Autore Topic: Aumentare potenza freno anteriore  (Letto 2285 volte)

Offline Patricio

  • Utente Normale
  • Post: 410
  • Sesso: Maschio
Aumentare potenza freno anteriore
« il: 20 Febbraio 2018, 13:53:00 »
Ciao,

usando la RC 600 R anche in strada, e, a volte, in 2, ho l'esigenza di aumentare un po' la potenza frenante che è molto scarsa. Anche strizzando bene la leva anteriore non decelera molto. Con sole 2 dita poi, le frenate che ottengo sono modeste.
Secondo voi cosa potrei cambiare per migliorare un po' la situazione?^

I tubi mi sembrano già quelli in treccia.

Che pastiglie potrei montare per migliorare la frenata? Non mi interessa se si consumano più in fretta.

Vale la pena di cambiare la pompa freno con una radiale?

Grazie
Ciao!
« Ultima modifica: 26 Marzo 2018, 23:21:03 da Patricio »

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 9542
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #1 il: 20 Febbraio 2018, 14:13:38 »
Partirei cambiando le pasticche con qualcosa con più mordente.
Su due piedi però non saprei indicarti  un prodotto specifico.

Controlla il disco che sia buono.

Spurgo.

Tubi senz'altro in treccia se non li hai.

E  solo dopo passerei a pompa e pinza o diametro disco.

A parità di diametro e leva però il passaggio alla radiale secondo me non ti darebbe un sensibile aumento prestazionali secondo me.

Molto dipende anche dal budget.

...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Patricio

  • Utente Normale
  • Post: 410
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #2 il: 20 Febbraio 2018, 14:55:10 »
Partirei cambiando le pasticche con qualcosa con più mordente.
Su due piedi però non saprei indicarti  un prodotto specifico.

Controlla il disco che sia buono.

Spurgo.

Tubi senz'altro in treccia se non li hai.

E  solo dopo passerei a pompa e pinza o diametro disco.

A parità di diametro e leva però il passaggio alla radiale secondo me non ti darebbe un sensibile aumento prestazionali secondo me.

Molto dipende anche dal budget.

Disco buono

Spurgo e cambio liquido effettuato 1 anno fa

Il tubo mi sembra in treccia. Credo fosse in treccia già dall'origine.

Le pastiglie non saprei quale prendere. Qualcuno ha consigli?

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 9542
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #3 il: 20 Febbraio 2018, 15:14:13 »
il disco è quello originale?

non ricordo se sulla R era in ghisa o acciaio.

Da quello che so a seconda del materiale del disco potrebbe essere meglio montare un tipo di pasticche piuttosto che un'altro.

Però adesso mi fermo perchè nel dettaglio non ho risposte certe da darti.
Senz'altro qualcuno di più esperto ti darà la dritta giusta.
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline siplitaro

  • Utente d'Elite
  • Post: 2315
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #4 il: 20 Febbraio 2018, 15:59:45 »
se disco in ghisa solo organiche..giusto?  ???
meglio 1 giorno su un Gilera che 100 sotto.....

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 9542
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #5 il: 20 Febbraio 2018, 16:03:13 »
mi pare, ma rischio di dire cavolate visto che ai tempi mi ero sbagliato sulla mia RC e infatti frenava in modo meno efficace.
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente Autorevole
  • Post: 953
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #6 il: 20 Febbraio 2018, 16:10:42 »
Il disco dovrebbe essere in acciaio, quindi pasticche sinterizzate. Il sistema più razionale per aumentare la potenza frenante a parità di condizioni (tutto in perfetto ordine) è diminuire il diametro del pistoncino della pompa. La corsa della leva si allunga appena ma la frenata migliora sensibilmente. Due soluzioni: modificare la pompa attuale per mantenere l'originalità esteriore, o cambiare pompa con una recente da Enduro o Cross. Attenzione però al "fading" dato che il disco si scalda prima e, se l'olio "bolle", la leva va a fondo corsa come se il freno non ci fosse più ... (forti frenate in sequenza ravvicinata o frenate lunghe in discesa con molto peso).
Maurizio
« Ultima modifica: 20 Febbraio 2018, 16:12:16 da Gatto Silvestro53 »
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline siplitaro

  • Utente d'Elite
  • Post: 2315
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #7 il: 20 Febbraio 2018, 16:22:18 »
NW e Apache tutti in ghisa avanti e dietro, con le sinterizzate io ho rovinato il posteriore del NW  :nooo: oltre a fare il rumore tipo titanic quando gira al contrario  :nooo:
meglio 1 giorno su un Gilera che 100 sotto.....

Offline Patricio

  • Utente Normale
  • Post: 410
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #8 il: 20 Febbraio 2018, 17:57:00 »
Per capire se il disco è in acciaio o in ghisa avete qualche test da suggerirmi ?la calamita su alcuni acciai viene attirata. Vale la pena di provare

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 9542
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #9 il: 20 Febbraio 2018, 18:09:45 »
se puoi fare una foto.

ad esempio sulla mia ex '89 di serie montava il disco in ghisa, e presi le pasticche per quel materiale.
Poi mi accorsi che il disco era un bracking in acciaio e con le pasticche che avevo la frenata era un po' leggera.

scoperto il motivo le cambia e risolsi.
Ovviamente non so se è il tuo caso, ma da qualche parte è bene cominciare.

di solito quelli in ghisa sono più soggetti a fare la patina di ruggine se la moto sta ferma un po' all'umido.
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline anbagnol

  • Utente d'Elite
  • Post: 1056
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #10 il: 20 Febbraio 2018, 19:28:22 »
scusate per lagrande ca...ta che sto per dire.

prova ad sarli sotto un temporale e vedi chi arrugginisce prima  :rotolol: :rotolol: :rotolol:


la ghisa non da scampo, dopo poche ore e' una macchia di ruggine  [CFASD] [CFASD] [CFASD]
anbagnol50

Offline Topogigi

  • Utente d'Elite
  • Post: 1990
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #11 il: 20 Febbraio 2018, 20:10:15 »
Abagnol ha detto il vero, la ghisa si ossida molto velocemente a contatto con l'acqua. Lo bagni, se e' ghisa in dieci minuti e' gia ossidato. Forse questo e' uno dei vari motivi per cui si e optato per l'uso dell'acciaio.
Usa la TESTA, Luke...

Offline Patricio

  • Utente Normale
  • Post: 410
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #12 il: 20 Febbraio 2018, 21:56:11 »
Allora sono in acciaio. Non li ho mai visti arrugginiti. Quindi pastiglie sinterizzate come primo step?

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 9542
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #13 il: 20 Febbraio 2018, 21:58:09 »
mettici una foto.
comunque si, primo steep assicurarti di avere il giusto tipo di pasticche.

e magari prendile di una buona marca, affidabile.
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Patricio

  • Utente Normale
  • Post: 410
  • Sesso: Maschio
Re:Aumetare potenza freno anteriore
« Risposta #14 il: 20 Febbraio 2018, 22:01:07 »