Documentazione > Motore

bullone pignone

(1/2) > >>

antonio2:
ciao a tutti ,
oggi mentre percorrevo una strada urbana sento la moto che non andava (o meglio sembrava fosse in folle ) .
Responso : perdita del bullone che tiene il pignone sull'albero secondario del cambio  ( mille righe ) ed uscita dalla sede dello stesso pignone ,
Per fortubullone na nessun danno .
Al momento ho messo un bullone con la stessa fillettattura ma non ho la molla a tazza e il tippo di materiale del bullone non so se è quello equivalente.
Mi dite che bullone devo comprare ?
la relativa molla a tazza è facile trovarla?
grazie anticipatamente

liba:
togli il bullone che tiene il volano è identico a quello che hai perso. è un passo fine ma in una ferramenta seria lo trovi.

la molla a tazza (le due rondelle che aveva) invece è quasi impossibile che tu le trovi, per cui metti una rondellona e blocca il tutto con un frena filetti morbido.

ah non pensare che vada stretta con la chiave a mano, io le stringo con la pistola ad aria.

se la stringi a mano, la perderai ancora...adesso hai avuto kulo, ma la prossima volta potresti anche rompere il carter motore sx esterno, come nel 90%dei casi succede

antonio2:
Grazie mille Liba,
ho trovato in una ferramente il bullone in questione ( il passo è 1,25 ) però il materiale non mi convicne molto : sulla testa c'e' scritto 8.8
Il negoziante mi ha detto che quelli superiori non si trovano se non  come ricambi auto.

Di che materiale è fatto quello originale ?

Gatto Silvestro53:
La classe 8.8 è la più diffusa in ambito meccanico. La puoi trovare evidenziata su quasi tutte le teste dei bulloni e sui dadi. Dopo di quella c'è la 10.9 e la quasi introvabile 12.9. Da evitare la 6.8 e inferiori
Il problema di quel dado non è la resistenza del materiale, ma la capacità di non allentarsi con il continuo micro-movimento che il pignone vorrebbe fare sulla brocciatura dell'albero del cambio. Molte case utilizzano sistemi diversi per tenere in sede il pignone e il dado non è il più affidabile nel lungo periodo.
Segui i consigli che ti hanno già dato.
Maurizio

Tizio.8020:
Infatti le Cagiva cross avevano una semplice sede per un seeger, mai successo nulla...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa