Autore Topic: ammortizzatore posteriore boge RC600 1992  (Letto 1924 volte)

Offline federetto

  • Nuovo Utente
  • Post: 69
  • Sesso: Maschio
ammortizzatore posteriore boge RC600 1992
« il: 20 Ottobre 2010, 22:24:11 »
ciao a tutti
la guarnizione i tenuta della parte idraulica dell'ammortizzatore boge del mio rc600 del 92 non tiene più, anche il parapolvere si è cotto. Cosa mi consigliate di fare? qualcuno sa se esiste la guarnizione di tenuta sullo stelo? l'ho smontato completamente ma fatico a trovare il pezzo. qualche consiglio?
grazie

Offline RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5699
  • Sesso: Maschio
Re: ammortizzatore posteriore boge RC600 1992
« Risposta #1 il: 21 Ottobre 2010, 00:33:48 »
Prova a telefonare a questo numero:
0121316111
Risponde la Sachs, che in passato si chiamava Boge-Sachs... ed in un passato più remoto solo Boge. Se chiedi di qualcuno della assistenza tecnica, dicendo che stai cercando tenute e paraolio per quell'ammortizzatore, indicando il diametro dello stelo, magari ti possono consigliare qualche componente attuale che può andar bene.

Se ti rispondono picche... posso provare io, che ancora ho delle conoscenze.

Fammi sapere.
« Ultima modifica: 21 Ottobre 2010, 08:19:14 da kanaka »

Offline federetto

  • Nuovo Utente
  • Post: 69
  • Sesso: Maschio
Re: ammortizzatore posteriore boge RC600 1992
« Risposta #2 il: 19 Maggio 2011, 11:10:10 »
Grazie per le info. Con Sachs grazie ad un gentile personaggio all'interno ho risolto il problema, mi ha inviato il kit delle guarnizioni completo. Purtroppo manca una OR di tenuta del pompante interno (tenuta tra pompante e corpo ammortizzatore) che ha un diametroi interno di 32mm ed un diametro esterno di CIRCA 36mm. E' quel circa che mi frega... avete qualche info su questo BOGE? un esploso?
Ve ne sarei grato!
Grazie ancora

Offline CFASD

  • Global Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 10066
  • Sesso: Femmina
  • Skype: che contenga GILERA GSA
Re: ammortizzatore posteriore boge RC600 1992
« Risposta #3 il: 19 Maggio 2011, 11:25:16 »
Siccome tanti altri potrebbero avere il problema di REVISIONARE tale AMMORTIZZATORE, hai risolto tramite un KIT fornito da SACHS oppure hai informazioni relativamente a quanto uno si deve procurare esternamente per la revisione?
In tal caso sarebbe interessante (come dico sempre) inserire il materiale di sui si necessita e le operazioni eseguite (smontaggio/rimontaggio) e magari qualche foto...che ne dici?

Io ho quello RC'89 da revisionare, mi perde olio anche dalla cartuccia collegata al tubo in treccia.

Circa l'OR, in una FORNITURA INDUSTRIALE o OLEOPNAUMATICA sei sicuro di non trovarne?
Nel caso il "CIRCA" è meglio in più (che la gomma schiaccia) che in meno (che esce tutto).
Per non dimenticare...
12.02.2011 - Peppetdm900 : sempre con noi
23.10.2011 - Marco Simoncelli : ciao SuperSIC
30.09.2013 - Fabio : grazie di essermi stato amico

Offline RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5699
  • Sesso: Maschio
Re: ammortizzatore posteriore boge RC600 1992
« Risposta #4 il: 19 Maggio 2011, 23:44:39 »
Ciao Federetto... a distanza di tempo vedo che il numero ti è servito... son contento che non ti abbiano sbattuto il telefono in faccia.
Per l'OR ha ragione CFASD... basta che vai in un negozio di forniture industriali e gli dici qual'è il diametro del cilindro (in questo caso 36) e il diametro interno della gola del pistone e ti sapranno dire qual'è l'OR che va bene; gli OR sono standardizzati e non si rischia di prendere fischi per fiaschi!

Ora però ti devo chiedere una cosa: visto che quell'ammortizzatore è un De Carbon senza valvola (cioè all'interno c'è dell'azoto in pressione, separato dall'olio da un pistone flottante)... COME HAI FATTO AD APRIRLO SENZA INONDARE IL TUO GARAGE D'OLIO!?!?!
Hai fatto un piccolo foro per far uscire la pressione?
In ogni caso per rimontarlo e farlo funzionare devi saldare al corpo una valvola per poterlo rigonfiare... altrimenti non ti funzionerà un fico secco!

Se metti due foto te lo confermo e ti dico come fare... a meno che tu non l'abbia già fatto... ma allora sei un bel conoscitore di ammortizzatori... e allora credo che l'esploso non ti serva!
« Ultima modifica: 19 Maggio 2011, 23:48:41 da kanaka »

Offline federetto

  • Nuovo Utente
  • Post: 69
  • Sesso: Maschio
Re: ammortizzatore posteriore boge RC600 1992
« Risposta #5 il: 20 Maggio 2011, 12:23:40 »
Grazie a tutti per le info. Le cose sono andate così... Ho chiamato Sachs ed il tipo oltre a non avermi sbattuto il tel in faccia è stato di una cortesia unica, mi ha inviato il kit completo di guarnizioni addirittura a sue spese e senza sostenere costi (!) da parte mia... nel kit purtroppo mancava quella guarnizione ed il tipo che me li ha mandati, dopo qualche mese si è dimesso dalla Sachs ed ho perso i suoi riferimenti. Comunque non lo avrei stressato oltre vista la sua disponibilità.
L'ammo l'ho dato da smontare e rimontare ad un amico meccanico il quale con i suoi tempi me lo ha smontato circa 9 mesi fa ed adesso me lo sta rimontando. Conosce la materia e saprà riassemblarlo a dovere poi, e questo lui non lo puo fare, lo porterò per il rigonfiaggio con azoto presso un altro "meccanico ammortizzatoraro".
Se per la misura interna posso avere un riferimento preciso, per quella esterna fatico perchè non posso esegire una misura a calibro per via che:
 a) è usurato.
 b) è di gomma quindi i decimi se ne vanno via come il vento.
Prenderò il consiglio di andare da un ricambista portandogli il pezzo usurato e sperando nella standardizzazione degli o-ring...
Intanto grazie, se poi qualcuno ha qualche altra info gliene sarei grato. Grazie comunque per il numero Sachs.. è stato geniale e un grazie ancora anche se non mi sentirà alla persona Sachs...
« Ultima modifica: 20 Maggio 2011, 14:01:57 da kanaka »