Autore Topic: Che robo è? Vespino...  (Letto 313 volte)

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10349
  • Sesso: Maschio
Che robo è? Vespino...
« il: 28 Giugno 2020, 00:42:40 »
Su un gruppo Facebook ho visto questo:

[ I visitatori non possono visualizzare gli allegati ]

Definito "vespino".
Gruppo spagnolo dedicato ai 2t

Non lo ricordo, sopratutto per il sistema di sospensione posteriore.

Cosa mi dite?
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Matte

  • Utente d'Elite
  • Post: 4560
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #1 il: 28 Giugno 2020, 01:26:02 »
Sembrerebbe un mezzo fatto sullo stile dei moped francesi fatto con pezzi misti piaggio e non. Oppure magari esisteva davvero, ed allora non lo avevo mai visto.
Ciao
Paolo
Perché sono qui? Gilera KZ 125

Offline Topogigi

  • Utente d'Elite
  • Post: 2623
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #2 il: 28 Giugno 2020, 01:39:49 »
Globalmente sembra un upgrade del Piaggio "Si" anche se la sospensione posteriore voglio pensare che non sia originale.  :rotolol:
Usa la TESTA, Luke...

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10349
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #3 il: 28 Giugno 2020, 06:19:59 »
Si, in effetti il sistema di sospensione concordo che sembrerebbe troppo strano per essere originale.

In generale mi ricorda qualcosa... Ma non riesco a collocarlo nella testa.
Il telaio ha linee simili al vecchio boxer...
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 5460
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GILERA GSA uber alles
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #4 il: 28 Giugno 2020, 10:03:49 »
'gnoranti! adesso zio bigbore provvede a dissipare le dense nebbie che vi offuscano vista e pensiero!

In primis sappiate che i "vespino" montano il glorioso e strabiliante motore del GSA
In secundis, andate quà: http://vespinos.net/ portalone degno di attenzione e pieno di infomrazioni oltre che di storia del vespino

i fanatici della tecnica possono andare quà: http://www.vespinos.com/web/vespinos/tecnica.htm

Quanto alla foto, la sospensione non è la sua originale ovviamente, si noti anche l'ammortizzatore esterno montato sulla forcella, anche i freni a disco sono un upgrade.

Offline Topogigi

  • Utente d'Elite
  • Post: 2623
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #5 il: 28 Giugno 2020, 10:15:53 »
#VESPINOBIRICCHINO
 :rotolol: :rotolol:
Usa la TESTA, Luke...

Offline RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5898
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #6 il: 28 Giugno 2020, 11:06:26 »
 Meno male che c'è Zio Big...a infarinarvi di cultura motociclistica...ah...ah...ah!

Effettivamente, il veicolo di base di questa foto è il famoso "Vespino" ...cavallo di battaglia della MotoVespa...stabilimento spagnolo operante per lunghi anni a Madrid...e di cui vi avevo parlato in svariati altri post come una "concausa" della fine di Arcore!

Il Vespino fu un veicolo fatto in migliaia di esemplari e fu per anni il veicolo più venduto in Spagna...a cavallo del periodo della Caduta del Franchismo....anni in cui la Spagna non aveva certo il benessere che si è conquistato poi...rapidamente...subito dopo; quindi, in quelle condizioni, un veicolo  economicissimo e molto affidabile ( caratteristica che non si può negare si debba ascrivere a tutto quello che produceva Zia Piaggio!) ebbe vita facile nei confronti di quello che poteva offrire la concorrenza Spagnola.

A mia memoria questo veicolo venne venduto solo in Spagna ( e forse in Portogallo!) ed in Italia neanche si pensò di importarlo...un po' perchè c'erano già le versioni "originarie" di Casa Piaggio ( Bravo e Boxxer in primis e poi...perchè no...il nostro GSA!) un po' perchè...nonostante il suo prezzo di vendita sarebbe potuto essere molto invitante ( in Spagna costava ben meno dei suoi cugini Italiani!)...nonostante fosse una spanna sopra tutta la sua concorrenza spagnola, in termini di affidabilità...non poteva certo rivaleggiare con gli indistruttibili prodotti pontederesi!!!

Questo perchè il veicolo era fatto con disegni originali Piaggio, ma con componenti prodotte in Spagna ed...allora...la cosa aveva una notevole influenza; esempio di questa situazione fu lo Zip...scooterino che venne impostato per il mercato spagnolo e iniziato a produrre in Spagna ma...quando prese piede alla grande anche  in Italia (di quel veicolo si decise la importazione visto che di scooter di "bassa gamma" non ce n'erano nel Listino Piaggio!)...fu necessaria immediatamente la sua rilocalizzazione a Pontedera...ufficialmente perchè lo Stabilimento di Madrid non aveva le capacità produttive sufficienti per soddisfare le inaspettate richieste, ma in realtà...perchè prodotto là, non era  in grado di rispettare gli Standard Piaggio.

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 5460
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GILERA GSA uber alles
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #7 il: 28 Giugno 2020, 18:24:11 »
 :clap: :clap:

come la voce di zeus dal monte olimpo, Rc-True zittisce tutti e scaccia la ciurmaglia pronta a denigrare...

Offline Topogigi

  • Utente d'Elite
  • Post: 2623
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #8 il: 28 Giugno 2020, 21:16:06 »
Certo che se il prodotto Spagnolo non rispettava le specifiche Piaggio non è sicuramente una gran bella pubblicità.
Usa la TESTA, Luke...

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10349
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #9 il: 28 Giugno 2020, 21:39:01 »
A proposito di ZIP (che a me piaceva un sacco nella versione nera e verde) ricordo che un amico ne prese uno appena uscito.
Dopo un paio di giorni si accorse che si era rotto un supporto del perno ruota anteriore.

In garanzia gli cambiarono la forcella.

Dopo qualche tempo lo richiamarono
Per una nuova sostituzione (campagna richiamo) e ricambiarono forcella con una che aveva i supporti perno completamente rivisti.
Immagino che il problema era capitato a molti
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5898
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #10 il: 29 Giugno 2020, 09:33:01 »
Certo che se il prodotto Spagnolo non rispettava le specifiche Piaggio non è sicuramente una gran bella pubblicità.

Gigi...qui dentro noi siamo soliti denigrare la Piaggio...ma credimi...i suoi Standard di affidabilità sono sempre stati severi...talvolta esagerati!

Per esempio..i motori: devono farsi 600 ore filate al banco, a tutta manetta e ti assicuro che è una bestialità!

Mi ricordo che...durante il ri-lancio della Eaglet a Pontedera, mi mandarono in Missione esplorativa alla Minarelli, per verificare se ci fosse stata convenienza a considerare l'uso del loro 50ino: quando ritornai e dissi che il loro standard di resistenza ( che...per inciso...viene dal Giappone!!) al banco era di sole 108 ore....ci fu uno scandalo assurdo e la cosa rimase lì (anche se...effettivamente...la voglia vera di usarlo non c'era mai stata!!!).


Ora...non si può certo dire che i motori testati col ciclo Minarelli fossero enormemente inferiori a quelli Piaggio....però è certo che i cicli di verifica ( che immagino siano validi ancora oggi!) di Piaggio sono sempre stati tutt'altro che blandi!

Offline Topogigi

  • Utente d'Elite
  • Post: 2623
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #11 il: 29 Giugno 2020, 10:02:40 »
Ma standard di affidabilità così elevati li mantengono su tutti i mezzi che producono oppure ogni linea di motore ha un piano di affidabilità personalizzato?
Sono prove singole distruttive?
 Un motore al chiodo per 600 ore un 50ino da 6500/7000 giri è una bestialita' immagino metterci un motore 1000 della Rsv... una bestemmia.
Usa la TESTA, Luke...

Offline Andrea Righini

  • Utente Assiduo
  • Post: 526
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #12 il: 29 Giugno 2020, 10:26:22 »
A Bologna un paio ne giravano ma marchiato Toledo , non so se fossero studenti universitari che se lo portavano da casa .

Ripeto solo due ne ho visti , per un periodo c'erano anche quei ruote alte a due marce Greci simili ma non uguali
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto !!

.... la frase non è mia , l'ho adottata

Offline RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5898
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #13 il: 29 Giugno 2020, 10:55:34 »
Ma standard di affidabilità così elevati li mantengono su tutti i mezzi che producono oppure ogni linea di motore ha un piano di affidabilità personalizzato?
Sono prove singole distruttive?
 Un motore al chiodo per 600 ore un 50ino da 6500/7000 giri è una bestialita' immagino metterci un motore 1000 della Rsv... una bestemmia.

Fino a che ci sono stato io...il test al banco era uguale per qualsiasi motore; il ciclo variava un poco da una classe di motore all' altra (ho detto che i motori erano tenuti a chiodo...in realtà facevano dei cicli a diversi RPM....ma a chiodo ci rimanevano per tantissimo tempo!)

E...devo dirlo con orgoglio...tutti i motori Gilera che sono stati sottoposti a quella tortura per qualche ragione...l'hanno sempre superata alla grande, con grandissimo stupore dei Toscani!

Il criterio di giudizio era assai banale: non si doveva rompere niente! In quello Minarelli la durata era ben più corta...ma il giudizio era molto più articolato, basandosi su un controllo approfondito a fine prova con dei precisi limiti di usura ammessi!

Questo vuol dire che i motori che passavano il Test Piaggio di sicuro erano robusti..ma, spesso, fin sovradimensionati, in certe zone!

Offline RC_true

  • Esperto Consulente Bi4
  • Utente d'Elite
  • Post: 5898
  • Sesso: Maschio
Re:Che robo è? Vespino...
« Risposta #14 il: 29 Giugno 2020, 10:59:19 »
A Bologna un paio ne giravano ma marchiato Toledo , non so se fossero studenti universitari che se lo portavano da casa .

Ripeto solo due ne ho visti , per un periodo c'erano anche quei ruote alte a due marce Greci simili ma non uguali

Ciao Andrea...sì...c'era anche la versione Toledo!

Non mi chiedere che cosa cambiasse rispetto al Vespino...mi sembra che fosse una versione un poco più ricca...ma non è che mi sia mai interessato più di tanto di questi "trabiccoletti"!!!

Però...in Spagna...ci hanno fatto di tutto e li hanno trasformati all'inverosimile; penso che se si andassero a pescare le Trasformazioni più cattive fatte là...forse potrebbero bastonare allegramente i migliori di manifestazioni tipo la Monferraglia!!