Autore Topic: Nordwest 350 o 600  (Letto 418 volte)

Offline em10044

  • Nuovo Utente
  • Post: 29
  • Sesso: Maschio
Nordwest 350 o 600
« il: 10 Luglio 2019, 14:40:57 »
Ciao a tutti, sto per finire il restauro di una rc 600, ma ormai credo di essere posseduto.
Ho deciso così di mettermi alla ricerca di una nordwest d' occasione.
Non voglio spendere molto, perlomeno non in una unica soluzione  [CFASD]. e le quotazioni delle 600 sono un po alte. Mi stavo quindi orientando verso una con documenti ok e sovrastrutture decenti, anche senza motore dato che ne avrei uno di scorta.
Ho però visto diverse offerte dei 350 a prezzi relativamente bassi.
Cosa ne pensate? Si tratterebbe di un mezzo valido? Inoltre, al netto delle termiche, motori e sovrastrutture sono intercambiabili tra 600 e 350?
Saluti
Ivan
« Ultima modifica: 10 Luglio 2019, 20:59:16 da em10044 »

Offline pegaso_grigio

  • Utente d'Elite
  • Post: 3194
  • Sesso: Maschio
  • Skype: DAKOTA 500
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #1 il: 11 Luglio 2019, 07:43:12 »
Al netto dei problemi di natura legale... Si i motori sono intercambiabili...
A volte la "macchina" del tempo.... è soltanto una moto

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 4702
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GILERA GSA uber alles
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #2 il: 11 Luglio 2019, 11:54:18 »
....ormai credo di essere posseduto.

E' l'inevitabile decorso della terribile malattia.... non ti avevamo avvertito? All'ultimo stadio vorrai avere un GSA

Offline liba

  • Utente d'Elite
  • Post: 3121
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #3 il: 11 Luglio 2019, 12:41:11 »
cambiano gli impianti elettrici

Offline em10044

  • Nuovo Utente
  • Post: 29
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #4 il: 11 Luglio 2019, 14:25:04 »
Al netto dei problemi di natura legale... Si i motori sono intercambiabili...

No, non sarebbe mia intenzione mettere il 600 sul 350. Dicevo così per i ricambi. Quello che invece vorrei sapere è se il 350 va bene (erogazione, affidabilità, prestazioni) o è meglio lasciar perdere e puntare sul 600.
Ciao e grazie.
Ivan

Offline Apelle

  • Utente d'Elite
  • Post: 6016
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #5 il: 11 Luglio 2019, 14:33:57 »
Dipende da cosa vuoi tu.

Il 600 è un pompone dell'ostia e dà un sacco di soddisfazioni.

Il 350 è un "motorino", al confronto.
Non che vada male eh, per carità, ma è proprio tranquillo tranquillo...
"dicono che quelli con gli occhi azzurri hanno la testa piena d'acqua... pensa quelli con gli occhi marroni"

Offline siplitaro

  • Utente d'Elite
  • Post: 2267
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #6 il: 11 Luglio 2019, 16:09:35 »
numeri x il bar : 600= 170 km/H e 0-100 km/h 5 secondi..  350 non so.. sgrunt
meglio 1 giorno su un Gilera che 100 sotto.....

Offline liba

  • Utente d'Elite
  • Post: 3121
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #7 il: 11 Luglio 2019, 19:34:55 »
tra i due, personalmente prenderei il 600 motore, affidabilità, pezzi di ricambio più "facili" da trovare.

il 350 costa meno, consuma niente, va lo stesso tanto, abbisogna di poca batteria ed a carburatori è meglio messo rispetto al 600.

ma se entrambi li metto sulla bilancia (pesano circa uguale) preferisco il 600 per il discorso ricambi motore ed elettrico.


Liba

Offline supermaxie

  • Utente d'Elite
  • Post: 1569
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #8 il: 11 Luglio 2019, 20:54:11 »
tra i due, personalmente prenderei il 600 motore, affidabilità, pezzi di ricambio più "facili" da trovare.

il 350 costa meno, consuma niente, va lo stesso tanto, abbisogna di poca batteria ed a carburatori è meglio messo rispetto al 600.

ma se entrambi li metto sulla bilancia (pesano circa uguale) preferisco il 600 per il discorso ricambi motore ed elettrico.


Liba

come mai? aveva problemi elettrici il 350 ?
Chissà perchè capitano tutte a me

Offline liba

  • Utente d'Elite
  • Post: 3121
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #9 il: 11 Luglio 2019, 23:01:15 »
no assolutamente no che io sappia..
esempio: è più facile trovare  trovare una centralina del 600 dopo l'89 che una del 350/500/xrt, idem limitatori..

