Autore Topic: Tabella monoammortizzatori  (Letto 555 volte)

Online RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5638
  • Sesso: Maschio
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #30 il: 31 Ottobre 2019, 20:26:23 »
...  le moto sono un po' come le fidanzate l'ultima è sempre la migliore!!  :fiufiu: :rotolol:

Non sono daccordo ..la "prima" non si scorda mai ... ancora oggi a distanza di oltre 55 anni la Morini Settebello aste corte 175 .. mi rimane nel cuore (ed anche quella biondina .. ahahahahahah)

Muntagnin...questa è SPET-TA-CO-LA-RE!!!!!


Ma ce l'hai ancora?

Io voglio fare una cosa uguale...ma usando base Gilera!!!

Online Muntagnin

  • Utente Normale
  • Post: 269
  • Sesso: Maschio
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #31 il: 31 Ottobre 2019, 20:55:59 »
...............
Muntagnin...questa è SPET-TA-CO-LA-RE!!!!!


Ma ce l'hai ancora?

Io voglio fare una cosa uguale...ma usando base Gilera!!!

Averla .... oggi per una settebello VERA aste corte chiedono tra 14 e 17.000 Neuri
Comunque le poche che ho visto in giro sono dei Tresette taroccati.

Cominque prima di iniziare la versione Saltafoss .. avevo in mente di fare una Morini 250 bialbero con motore del Gilera.

Io sono dell'epoca che si sbavava per Tarquinio Provini che con quel Morini arrivò secondo al Mondiale dietro a Taveri con l'Honda 4 cilindri... la leggenda racconta che la Morini non aveva i soldi per fare tutte le gare di campionato .. infatti lo vinse l'Honda con Provini assente..

« Ultima modifica: 31 Ottobre 2019, 22:57:10 da Muntagnin »
mai mulà

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 4868
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GILERA GSA uber alles
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #32 il: 31 Ottobre 2019, 22:24:23 »
Averla .... oggi per una settebello VERA aste corte chiedono tra 14 e 17.000 Neuri
un morini! mi ricorda il mio morini corsaro 125 versione "aste storte" onusto di gloria e perennemente da accudire... Ad oggi di morini ne ho due, 250T e dart 350

Online RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5638
  • Sesso: Maschio
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #33 il: 01 Novembre 2019, 00:10:50 »
Torniamo al lavoro...anche se le Morini del Muntagnin mi hanno distratto un po'!

Ho inserito i dati del Dakota:

[ I visitatori non possono visualizzare gli allegati ]

Come si vede,abbiamo calcolato anche il K molla che....ad onor del vero...mi sembra beeeeello tosto!

E qui aggiungiamo quelle spegazioncelle di cui vi avevo parlato:


SIAMO SICURI DI AVER PRESO LE MISURE CORRETTAMENTE?


Se avete visto la formula del K...la cosa su cui si deve essere sicuri è il diametro del filo; e uno dice...ehhhh...che ci vorrà mai a prendere col calibro un diametro?......Seeee....seeeembra facile! Allora seguitemi bene:


1) In genere, le molle di produzione sono verniciate a polvere...e lo spessore della vernice a polvere può raggiungere anche qualche decimo! Mi dispiace...Muntagnin...ma in una zona dove misuri bisogna che gratti via la vernice sopra e sotto e rimisuri! Sembra stupido...me se invece del diametro 10, il vero diametro (tolta via la vernice!) fosse 9,5...beh...il K calerebbe a 7,32...mica poco come differenza!!!!
2) Siamo sicuri che il filo sia ESATTAMENTE tondo? quando si avvolge il filo...il tondino può "spanciare" un poco (in genere il diametro è un po' maggiore nel senso assiale...e un po' più piccolo in senso radiale; quindi....Muntagnin...ti tocca fare questa verifica!!! Qui non c'è bisogno di togliere la vernice....pigliati una zona in alto dove riesci a fare le due misure e vedi che differenza trovi: se siamo su valori uguali o dentro il decimo.....lascia il mondo come si trova; ma se le differenze sono superiori...allora la misura corretta è la media tra le due!!!


Tutto quanto sopra può sembrare l'allucinazione di un ingegnere....ma se vogliamo un valore calcolato preciso (ed avete visto come piccole variazioni...specialmento sul diametro del filo....danno risultati molto diversi!) bisogna fare i pignoli!


