Autore Topic: ripristino motore ngr  (Letto 23972 volte)

Offline rv250ngr

  • Utente Assiduo
  • Post: 554
  • Sesso: Maschio
  • NOSTALGIA CANAGLIA
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #375 il: 17 Maggio 2020, 12:31:02 »
su una macchina manuale io non sarei capace di creare niente più che una serie di scalini. avevo visto dei torni con il porta utensile che gira per fare forme rotonde, avevo chiesto per sapere se avevate utilizzato un attrezzo del genere. per l'attrezzatura che ho io purtroppo credo che l'unica via per fare un bel lavoro sia farlo fare a qualcuno con una macchina automatica
...si , esistono queste attrezzature manuali per realizzare profili sferici , esiste anche un'altra possibilità che non avevo citato perché ormai soppiantata dai cnc , il tornio copiatore idraulico , in pratica si mette una maschera delle dimensioni richieste tra le punte e il "puntatore" la percorre comandando di conseguenza i carri del tornio , ma , non ho idea se possa arrivare a copiare una cupola sferica ....io tali macchine le ho usate da giovane su alberi con vari diametri e smussi ma rettilinei , sicuramente copiano raggi , ma non saprei il comportamento in una cupola , non credo riescano a "chiuderla" ....
Un piccolo pasto non ha mai ucciso nessuno.

Se gia' mi stai mungendo,non pretendere anche di tagliar bistecche

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #376 il: 17 Maggio 2020, 12:46:54 »
Perdonatemi no è che voglio fare un entrata a piedi pari ma se trovate una testa Ktm e ne copiate il disegno non si fa' prima?!?
la mia ktm 360 ha il pistone a testa piatta quindi le bande di squish sono praticamente orizzontali. bisognerebbe copiare la cupola di quella testa modificando l'inclinazione delle bande ma in quel modo si guadagnerebbe cubatura nella camera di scoppio riducendo il rapporto di compressione quindi bisognerebbe modificare il profilo della cupola per tornare al Rc voluto. in pratica si fa prima a darglki un'occhiata tanto per vedere come è fatta e poi ricalcolarsi la propria secondo i parametri necessari. in pratica non è molto di aiuto a meno che uno non riesca a trovare un pistone piatto per il nostro motore

Offline Topogigi

  • Utente d'Elite
  • Post: 3127
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #377 il: 17 Maggio 2020, 13:46:44 »
Ho capito.
Usa la TESTA, Luke...

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 5814
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA: what else
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #378 il: 17 Maggio 2020, 19:27:19 »
dall'alto della mia ignoranza....  e farsi un utensile sagomato col profilo che si vuole ottenere?
"Ecci alcuni che altro che transito di cibo e aumentatori di sterco chiamar si debbono, perché per loro alcuna virtù in opere si mette; perché di loro altro che pieni e destri non resta”.

Offline rv250ngr

  • Utente Assiduo
  • Post: 554
  • Sesso: Maschio
  • NOSTALGIA CANAGLIA
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #379 il: 18 Maggio 2020, 20:36:31 »
dall'alto della mia ignoranza....  e farsi un utensile sagomato col profilo che si vuole ottenere?
...in teoria si , in pratica ....ni ... la sezione asportata è notevole e di conseguenza ci vorrebbe una presa pezzo granitica , un utensile fissato anch'esso in maniera granitica e una macchina robustissima ed esente dal minimo gioco , altrimenti vibrazioni o peggio spostamenti del pezzo o dell'utensile sono in agguato , senza considerare che costruire un utensile sagomato  smusso (squis) più raggio-raggi  (Cupola) che sia correttamente affilato e con i giusti angoli di scarico non credo sia impresa alla portata di molti , e farlo realizzare da un'utensileria costa più che lavorare la testa ...
Un piccolo pasto non ha mai ucciso nessuno.

Se gia' mi stai mungendo,non pretendere anche di tagliar bistecche

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1410
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #380 il: 28 Maggio 2020, 23:13:59 »
Tutto fermo? Più di dieci giorni senza né fare, né pensare?
M.
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #381 il: 28 Maggio 2020, 23:52:07 »
fare lentamente. sono dietro alla realizzazione della cupola per la testa scomponibile. ho quasi finito di costruire l'inserto in rame, ho preparato i passaggi refrigerante, fatto le sedi per gli o-ring di tenuta e portato le quote a misura. adesso devo tornire la camera di scoppio. ho disegnato il profilo che mi serve per avere la cubatura necessaria a partire con un rc di 13.8:1, molto alto ma ho spessore sufficiente nell'inserto per diminuire se ci fosse bisogno. la scelta della forma è caduta sulla emitoroidale e qui ho un dubbio: quanto far protendere la candela verso il basso? il disegno prevede 3mm di sporgenza: può essere ragionevole? per quanto riguarda la tornitura sono ancora in cerca di un tornio automatico, per ora solo porte in faccia, domani faccio un nuovo tentativo.  nel frattempo aspetto che il taglio laser mi prepari una dima con il profilo della camera voluta, farò una prova su un pezzo di plastica per vedere se pian piano, riscontrando con la dima, si riesce a ricavare quella forma su un tornio manuale 

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1410
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #382 il: 29 Maggio 2020, 00:36:23 »
Per la "protrusione" devi misurare quanto sporge l'elettrodo della candela e dove arriva la volta del pistone senza che ci sia contatto, ovviamente ...
Quelle che sporgono di più mi sembra siano le varie Iridium, almeno a memoria (e se non è un effetto ottico).
Maurizio