Offline alex67

  • Utente Normale
  • Post: 494
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #10 il: 12 Luglio 2019, 07:51:39 »
Dipende da cosa vuoi tu.

Il 600 è un pompone dell'ostia e dà un sacco di soddisfazioni.

Il 350 è un "motorino", al confronto.
Non che vada male eh, per carità, ma è proprio tranquillo tranquillo...

Belin come non si fa a quotare il pensiero dell' amico nonchè conterraneo ?  :ok: :moto :ok: :up: :ita :moto
Ogni grande viaggio inizia con un piccolo passo

Offline em10044

  • Nuovo Utente
  • Post: 29
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #11 il: 12 Luglio 2019, 14:46:46 »
Onestamente anche io sono più propenso per il 600. Quello che mi spingeva all'acquisto del 350 è che ci sono occasioni abbondantemente sotto i mille euro per poi farlo usare al figlio che non ha mai guidato una moto.
Ciao
Ivan

Online DakoBox

  • Utente d'Elite
  • Post: 2090
  • Sesso: Maschio
  • Siamo ugualmente nudi sotto gli abiti più diversi
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #12 il: 12 Luglio 2019, 14:54:38 »
Per carità: se guardiamo dal punto di vista prestazionale il seicento è decisamente preferibile al treecinquanta ma se valutiamo i motori dal punto di vista di erogazione, resistenza e "senso"costruttivo, io preferisco il secondo.
Non è da dimenticare che il Bi-4 è nato 350, poi passato con qualche modifica a 500 e che il 558 altro non è che "un 'elaborazione" peraltro riuscitissima dei precedenti motori.
Il treemmezzo praticamente non vibra mentre il 600 a certi regimi ti stacca le otturazioni per via del fatto che i dimensionamenti interni del motore non permettevano di ottimizzare lo smorzamento delle forze di primo e secondo ordine (uno su tutti: il contralbero antivibrazioni , non potendo essere adeguatamente contrappesato si è visto aggiungere un ingranaggio di comando sbilanciato per aggiungere forza.
Che il motore 558 fosse al limite (non superato, sia chiaro) della prestazione lo dimostra anche il motore della piuma 600, lui si molto "over", che ogni tre per due sbananava i carter a livello di banco.

Come potenza specifica e P.M.E il 350 è una spanna sopra il pompone, come lo era per tutti i 350 e oltre coevi, il 558 è decisamente meno prestante, solo che ovviamente i cc ci sono e la coppia è più sdraiata e l'impressione di tiro ai bassi è sicuramente positiva: un po' come guidare un cazzutissimo 125 dei nostri tempi e poi passare ad un' Harley Davidson 1340 (estremizzo...) scoprendo che la seconda ha un bordello di verve in più della prima ma solo in partenza.
visitors can't see pics , please register or login
visitors can't see pics , please register or login


«Nella riservatezza c'è sicurezza, ma non attrazione. Non si può amare una persona riservata.» J.Austen

Offline duc27

  • Utente d'Elite
  • Post: 5031
  • Sesso: Maschio
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #13 il: 12 Luglio 2019, 16:27:29 »
 un po' come guidare un cazzutissimo 125 dei nostri tempi e poi passare ad un' Harley Davidson 1340 (estremizzo...) scoprendo che la seconda ha un bordello di verve in più della prima ma solo in partenza.

Robi, questa me la segno proprio perché è veramente un gioiello! Fantastico!

concordo pienamente anche sulla questione dell'efficienza dei motori ed è altresì certo che le prestazioni il 350 le ha eccome, ma più brutalizzate dal rapporto peso potenza complessivo che non dalla reale fruibilità del mezzo! Inoltre il 350 è veramente un macigno indistruttibile se confrontato al 558.

Offline RENATO

  • Utente d'Elite
  • Post: 1308
  • Sesso: Maschio
  • il concessionario KTM mi chiede ma xchè ...
Re:Nordwest 350 o 600
« Risposta #14 il: 12 Luglio 2019, 16:35:10 »
Premetto che non ho mai guidato 350 ma solo 558, ma smontati si... posso però dire che per lo stato di salute e longevità del gruppo termico mi sento di spezzare una lancia a favore del 558, che è abbastanza atipico per la compagine dei motori dell'epoca... lo smonti a 40000 km e sembra ancora in rodaggio o quasi, smonti un motore di altra marca e vedi ben altre tracce di usura peraltro normali. La stessa cosa non la posso dire dei 350 che ho smontato che rientravano più nei canoni dell'usura convenzionale. Non so se è casuale o se dovuta ad un upgrade di materiali che lo stato evolutivo del 558 ha imposto sui componenti: valvole, fasce e trattamento del cilindro.