Autore Topic: litio stanco  (Letto 316 volte)

Offline RENATO

  • Utente d'Elite
  • Post: 1382
  • Sesso: Maschio
  • il concessionario KTM mi chiede ma xchè ...
litio stanco
« il: 21 Marzo 2020, 12:18:15 »
sto con la batteria al litio in rianimazione, ma non ne vuole sapere di ripartire.
E' STATA MONTATA PER DUE ANNI O TRE SU UN INDUTTIVO, SEMPRE PERFETTA, MAI PERSO UN COLPO. ORA STA A TERRA!
Non ho carica batterie specifico, ma solo un caricabatteria ad impulsi elettronico, il quale però non ne vuole sapere di caricarla, è come se lo mettessi alla gamba di legno del tavolo. Ho provato con quello tradizionale per 15 min, azzardando lo so, ma nulla anche in questo caso.
Il bello è che la batteria mi da 12 v, ma senza alcun spunto, se la metto in corto con un filo tra elettrodi a malapena fa una scintillino invisibile.
faccio il funerale ? A qualcuno viene in mente la parola magica per farla ripartire?
Oggetto di gran fascino finché in vita, leggerissima e molto vitale.

Offline Tizio.8020

  • Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 5611
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA manco morto
Re:litio stanco
« Risposta #1 il: 21 Marzo 2020, 14:16:58 »
Le 2 Skyrich che ho avuto io hanno fatto peggio.
Una è morta per un corto come quello che tu hai provato a fare: morta, completamente inutilizzabile.
La seconda è stata "declassata" dopo 4 anni, dal DRZ (che ha solo l'avviamento elettrico) è stata montata su un 125 .

Credo che il danno sia "normale", molto probabilmente dipende dal fatto di essere caricata in tensione anzichè in corrente.

Offline DAKOBG

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 3948
  • Sesso: Maschio
Re:litio stanco
« Risposta #2 il: 21 Marzo 2020, 14:36:15 »
Proprio così! :cina:
Se prendi una batteria al Litio, metti in preventivo l'acquisto per un suo caricabatteria specifico.
1-0
GUAI CHI PER IL FUTURO NON TIENE IL PASSATO PRESENTE!

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 5078
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GILERA GSA uber alles
Re:litio stanco
« Risposta #3 il: 21 Marzo 2020, 15:20:20 »
prima di buttarle via le vostre litio "guaste" datele a me che so cosa farne  :fuma:

avendo a che fare con batterie litio dei pc portatili ho una certa esperienza e spesso quelle che vengono buttate via hanno una o forse due celle andate che rendono tutto il pacco inutilizzabile e cosi di tre quattro batterie ne viene una e mezza sanissima.
Stesso discorso per queste litio da "moto", un o più celle degradano e il BMS, il circuito elettronico di gestione della batteria, blocca sostanzialmente il tutto rendendo di fatto inutilizzabile la batteria. Tenete pure conto che usate molto o no, queste celle comunque invecchiano e, altro fattore da tenere conto, la loro vita è direttamente proporzionale alle sollecitazioni ellettriche cui vengoo sottoposte.
Per ripristinare una batteria litio che non carica occorre aprire l'involucro e arrivare a poter collegare le singole celle a un alimentatore regolabile in tensione e corrente previa misurazione con multimetro della tensione a vuoto della cella. In tal modo sono riuscito quasi sempre a rivitalizzare una batteria litio che dava 0 volt ai morsetti.

Offline Tizio.8020

  • Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 5611
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA manco morto
Re:litio stanco
« Risposta #4 il: 21 Marzo 2020, 16:30:40 »
Piccolo particolare: queste batterie non sono composte di 6 celle singole affiancate, ma è un unico insieme di "fogli", l'involucro è praticamente vuoto.


Offline liba

  • Utente d'Elite
  • Post: 3414
  • Sesso: Maschio
Re:litio stanco
« Risposta #5 il: 21 Marzo 2020, 18:57:48 »
 ciao renato ,
attaccala per un quarto d'ora ad una batteria (carica) da macchina.
poi la carichi con quello ad impulsi.

dovrebbe partire

vittorio

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1011
  • Sesso: Maschio
Re:litio stanco
« Risposta #6 il: 21 Marzo 2020, 20:59:37 »
Piccolo particolare: queste batterie non sono composte di 6 celle singole affiancate, ma è un unico insieme di "fogli", l'involucro è praticamente vuoto.


Queste che dici credo siano le Litio-Polimeri non quelle agli Ioni di Litio come quella in foto.
Maurizio
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline Tizio.8020

  • Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 5611
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA manco morto
Re:litio stanco
« Risposta #7 il: 21 Marzo 2020, 21:03:21 »
Eh no: quella che si è rotta a me è la sorella di questa in foto, solo che è una 7 AH invece che 9 AH equivalenti.
Se riesco domani la fotografo.

