Autore Topic: Ing. Antoniazzi  (Letto 1733 volte)

Offline freddy

  • Utente Autorevole
  • Post: 782
  • Sesso: Maschio
  • a cavallo dei 2 e 4 t tassellato e libero
Ing. Antoniazzi
« il: 15 Novembre 2010, 23:07:37 »
Richiesta di informazioni al nostro Romoluccio: parlaci e raccontaci un pò dell'Ing. Antoniazzi perchè credo che tu lo conosca caro Romolo, lavorava in Gilera sino alla chiusura della squadra uff. cross e pare che lavorasse a contatto con Welkeners sulla 250 cc acqua. Mentre ora sembra essere nel giro Ferrari, ne sai qualcosa?
« Ultima modifica: 16 Novembre 2010, 23:09:03 da kanaka »

Offline RC_true

  • Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 5525
  • Sesso: Maschio
Re: Ing. Antoniazzi
« Risposta #1 il: 16 Novembre 2010, 01:17:34 »
Richiesta di informazioni al nostro Romoluccio: parlaci e raccontaci un pò dell'Ing. Antoniazzi perchè credo che tu lo conosca caro Romolo, lavorava in Gilera sino alla chiusura della squadra uff. cross e pare che lavorasse a contatto con Welkeners sulla 250 cc acqua. Mentre ora sembra essere nel giro Ferrari, ne sai qualcosa?

Ciao Freddy

bon... io l'Ing. Antoniazzi l'ho conosciuto solo di sfuggita, non mi ricordo bene dove... ma nel '92 o '93, forse al Mugello. Però la sua storia in Gilera me l'hanno raccontata così:
Arrivò nella squadra corse cross verso la fine dell'83, provenedo dal giro Ferrari, o da qualche fornitore di Ferrari; appena arrivò, subito prima o subito dopo, lo Jan se ne andò in Cagiva e lui divenne a tutti gli effetti il Direttore Tecnico della Squadra Corse. Rimase solo per la stagione '84, quindi è vero quello che dici tu, si occupo' sostanzialmente del 250 di Velkeneers durante tutta quella stagione che fù, purtroppo, l'ultima nel cross.
Il 250 ad acqua era gia stato impostato, e l'Antoniazzi ne fece solo delle versioni... che culminarono nell'ultima versione col serbatoio al posto della scatola filtro... versione che come sai... mi stuzzica non poco!!!
Per quanto mi è dato sapere, venne anche provata una versione ad iniezione di questa moto... ma furono gli ultimi colpi pirotecnici di una realtà che aveva il destino già segnato; infatti a fine '84, con una decisione che, ahi noi, non era nuova... e non sarebbe stata nemmeno l'ultima... la dirigenza Piaggio mise in naftalina tutto il materiale cross. Immediatamente dopo Antoniazzi, a cui evidentemente l'odore della naftalina non piaceva, decise di andarsene. Cosa abbia fatto dopo, per diversi anni... non lo so; solo recentemente... parlo di 5 o 6 anni fà, ne ho risentito parlare; era, ed è tuttora, a quanto ne so, alla Oral Engineering di Modena, insieme all'Ing. Forghieri, e si occupa di progetti di motori ad alte prestazioni; si occuparono di motori BMW per la Superturismo ed hanno anche progettato (e costruito) un motore da MotoGP che a più riprese è stato sul punto di entrare in lizza col nome BMW... lo provò anche Cadalora... qualche anno fà!

Io la Oral la conosco benissimo... essendo l'azienda che ci faceva gli alberi motori del 250GP... ma con la  nuova gestione Forghieri/Antoniazzi non ho mai avuto modo di avere rapporti.