Altra piccola rotturina di maroni: il numero delle spire è effettivamente quel bel 7 tondo tondo?


Nello schema della molla, al numero di spire io ho messo un ",X"...ma non per fare il figo....in realtà il numero di spire attive può essere un decimale: vabbè...siccome lo schemino è piccino....ve lo metto in grande:


[ I visitatori non possono visualizzare gli allegati ]

Allora...come facciamo a calcolare questo X?


Seguitemi: partiamo dall'alto della molla e facciamo un segno dove finisce la molatura...quindi dove il diametro è pieno.


a questo punto scendiamo lungo questa generatrice e contiamo le spire; quando arriviamo alla penultima (e fin qui abbiamo solo un numero intero) potrebbe succedere che in corrispondenza della generatrice nella ultima spira si incocci la parte molata: allora si torna indietro fino a incontrare la fine della fresatura e si verifica (ad occhio...eh...và bene ad occhio!) che angolo "alfa" fà la fine molatura con quella famosa linea generatrice; a questo punto il decimale si calcola con la formuletta che ho indicato!


Semplice...no!?!?!?!?!?!?!


Comunque, Muntagnin...il giorno che ci vediamo mi dai quella molla ed io te la misuro sotto il dinamometro per molle che ho al lavoro...così confermiamo il calcolino!


Adesso, però....la MOLLO lì  !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
« Ultima modifica: 01 Novembre 2019, 10:50:02 da RC_true »

Offline Matte

  • Utente d'Elite
  • Post: 3676
  • Sesso: Maschio
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #34 il: 01 Novembre 2019, 01:06:39 »
Bravo RC, bella spiegazione :smiley:
Ciao
Paolo
Perché sono qui? Gilera KZ 125

Online Muntagnin

  • Utente Normale
  • Post: 269
  • Sesso: Maschio
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #35 il: 01 Novembre 2019, 10:28:26 »
Torniamo al lavoro...anche se le Morini del Muntagnin mi hanno distratto un po'!

............................... ........
............................... ..
..............................


Comunque, Muntagnin...il giorno che ci vediamo mi dai quella molla ed io te la misuro sotto il dinamotre molle che ho al lavoro...così confermiamo il calcolino!


Adesso, però....la MOLLO lì  !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Tutto chiaro. .... ora
A dire il vero qualche sospetto l'avevo in corso di misurazioni.
In particolar modo sul calcolo delle spire .. ma ho l'alibi che non riuscivo a leggere la formulina della x ... e quindi non capivo a cosa si riferivano i numeri 90 .. 180 ..270..
Non quindi è da escludere che io abbia preso una cantonata...
Non mi vergogno a dire che non avevo mai fatto una verifica simile. Era molto più facile prendere un catalogo e cercare la molla richiesta.
In giornata rimisuro tutto.
« Ultima modifica: 01 Novembre 2019, 10:40:16 da Muntagnin »
mai mulà

Offline pegaso_grigio

  • Utente d'Elite
  • Post: 3384
  • Sesso: Maschio
  • Skype: DAKOTA 500
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #36 il: 01 Novembre 2019, 11:16:43 »
Che meraviglia di Topic  :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:


E ancora non ha iniziato i lavori :clap: :clap: :clap: :moto :moto :moto :moto


 :cinema: :cinema: :cinema: :cinema: :cinema: :cinema: :cinema: :cinema: :cinema: :cinema: :cinema: :cinema: :cinema:
A volte la "macchina" del tempo.... è soltanto una moto

Online RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5638
  • Sesso: Maschio
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #37 il: 01 Novembre 2019, 11:19:05 »
Torniamo al lavoro...anche se le Morini del Muntagnin mi hanno distratto un po'!

............................... ........
............................... ..
..............................


Comunque, Muntagnin...il giorno che ci vediamo mi dai quella molla ed io te la misuro sotto il dinamotre molle che ho al lavoro...così confermiamo il calcolino!


Adesso, però....la MOLLO lì  !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Tutto chiaro. .... ora
A dire il vero qualche sospetto l'avevo in corso di misurazioni.
In particolar modo sul calcolo delle spire .. ma ho l'alibi che non riuscivo a leggere la formulina della x ... e quindi non capivo a cosa si riferivano i numeri 90 .. 180 ..270..
Non quindi è da escludere che io abbia preso una cantonata...
Non mi vergogno a dire che non avevo mai fatto una verifica simile. Era molto più facile prendere un catalogo e cercare la molla richiesta.
In giornata rimisuro tutto.

