Gilera-Bi4

Tecnica => Motore => Topic aperto da: fanelliale - 29 Aprile 2019, 10:14:45

Titolo: Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 29 Aprile 2019, 10:14:45
Ciao a tutti.
Sono qui a chiedervi consiglio se "sgrassare" o meno la carburazione.
Note da considerare:
- il carburatore é nuovo e non è stato da me assolutamente toccato.
- filtro aria in spugna.
- ho tolto il condotto rettangolare che controlla il flusso di aria in entrata sulla scatola filtro.
- scarico originale .
- nessun scoppiettio in decellerazione.....ovviamente
- nessun particolare problema di avvio a freddo
- nessun problema di carburazione in generale.
- non ho ancora controllato com'è tarata la vite sotto il carburatore, quella che regola il rapporto aria/benzina.

Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: liba - 29 Aprile 2019, 12:50:15
lascia stare, va bene così.
se fai tanta strada diventerà del colore giusto.

ma meglio color scuro che bianca....
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 29 Aprile 2019, 13:09:46
Grazie per la risposta.
Dimenticavo infatti di dire che ho fatto circa 150 km
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: RENATO - 29 Aprile 2019, 13:42:05
mi sembra ok, controlla solo la situazione del minimo con la vitina aria/benzina sotto alla vaschetta; quella è importante perché se il minimo è regolare, parti avvantaggiato per gli avviamenti. Parte bene a freddo? pure questo parametro è importante, devi tirare tutta l'aria?
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 29 Aprile 2019, 13:52:43
A freddo direi che parte bene.
Apro il rubinetto, tiro l'aria completamente e 2/3 colpi di avviamento e lei parte.
Devo dire che comunque ho montato una batteria che ha parecchio spunto.
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 29 Aprile 2019, 14:03:54
Questa....
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: siplitaro - 29 Aprile 2019, 16:39:23
210 di spunto e 12 AH ottima...quanti pesos bisogna sborsare per averla?  [whistle]
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: Topogigi - 29 Aprile 2019, 19:31:47
Ciao personalmente mi pare leggermente grassa (concordo sul fatto che sia meglio leggermente grassa che troppo magra!)  Cmq basta fare una veloce prova, chiudere appena la vite del titolo (diciamo di circa un quarto o poco meno) e ricontrollare.
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 29 Aprile 2019, 23:09:54
210 di spunto e 12 AH ottima...quanti pesos bisogna sborsare per averla?  [whistle]

Un centino tondo tondo.....
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 29 Aprile 2019, 23:15:01
Grazie per i consigli!

Prima di eventuali prove devo però chiarirmi una cosa!
È chiudendo la vite che smagrisco?! Giusto?!
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: Matte - 30 Aprile 2019, 00:40:21
Si, avvitandola riduci la quantità di benzina.
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 30 Aprile 2019, 07:39:23
 :ok:
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: siplitaro - 30 Aprile 2019, 12:12:16
un centone... [crying]
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: liba - 30 Aprile 2019, 12:27:23
Ciao personalmente mi pare leggermente grassa (concordo sul fatto che sia meglio leggermente grassa che troppo magra!)  Cmq basta fare una veloce prova, chiudere appena la vite del titolo (diciamo di circa un quarto o poco meno) e ricontrollare.

la vite di cui parli, chiamata impropriamente regolazione dell'aria, apre e chiude la benzina nel circuito del minimo. non c'entra quindi nulla con la carburazione grassa o magra in quanto derivante da miscela aria benzina quando la moto apre la farfalla. credo oltre i 2000 giri.

nel caso di candela scura l'unica è diminuire di qualche punto il getto del max del primario, ma personalmente non lo farei.
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 30 Aprile 2019, 20:46:52
Ok...adesso è più chiaro.
Per cui, salvo problemi a mantenere il minimo, quella vite non serve toccarla.

 :ok:
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: liba - 30 Aprile 2019, 21:22:41
Ok...adesso è più chiaro.
Per cui, salvo problemi a mantenere il minimo, quella vite non serve toccarla.

 :ok:


si certo.. circa.... quella vite aiuta ad equilibrare il minimo, ma anche a far girare bene il motore come base per quando aprono i carburatori e per quando sei in rilascio.

di fatto se tu la chiudi aumenti il rapporto aria dei condotti sul totale benzina del circuito del minimo, la moto diventa sotto"secca" e molto rispondente.. per cui quando poi apre il primario accelera cattiva.

peccato poi faccia fatica a partire a freddo (poca benzina) e che scoppietti fastidiosamente in rilascio. se ci fosse la rossa sarebbe un'altra cosa.
Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 01 Maggio 2019, 19:33:28
Grazie Liba per la spiegazione.
Voglio provare a stringerlo di un quarto giro, anche solo per curiosità. Il fatto d'avere un po più di reattività in accelerazione è una idea che mi stuzzica.
Se poi vedo che ho reali difficoltà in accensione a freddo lo riporterò come prima. Tutto sommato la posizione è abbastanza agevole da manovrare.

L'unica cosa che in realtà mi fa pensare è un'altra.
Il bi4 600, mi è parso di capire che scalda non poco.
Te ne accorgi anche in giornate fredde, o cmq non eccessivamente calde come queste, quando ti fermi. Dopo poco partono le ventol"ine".

So che.tra le modifiche che apporti c'è perlappunto la sostituzione dei radiatori e delle relative ventole.

Ciò detto non vorrei che aumentando l'apporto di aria sul circuito del minimo, avessi anche l'effetto di aumentare il surriscaldamento del motore.


Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: liba - 01 Maggio 2019, 19:45:49
più smagra, più scalda... mi ricordo aereodinamica che avevo fatto - la prima, la mia - per effetto della cassa filtro grande l'aria era molta ed i tubi di scarico diventavano rossi quasi da fusione.

i pomponi scaldano è vero, ma se sono a punto scaldano decisamente meno. io i radiatori li lavo con l'ultrasuoni e qualcosa recuperi.

poi se metti ventole spal o simili a 5 palette, non hai da preoccuparti.infine se porti un interruttore a manubrio meglio.

per l'uso "italiano" non metterei radiatori larghi, ma certamente sostituirei le ventole, che aspirano male e poco.

liba

p.s non fidarti mai dello strumento originale della temperatura acqua, uno-due su cinque segnano bene... se la moto scalda troppo te ne accorgi solo dallaccensione continua e prolungata delle ventole.

Titolo: Re:Carburazione nordwest 600
Inserito da: fanelliale - 02 Maggio 2019, 08:06:27
Ottime queste info!
Grazie!