Ora la faccio io una domanda: come mai questo interesse al 250 H20??? Non è che stai tramando qualcosa???
« Ultima modifica: 16 Novembre 2010, 23:13:37 da kanaka »

Offline freddy

  • Utente Autorevole
  • Post: 782
  • Sesso: Maschio
  • a cavallo dei 2 e 4 t tassellato e libero
Re: Ing. Antoniazzi
« Risposta #2 il: 16 Novembre 2010, 23:07:14 »
caro Romolo l'ing. mi era stato segnalato come possibile acquirente di pezzi Gilera motivo per cui l'ho contattato visto che sto vendendo moto e anche ricambi per finanziare in parte ovviamente una sorta di piccola collezione di pezzi che interessano gli anni 74-78 di moto da regolarità. Dopo la Gilera, il Dkw, lo Zundapp, il Ktm mi mancherebbero il Puch e lo Swm e quindi su segnalazione l'ho contattato, sfortunatamente lui cercava una moto come quella di Magarotto e Welkeners suoi ex-piloti nell'84 ed io ne sono sprovvisto. Forse gli potrebbe interessare una moto simile a quelle di cui si occupava allora cioè come la tua. Questo è quanto. Dovrei magari proporgli ciò che mi rimane della vendita dell'Arizona (pistone Mahle nuovo, biella e cilindro anch'essi nuovi) ma purtroppo gli manca ancora la Nx!!!
ciao Adelfio
« Ultima modifica: 16 Novembre 2010, 23:16:02 da kanaka »

Offline RC_true

  • Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 5525
  • Sesso: Maschio
Re: Ing. Antoniazzi
« Risposta #3 il: 18 Novembre 2010, 01:22:23 »
Ciao Fred.

se hai i suoi recapiti sotto mano, prova a passarmeli: non che voglia vendergli l'NX... quello me lo tengo... ma voglio provare a chiedere se per caso non abbia dei pezzi del motore 250 ultima versione 84... o magari sappia chi puo' averli (cosa che chiedo anche a te).

Non è un segreto che l'idea di far risorgere l'Ultima Gilera Cross mi stà prendendo molto... e per quanto riguarda lo scheletro ci sono vicinissimo... ma il motore è TABU'.

Cosa vuoi... a me piacciono le MISSION IMPOSSIBLE... mi intrippa l'idea di far rivivere quelle moto o prototipi semisconosciuti e che non hanno mai corso (è il caso di quella moto); la smodata (a volte sfrenata e... sempre... con cifre a 4 zeri) passione di molti Rugginosi per le moto che hanno un passato di corse, sinceramente, a me non prende più di tanto (Oddio... se trovassi un Bicilindrico 125 in un sottoscala... non è che ce lo lascerei... beninteso!!!); comunque di quelle moto si conosce quasi tutto, c'è documentazione fotografica a bizzeffe... insomma sono famose sì... ma non eccitanti... per me.
Invece... quelle moto di cui si sono viste appena delle foto... anche mal fatte... e di cui si è sentito parlare nel sottobosco degli iniziati... quelle si che mi prendono!!!
E poi... come per la Lucy... queste moto hanno un valore storico elevatissimo... sono quelle che hanno aperto... o chiuso... un epoca, e per me sono ben più importanti, dal punto di vista storico tecnico, di quelle che hanno vinto tanto, in mano ai vari Rinaldi e Maddii... sarò uno strano appassionato, vicino alla perversione? Magari sì... ma che ci posso fare???
« Ultima modifica: 18 Novembre 2010, 08:23:14 da kanaka »

Offline freddy

  • Utente Autorevole
  • Post: 782
  • Sesso: Maschio
  • a cavallo dei 2 e 4 t tassellato e libero
Re: Ing. Antoniazzi
« Risposta #4 il: 18 Novembre 2010, 17:45:39 »
Ciao Romolo, ti manderò un MP con recapito luogo di lavoro dell'Ing. A presto Adelfio
« Ultima modifica: 19 Novembre 2010, 00:19:25 da kanaka »

Offline RC_true

  • Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 5525
  • Sesso: Maschio
Re: Ing. Antoniazzi
« Risposta #5 il: 18 Novembre 2010, 22:18:02 »
Ciao Romolo, ti manderò un MP con recapito luogo di lavoro dell'Ing. A presto Adelfio

Grazie Freddy

vedrò di rintracciarlo... chissà che non mi possa aiutare!
« Ultima modifica: 19 Novembre 2010, 00:20:45 da kanaka »