Nessun problema, Muntagnin.

Io ho capito che tu sei un tipo preciso e che vuoi capire quello che fai...è la base giusta per fare le cose bene!

E se si ha un dubbio...non si deve avere paura di riverificare tutto e...alla fine, cosa ancora più importante...se ci si accorge di aver sbagliato, mai vergognarsi!

A prescindere dal fatto che sapevo che avrei dovuto spiegare bene la misurazione ed il calcolo della K...appena ho letto il numero che è venuto fuori mi sono insospettito.....un poco alto per i miei vaghi ricordi dei K che giravano su quelle sospensioni.

Poi...sbagliarsi di mezzo punto, col calcolo, è del tutto possibile.....ma ribadisco che il mezzo punto interessa solo ai pilotoni...e neanche a tutti!

In genere i mollai riescono a stare su un 0,25 di discriminante ( cioè decidere di fare quel valore e poi riuscirci per davvero!) però....sempre....fatta la molla la si prova e si scrive su il valore!

Quando si è in fase di messa a punto fine...qualche esagerato ha la serie di molle con salti da 0,1...in quel caso non le puoi costruire così....ed allora parti da un K superiore e fai una molata sull'esterno per abbassarlo.

Ma queste sono discussioni solo per raffinati cultori della precisione assoluta: sapete poi in produzione che tolleranze ti chiedono i costruttori? Non ci crederete...ma siamo al +/- 10%!!!! Che vuol dire che su una molla K=7 teorico, in produzione posso trovare due molle diverse di 1,4 punti.....e tutte e due sono buone (per la produzione di serie!!!).

Ma a noi piace giocare.....ed allora possiamo pretendere anche di spaccare il capello in 4...o almeno cercare di capire come si fa!!!!!

Online Muntagnin

  • Utente Normale
  • Post: 269
  • Sesso: Maschio
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #38 il: 01 Novembre 2019, 12:08:49 »
Allora .. ho MESSO GLI OCCHIALI ... ed usato il calibro e non il metro ... [whistle]
Grattato via per bene la vernice .. in punti diversi per avere varie misure.
Grattato anche in posizioni opposte per la misurazione di "D"

Quindi questi sono i dati CERTI:
D = 46,5 mm
d = 11,0 e 11.1 mm (misurazioni a 90° tra loro)
N = 8 + 0,75

che se non sbaglio .. darebbe un K = 9.110........
Quindi addirittura peggio di prima .. in pratica roba da FF.SS ....



« Ultima modifica: 01 Novembre 2019, 12:56:10 da Muntagnin »
mai mulà

Online Muntagnin

  • Utente Normale
  • Post: 269
  • Sesso: Maschio
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #39 il: 01 Novembre 2019, 13:12:40 »
Avevo una molla che girava sulla scrivania ed ho misurato pure quella . l'avevo usata su una MT03 aggiungendo un distanziale.
i dati stampigliati sulla molla sono:
1/2005
extremetech
140/90

i dati dimensionali:
D = 56 mm
d = 10 mm
N =4.75

che darebbe un K = 7.46.....

Quindi .. un valore vicino al citato 7
Mi vien da pensare che sul Dakota abbiano montato una molla 9.. perchè il sistema di leve non aveva spazio.. infatti la bielletta orizzontale è lunga 100 mentre sul NW è 125 quindi il braccio di leva ect ect...

Riusciranno i nostri eroi a venirne a capo?
mai mulà

Online RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5638
  • Sesso: Maschio
Re:Tabella monoammortizzatori
« Risposta #40 il: 01 Novembre 2019, 22:30:18 »
Vabbè....i miei ricordi si riferivano a molle successive...dai, comunque un 9 e qualcosa non è che sia  follia; sulle Dakar si arrivava a 11/12 come niente!

Con calma...misurando le molle degli altri Bi4 faremo anche una storia della evoluzione delle sue sospensioni!

Il tuo ragionamento sul perchè un sistema più "raccolto" necessiti di molle più rigide ha un fondo di verità...però anche le geometrie relative di triangolo e biella hanno la loro importanza.....ci arriviamo più avanti!