P.S. Da quello che so, devi lasciare vivo lo spigolo fra area di squish e inizio cupola. Non mi chiedere perché, ma un preparatore di cui mi fido (mondiale kart) mi ha detto che c'è differenza al banco.
M.
« Ultima modifica: 29 Maggio 2020, 00:44:32 da Gatto Silvestro53 »
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #383 il: 29 Maggio 2020, 00:46:43 »
mi sono lasciato molto materiale sulla colonnetta che sporge dall'inserto in rame e dove farò la filettatura per la candela quindi posso regolarne la lunghezza  per far sporgere la candela il meno possibile. la domanda che mi sto facendo però è sulla forma del toroide. mi chiedo se la curva che ho disegnato con un dislivello di 3mm sia corretta per rendere il toroid efficiente o sia troppo oppure poco pronunciata. il parametro distanza candela pistone ci interessa per non bucare il cielo ma il parametro profondità toroide come lo scelgo?
« Ultima modifica: 29 Maggio 2020, 00:48:23 da niccolò »

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #384 il: 29 Maggio 2020, 00:51:26 »

P.S. Da quello che so, devi lasciare vivo lo spigolo fra area di squish e inizio cupola. Non mi chiedere perché, ma un preparatore di cui mi fido (mondiale kart) mi ha detto che c'è differenza al banco.
M.

accidenti, questo non lo avrei mai detto. avrei istintivamente eliminato lo spigolo per non avere punti caldi in camera di scoppio. chissà che un punto caldo a 360° intorno alla camera di scoppio e nella parte più lontana dalla candela(punto di innesco del fronte di fiamma) non favorisca la combustione totale della carica
« Ultima modifica: 29 Maggio 2020, 00:53:09 da niccolò »

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10804
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #385 il: 29 Maggio 2020, 05:41:56 »
così come potrebbe agevolare il fronte di fiamma.
Domanda vagamente OT, ma da un punto di vista del rendimento a cosa serve lo squish?


Per la candela, e sempre da riportatore di cose lette ma non testate, in quel link sulle candele che ti avevo postato un po' di tempo fa
http://www.powercdi.com/manual/combustion/spark_plug/it.html
si diceva che ci sono alcune candele appositamente studiate per essere prominenti e il loro vantaggio è di trovarsi più spostate verso il centro della camera di scoppio.

...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1410
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #386 il: 29 Maggio 2020, 11:43:20 »
Chissà quall'è la forma giusta del toroide ... Io l'ho fatta "ad cacchium" come da tracciato in nero sul tuo disegno Ho anche lasciato 2 millimetri di corona intorno alla candela che ho fatto arrivare a filo da serrata. Diciamo che una scelta "logica" darebbe come posizione ideale della scintilla quella equidistante dal'apice teorico della cupola e dalla volta del pistone. Ma quest'ultimo si muove e sarà in posizioni differenti al variare della curva di anticipo; è quindi impossibile far scoccare la scintilla in posizione centrale ... In teoria la scintilla scocca quando il pistone è ancora a circa 2/3mm (su un 250cc) dal PMS, quindi andrebbe fatta scoccare molto in basso , al limite del contatto elettrodo-pistone.
Non credo che queste sottigliezze siano comunque apprezzabili né su un banco standard né tantomeno con una prova su strada.
Maurizio

« Ultima modifica: 29 Maggio 2020, 12:03:29 da Gatto Silvestro53 »
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #387 il: 29 Maggio 2020, 12:56:35 »
il dubbio che avevo sull'entità della sporgenza del toroide all'interno della camera di scoppio è dovuto ad un colloquio che ebbi anni fa con un noto preparatore delle mie parti il quale mi consigliò quando dovetti modificare la testa del mio ktm 500 di eseguire la forma toroidale.  mi mostrò alcune sue teste e la cosa mi piacque molto quindi pensando che la miglior posizione dove far scoccare la scintilla fosse esattamente al centro della camera di combustione gli chiesi quando dovesse sporgere il toroide. la risposta fu inaspettatamente per me che dalle sue prove aveva riscontrato un peggioramento oltre una certa sporgenza. nella mia ignoranza penserei che la forma ideale fosse una sfera (metà nella testa e metà nel pistone) con candela al centro ma si vede che non è così. lui mi consigliò di stare su 2 mm di sporgenza. come si può vedere dalla prova che feci a quei tempi 2mm è quasi impercettibile per cui sono andato a 3 ma non che poi faccia tanta differenza 1mm in più.
« Ultima modifica: 29 Maggio 2020, 12:58:14 da niccolò »

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #388 il: 29 Maggio 2020, 13:07:57 »
così come potrebbe agevolare il fronte di fiamma.
Domanda vagamente OT, ma da un punto di vista del rendimento a cosa serve lo squish?

questo è quello che wikipedia sostiene riguardo lo squish: https://en.wikipedia.org/wiki/Squish_(piston_engine)#:~:text=Squish%20is%20an%20effect%20in,mm)%20to%20the%20cylinder%20head.

su alcune tabelle a quei tempi trovai che uno squish ben fatto può permettere di alzare il rapporto di compressione anche di un punto

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 5814
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA: what else
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #389 il: 29 Maggio 2020, 14:32:40 »
non si può dire che ti manca l'iniziativa, ricavare un inserto per farti la testata come vuoi non è da tutti. Vedremo alla fine se si potrà parlare ancora di "ripristino" o di "motore NGR v. 2.0"

Ma dove l'hai trovato un pezzo di rame come quello?
"Ecci alcuni che altro che transito di cibo e aumentatori di sterco chiamar si debbono, perché per loro alcuna virtù in opere si mette; perché di loro altro che pieni e destri non resta”.