Autore Topic: Notizie sul percorso 2020  (Letto 138 volte)

Offline Gatto Silvestro53

  • Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 1204
  • Sesso: Maschio
Notizie sul percorso 2020
« il: 09 Maggio 2020, 01:32:47 »
Siamo ancora in tempi di coronavirus, quindi chissà se l'edizione di quest'anno, la quinta della serie, si farà o meno, dato che dovrebbe partire fra poco più di un mese (19 giugno). Non ho cercato con attenzione notizie certe, ma solo di sapere quale sarà il percorso. Partirà da Tallin (dove si dice ci siano le donne più belle del mondo), in Estonia per arrivare, dopo 7.000 chilometri di "navigazione" GPS, a Salonicco, in Grecia, toccando ben 9 paesi dell'Europa orientale, tanto da avere quest'anno il soprannome "The Eastern Descent". Sempre più lontano dalla destinazione originale e ancor più dedicata alle grosse modaiole pluricilindriche da (falso) enduro. Solo percorsi aperti al traffico, quindi, oltre i tratti asfaltati, sterratoni senza mai ostacoli da veri fuoristradisti. Ho visto qualche immagine delle moto dell'edizione 2019 e bisogna dire che l'obiettivo originale di far correre i gentlemen riders con moto di serie è stato abbandonato, vedendo preparazioni alla "Dakar". Anche qui bisognerà farsene una ragione, ma dal mio punto di vista sarebbe ancora più di soddisfazione arrivare in fondo con una delle nostre piccole monocilindriche ben preparata. Avevamo iniziato bene il nostro progetto, ma poi la cosa mi sembra che sia morta nel momento di cominciare a mettere a disposizione del materiale dai nostri "magazzini" ed eventualmente mettere mano al portafogli ...
Chissà se nel futuro se ne potrà riparlare con un po' più di convinzione e reale cooperazione.
Maurizio


Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline liba

  • Utente d'Elite
  • Post: 3779
  • Sesso: Maschio
Re:Notizie sul percorso 2020
« Risposta #1 il: 09 Maggio 2020, 07:39:44 »
al di là del coronavirus che rende incerto tutto il futuro di ognuno di noi,....

è come quando si organizza un raid africano a settembre con partenza a marzo dell'anno dopo... sono tanti i probabili, poi piano piano man mano che passano le settimane ed i mesi, uno alla volta
i partecipanti per mille motivi vengono a mancare, ed alla partenza del viaggio ti ritrovi nei "soliti" 4-5-6....

------ così è per un progettone del genere   subito c'è da stabilire:
chi mette a disposizione il mezzo, chi fa le modifiche strutturali, chi mette mano al motore. poi..
chi sarà a disposizione come pilota
chi ed in quanti si affronterà l'economico

in parole povere chi fa che cosa.

parlare è facile? no.. a suo tempo dissi che io mi rendevo disponibile per la carrozzeria, o per il serbatoio posteriore.......... se ben ricordo e lo sono ancora.

ma se dobbiamo fare per partire con un prodotto da utilizzare (e prima provare)  fra un anno... siamo appena in tempo, anche per il fatto che già siam lenti per le ns. cose, figuriamoci per quelle in comunità.


liba
« Ultima modifica: 09 Maggio 2020, 07:42:11 da liba »
volentieri vi racconto le mie esperienze, ma non sono mai oro colato. Per cui se volete, ascoltate provate e copiate, ma se poi non va bene.. non voglio nè responsabilità nè giudizi gratuiti. a vostro rischio e pericolo. Vi avevo avvisato

Offline Gatto Silvestro53

  • Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 1204
  • Sesso: Maschio
Re:Notizie sul percorso 2020
« Risposta #2 il: 09 Maggio 2020, 10:49:44 »
Sì, certo, non era un progetto a breve termine.
La "lista della spesa" e dei "disponibili" mi sembra fosse già in piedi, ma poi ...

Comunque l'edizione 2020 è stata spostata a settembre e se cominciano le piogge in Europa dell'est sono cavoli per gli "elefanti", anche sul "liscio" ...
 :rotolol:
M.
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)