Tecnica > Le moto di Liba

P I U M A SPECIAL

<< < (56/62) > >>

liba:
mai questo post pensando ad una special può essere il più giusto.
nessuno (che conosca io) ci aveva mai pensato.
lascia stare la carena tagliata o la marmitta alta. con un pò di pazienza ci sta tutto anche senza tagliare.
io su questa special ho altre mire, ma ne vale la pena che vediate anche voi che lavorone è stato fatto.
un complimento da parte mia ci sta. la moto è comunque bella.

bigbore:
fuori l'autore!

alex67:
Bellissima ed interessantissima interpretazione del modello .
la marmitta alta potrebbe anche essere una strizzatina d'occhio al Saturno .....ma questo è romanticismo gilerico .....
Resta il fatto che è stato fatto un grandissimo lavoro .
 :good: :good: :good: :oscar:

Gatto Silvestro53:
Ha iniziato un'azienda americana qualche anno fa, poi lo hanno fatto anche altre, anche in Europa (BeOn, Spagna) e molti appassionati. Ecco qualche esempio su base Honda Yamaha Kawasaki, Suzuki, KTM e anche Aprilia bicilindrica (pare nata apposta ...), principalmente partendo dai modelli cross da 450cc.

Questa su base Gilera ha il pregio di rimanere Gilera nel DNA con la possibilità di utilizzare tutto materiale recuperato fra i modelli della casa; e non mi pare poco! Lo scarico alto ha il suo fascino su un mono (anche sulla mia special uno dei due silenziatori dovrebbe passare proprio lì ...)

Come dice Vittorio, e magari sempre con materiale Gilera (dico io), si può fare altro e magari con un po' più di attenzione ai particolari, data le sue proverbiali capacità e gusto creativo.

Maurizio

liba:
impensabile montare la forca originale.. o i semimanubrio si trovano?

che sospensione anteriore monta secondo voi?

i dischi freno sono montati su cerchio nordwest?


-----------più la guardo più mi piace pensare che ho già tutto in casa per farne una

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa