Autore Topic: Revisione obbligatoria per esportazione  (Letto 168 volte)

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10146
  • Sesso: Maschio
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline yumax

  • Utente d'Elite
  • Post: 2246
  • Sesso: Maschio
  • lu le dur ma mi moli no!!
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #1 il: 23 Maggio 2020, 12:10:39 »
detto fatto.
ho evitato.
« Ultima modifica: 23 Maggio 2020, 17:03:26 da yumax »

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10146
  • Sesso: Maschio
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #2 il: 23 Maggio 2020, 16:33:06 »
A me sfugge il motivo

Si, ok... Tutti ladri, Roma ladrina... Magna magna... Etc.

Ma una motivazione di paravento dovrà esserci. E mi sfugge.
Mi pare di capire solo che sia per motivi legati ad una uniformizzazione legislativa.

Boh.

Se qualcuno riesce a spiegarmi il motivo io ascolto volentieri ma se potete evitate le accusatorie sulle vessazioni tassose, ok, quello è il vero motivo delle lobby. Ma a me interesserebbe la giustificazione finta per gli allocchi.  :up:
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Matte

  • Utente d'Elite
  • Post: 4337
  • Sesso: Maschio
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #3 il: 23 Maggio 2020, 21:32:21 »
Posso solo pensare che lo scopo (secondario) sia di esportare un veicolo revisionato ed in regola, e che non necessita di ulteriori controlli per circolare.
Ciao
Paolo
Perché sono qui? Gilera KZ 125

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10146
  • Sesso: Maschio
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #4 il: 23 Maggio 2020, 21:35:21 »
Ma è già revisionato ogni due anni.
Nel caso dell'esportaxione non può essere più vecchia di 6 mesi.

Perché?
Ci sono paesi in cui la revisione è semestrale?
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Tizio.8020

  • Utente d'Elite
  • Post: 5873
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA manco morto
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #5 il: 23 Maggio 2020, 22:46:01 »
NON vogliono che si esportino mezzi vecchi.

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10146
  • Sesso: Maschio
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #6 il: 23 Maggio 2020, 23:07:08 »
A) perché?
B) la regola non cambia a seconda dell'annata di immatricolazione, è uguale per tutte.

Prova a rispiegarmi: perché il legislatore non vorrebbe l'esportazione e perché non lo farebbe solo su quelle vecchie?

Per la rottamazione vera vale la solita regola?
Non puoi rottamare se non è revisionata da sei mesi?
Non mi pare.
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Tizio.8020

  • Utente d'Elite
  • Post: 5873
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA manco morto
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #7 il: 23 Maggio 2020, 23:17:08 »
Tanti anni fa, si "radiava per conservazione in aree private" per conservare appunto, un veicolo senza dover pagare il bollo.
Hanno poi tolto questa possibilità, ma restava la scappatoia di "radiare per esportazione" , visto che non era previsto un tempo massimo per farlo.
Poi hanno inasprito, rendendo obbligatorio reimmatricolare il veicolo all'estero prima di poterlo cancellare dal PRA.
Ma i concessionari continuavano a poterlo fare, ho visto personalmente il mio amcio Concessionario (abitavo di fianco a lui!) caricare camion interi di moto vecchie.
Loro avevano i formulari già compilati, quindi potevano cancellarle addirittura prima di venderle.
Adesso , obbligando a passare la Revisione...è finito tutto!
A meno di non fare Revisioni "farlocche", diventa impossibile esportare una moto con motore bloccato o il classico super  sportivo incidentato!
Pensa solo a quante Gilera, Guzzi, etc sono sparite all'estero, "Radiate per esportazione".
Il 90% erano da sistemare, sicuramente non in grado di passare una Revisione!

NON vogliono.
Punto.
DEVI demolire, demolire, demolire.

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10146
  • Sesso: Maschio
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #8 il: 23 Maggio 2020, 23:18:45 »
Trovata la risposta.
Era semplice ma non ci ero arrivato.

https://ruoteclassiche.quattroruote.it/radiazione-dei-veicoli-per-lesportazione-da-gennaio-e-scattato-lobbligo-della-revisione/

Sono i demolitori che hanno fatto casino.
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10146
  • Sesso: Maschio
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #9 il: 23 Maggio 2020, 23:22:02 »
Il "non vogliono" generico in realtà ha nome e cognome: i demolitori.
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Tizio.8020

  • Utente d'Elite
  • Post: 5873
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA manco morto
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #10 il: 23 Maggio 2020, 23:31:36 »
Credo che dietro non ci siano solo loro, anche il PRA ed altri.
Ma loro hanno la colpa più grossa!
Addirittura alcuni si rifiutano di demolire un'auto o una moto se mancano peziz...figurati il solo telaio.

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10146
  • Sesso: Maschio
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #11 il: 23 Maggio 2020, 23:51:45 »
Ma guarda,

Penso che il via sia tutto loro e dei venditori cannibali.
Sono stati bravi però a mettere alle strette un legislatore che, non potendo fare processi alle intenzioni, non ha che potuto mettere un freno a qualcosa di sbagliato ma tollerato.

Una volta che i demolitori hanno puntato il faro non poteva fare altro.

Di per se ha la sua logica.

Trovo assurdo in chiave generale che per una casistica ben precisa ci sia bisogno di modificare, solo in quel caso, le tempistiche di revisione.

Adesso mi si pone il problema di quanto incavolarmi col concessionario per 70 euro... Visto che è lui a volerla esportare. Per me la poteva pure rimettere in vendita in Italia. Non capisco perché dovrei accollarmela io L revisione, visto che già c'è.

Ma è altra storia di cui vi racconterò presto.  ;)
« Ultima modifica: 24 Maggio 2020, 00:02:20 da federosso »
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Tizio.8020

  • Utente d'Elite
  • Post: 5873
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA manco morto
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #12 il: 23 Maggio 2020, 23:58:14 »
Mah, per me il "bollo" inteso come "Tassa di proprietà" è un assurdo Legale.
Se fosse giusto Tassare beni mobili, perhè non applicalro anche a dipinti orologi et?
Basta pensare poi al fatto che un'auto "normale", tipo utilitaria, già dopo 10 anni non vale nulla.
Perchè mai dovrebbe pagare una Tassa per il semplice fatto di esistere?

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10146
  • Sesso: Maschio
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #13 il: 24 Maggio 2020, 00:01:38 »
Certo.
Condivido a pieno.

Ma parlavamo di revisione semestrale nel solo caso di radiazione per esportazione estero.  [undecided]
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1178
  • Sesso: Maschio
Re:Revisione obbligatoria per esportazione
« Risposta #14 il: 24 Maggio 2020, 00:06:31 »
Mah, per me il "bollo" inteso come "Tassa di proprietà" è un assurdo Legale.
Se fosse giusto Tassare beni mobili, perhè non applicalro anche a dipinti orologi et?
Basta pensare poi al fatto che un'auto "normale", tipo utilitaria, già dopo 10 anni non vale nulla.
Perchè mai dovrebbe pagare una Tassa per il semplice fatto di esistere?

Quando si chiamava "Bollo di Circolazione" aveva una sua logica, e se la macchina o la moto non circolava. potevi non pagarlo. Proprio per questo hanno cambiato il nome e la tassa, per qualche spicciolo in più, andando a ledere il diritto di avere un bene su cui ci si sono già pagate tutte le tasse del mondo per comprarlo e usarlo ...
M.
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)