Autore Topic: Pick-Up  (Letto 244 volte)

Offline em10044

  • Nuovo Utente
  • Post: 56
  • Sesso: Maschio
Pick-Up
« il: 15 Gennaio 2020, 13:30:30 »
Buongiorno,
volevo sapre se qualcuno ha provato a smontare il pick-up.

Vorrei rinnovare i cablaggi e sostituire i cavi in quanto sono secchi/tagliati in particolare all' uscita del blocchetto.

saluti e grazie
Ivan

Offline DAKOBG

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 3880
  • Sesso: Maschio
Re:Pick-Up
« Risposta #1 il: 15 Gennaio 2020, 22:00:01 »
Sinceramente deve ancora capitarmi, ma prima di tutto riesci ad inserire alcune foto per vedere bene il tuo problema?
1-0
GUAI CHI PER IL FUTURO NON TIENE IL PASSATO PRESENTE!

Offline em10044

  • Nuovo Utente
  • Post: 56
  • Sesso: Maschio
Re:Pick-Up
« Risposta #2 il: 19 Gennaio 2020, 14:15:10 »
Ciao,
con un po di ritardo ecco la foto. I cavi sono secchissimi e presentano in alcuni punti dei tagli.

Ivan

Offline lucakilm

  • Utente Normale
  • Post: 431
  • Sesso: Maschio
Re:Pick-Up
« Risposta #3 il: 19 Gennaio 2020, 16:09:29 »
Argomento che interessa anche me avendone un paio di scorta in questo stato, e oltretutto non avendo mai trovato il ricambio nuovo o uno adattabile

Offline DAKOBG

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 3880
  • Sesso: Maschio
Re:Pick-Up
« Risposta #4 il: 19 Gennaio 2020, 16:13:08 »
Per prima cosa prenderei un cutter e con molta pazienza e lama cortissima...meglio la punta girerei tutto in torno più volte sino a separare i due gusci che compongono la scatola. Dopo tutto non è nata intera.
Poi sicuramente mi troverò un circuito stampato, spero non affogato nella resina e proverei a dissaldare i tre pezzi di fili con dei buoni spezzoni magari resistenti agli oli.
Sono congetture, ma io affronterei la cosa così. Altrimenti risaldare dei pezzi dai monconi dei fili inserendoli ognuno in un tubetto termo restringente. ;)
1-0
GUAI CHI PER IL FUTURO NON TIENE IL PASSATO PRESENTE!

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 9648
  • Sesso: Maschio
Re:Pick-Up
« Risposta #5 il: 19 Gennaio 2020, 16:16:58 »
Sicuro che quella gomma non è stata stampata sopra al circuito?
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline DAKOBG

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 3880
  • Sesso: Maschio
Re:Pick-Up
« Risposta #6 il: 19 Gennaio 2020, 21:36:46 »
Stampare vorrebbe dire affogare l'intero circuito nella plastica non dandogli in nessun modo smaltire il calore! Poco probabile se non assurdo.
Forse guscio incollato o saldato ad ultrasuoni, ma per quell'epoca...ho qualche dubbio che esistesse, però :boh:
Quei 4 forellini che secondo me sono riferimenti di distanziali dei gusci che si incastrano proprio li.
« Ultima modifica: 19 Gennaio 2020, 21:38:30 da DAKOBG »
1-0
GUAI CHI PER IL FUTURO NON TIENE IL PASSATO PRESENTE!

Offline DakoBox

  • Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 2152
  • Sesso: Maschio
  • Siamo ugualmente nudi sotto gli abiti più diversi
Re:Pick-Up
« Risposta #7 il: 19 Gennaio 2020, 22:07:56 »
circuito...
li dentro ci sono due bobine con un cavo in comune e due "uscite"e nulla più.

dopo il Dakota-Saturno-XRT che aveva il pick-up singolo ne misero due per far "capire" alla centralina il senso di rotazione del motore ed evitare che in caso di rinculo del motore in spegnimento una scintilla non voluta incendiasse la carica di benzina del motore danneggiando gli organi interni dello stesso (Ruota libera in primis ma anche l'ingranaggio intermedio dell'avviamento elettrico o il riduttore epicicloidale dello starter)

Secondo me ha ragione Federosso a sospettare "l'annegamento", anche se non avendoci mai provato non so con certezza
visitors can't see pics , please register or login
visitors can't see pics , please register or login


«Mi commuovono le minute sapienze che in ogni trapasso d'uomo si perdono.»  Jorge Luis Borges