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1011
  • Sesso: Maschio
Re:litio stanco
« Risposta #8 il: 21 Marzo 2020, 22:25:06 »
Eh no: quella che si è rotta a me è la sorella di questa in foto, solo che è una 7 AH invece che 9 AH equivalenti.
Se riesco domani la fotografo.

Vero, vero, anche quelle agli ioni di litio sono in sandwich ...
M.
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline RENATO

  • Utente d'Elite
  • Post: 1382
  • Sesso: Maschio
  • il concessionario KTM mi chiede ma xchè ...
Re:litio stanco
« Risposta #9 il: 23 Marzo 2020, 21:16:19 »
ciao renato ,
attaccala per un quarto d'ora ad una batteria (carica) da macchina.
poi la carichi con quello ad impulsi.

dovrebbe partire

vittorio


fico,
provo e ti dico

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 5078
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GILERA GSA uber alles
Re:litio stanco
« Risposta #10 il: 24 Marzo 2020, 20:22:41 »
Piccolo particolare: queste batterie non sono composte di 6 celle singole affiancate, ma è un unico insieme di "fogli", l'involucro è praticamente vuoto.

in realtà, almeno in quelle che ho aperto (una yashiqualcosa, una marelli e una nera senza etichette) il "pacco" interno che trovi, pur singolo, se viene spacchettato trovi le celle. Operazioe da fare con molta cautela ma pur sempre possibile. Tieni conto che per ragioni elettrochimiche non puoi ottenere più di 3,5-4 volt da una cella per quanto grande possa essere pertanto sono sempre più celle collegate in serie e/o parallelo ad ottenere i famosi 12-14 volt
Si potrebbe impiegare un circuito boost per alzare la tensione dai 3-4 volt (e così impiegare ua sola cella) ai 12-14 necessari per gli attuali impianti moto e auto ma ci sono ragioni di ingombro e peso per realizzare un circuito elettronico che regga i 150-200 ampere necessari al momento dello spunto dello starter. Che io sappia non è stato ancora fatto anche perchè più facile mettere in serie più celle.

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1011
  • Sesso: Maschio
Re:litio stanco
« Risposta #11 il: 24 Marzo 2020, 21:00:18 »
Quello delle celle, singole o impilate, è solo uno dei formati. Poi ci sono a fogli arrotolati formato AA e quelle piatte a fogli stesi (che fino a certi spessori possono essere anche a celle affiancate).
M.
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline DakoBox

  • Utente d'Elite
  • Post: 2178
  • Sesso: Maschio
  • Siamo ugualmente nudi sotto gli abiti più diversi
Re:litio stanco
« Risposta #12 il: 24 Marzo 2020, 21:01:38 »
ciao renato ,
attaccala per un quarto d'ora ad una batteria (carica) da macchina.
poi la carichi con quello ad impulsi.

dovrebbe partire

vittorio

io similmente, attacco il "morto" in parallelo con una "viva" (+con + e - con -) e metto sottocarica con il mantenitore.
Appena collegato quest'ultimo stacco la "viva" e lascio in carica.
In questo modo "inganno" il mantenitore che diversamente non partirebbe neppure non sentendo differenza di potenziale sufficiente.

fino ad ora è andata bene, fino al giorno in cui mi scoppia tutto :avio:
visitors can't see pics , please register or login
visitors can't see pics , please register or login


«Mi commuovono le minute sapienze che in ogni trapasso d'uomo si perdono.»  Jorge Luis Borges

Offline liba

  • Utente d'Elite
  • Post: 3414
  • Sesso: Maschio
Re:litio stanco
« Risposta #13 il: 25 Marzo 2020, 08:21:52 »
si l'ho fatto anche io, ma tu lo spieghi con tanto di formula.

resta il fatto che.... se così o colà non va ..... la batteria è da buttà...


ma aspetta a comprare una batteria nuova, per adesso non serve. [arngry] [arngry] [arngry] [arngry] [arngry]

Offline yumax

  • Utente d'Elite
  • Post: 2156
  • Sesso: Maschio
  • lu le dur ma mi moli no!!
Re:litio stanco
« Risposta #14 il: 25 Marzo 2020, 10:03:20 »
si l'ho fatto anche io, ma tu lo spieghi con tanto di formula.

resta il fatto che.... se così o colà non va ..... la batteria è da buttà...


ma aspetta a comprare una batteria nuova, per adesso non serve. [arngry] [arngry] [arngry] [arngry] [arngry]

eppoi anche se la comperi non è detto che ti arrivi....... [sad] [crying]