Autore Topic: rc90 non vuole partire...  (Letto 784 volte)

Offline p69

  • Utente Normale
  • Post: 301
  • Sesso: Maschio
rc90 non vuole partire...
« il: 06 Novembre 2020, 10:57:45 »
ciao sono a chiedere il vostro aiuto, oramai non so più cosa pensare eppure sono sicuro che si tratterà di una cavolata.... riassumo i fatti

premetto che la moto è stata fermata funzionante, avviamento solo a pedale, se ferma da qualche giorno dopo 3-4 calci partiva se in uso normale al secondo partiva. Tecnica usata: aria appena appena tirata (a volte niente aria) far scendere la pedivella piano fino allo scatto del decompressore poi ritorno in cima e calcio fino in fondo (andava anche da seduto in sella senza problemi).

Ho smontato tutto per ripassarla e visto l'accumulo di sporcizia anche sul carburatore l'ho smontato completamente, ripulito ben bene, sostituite le guarnizioni vaschetta e coperchio valvola, sostituito il tubetto che va dalla vaschetta al secondario (in verità con uno leggermente più piccolo di foro non avendone trovato uno uguale) e rimontato il tutto.
Provato ad accenderla e non ne ha voluto sapere. Dopo n tentativi mantenendo leggermente accelerato ha fatto solo qualche scoppio poi basta.

La scintilla c'è, nel dubbio ho anche sostituito la pipetta con una NGK lunga. Tolgo la candela ed è asciutta......

Sicuro di aver fatto qualche asinata sul carburatore lo smonto nuovamente e con l'occasione monto anche i collettori nuovi del Liba, avevo il dubbio di non avere il livello giusto del galleggiante invece tenendolo leggermente inclinato in modo che la valvolina sia chiusa ma la molla non compressa misuro i 27mm dal carburatore al galleggiante è corretta la misura?

Ripulisco nuovamente il tutto soffiando bene i condotti e non trovo comunque niente di sporco.....

Rimonto il tutto, pedalo pedalo pedalo e niente.... lascio li tutto per una mezzora (il tempo di recuperare la forza sulla gamba) torno in garage e parte al primo colpo... il motore gira abbastanza bene però tende a ritornare lentamente giù di giri e anzi a volte dopo un accelerata tende a rimanere accelerata alcuni secondi...... va beh mi dico sarà da carburare l'importante è che parta....

Torno il giorno dopo con l'idea di verificare carburazione etc.... non c'è più stato modo di farla ripartire.

Il fatto che la candela sia asciutta mi fa pensare che logicamente non arrivi benza però sono abbastanza certo che il carburatore sia pulito a dovere... eppure evidentemente mi sfugge qualcosa... la benzina in vaschetta arriva.... ma li si ferma.

che ne pensate? qualche suggerimento?

grazie mille ciao
Maffeo

Offline Filippo

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 14706
  • Sesso: Maschio
  • Skype: filippo.rc
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #1 il: 06 Novembre 2020, 11:15:35 »
Prima di pulire il carburatore funzionava. dopo no. QUINDI.......
Fidatevi di ciò che scrivo, non è farina del mio sacco. O me l'hanno suggerito oppure l'ho visto scritto da qualche parte visitors can't see pics , please register or login

Offline Apelle

  • Utente d'Elite
  • Post: 6298
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #2 il: 06 Novembre 2020, 11:31:57 »
Prima di pulire il carburatore funzionava. dopo no. QUINDI.......
Purtroppo il punto è proprio questo.

Non c'è alcun dubbio che il carburatore non sia realmente pulito.

C'è un solo modo per risolvere, ossia la pulizia combinata acido più ultrasuoni.
Se hai usato solo la benzina e l'aria, non basta.

I TK sono realmente delle brutte bestie, da questo punto di vista.

« Ultima modifica: 06 Novembre 2020, 11:33:52 da Apelle »
"dicono che quelli con gli occhi azzurri hanno la testa piena d'acqua... pensa quelli con gli occhi marroni"

Offline p69

  • Utente Normale
  • Post: 301
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #3 il: 06 Novembre 2020, 12:17:26 »
grazie raga!
la pulizia è stata fatta con acido e ultrasuoni la prima volta poi la seconda solo con aria e filo per passare i condotti..... devo comunque dedurre che come dice Filippo se da sporco andava e da pulito no qualcosa è cambiato.
Non ho problemi a smontarli nuovamente, però vorrei capire se ci sono delle cose "segrete" da verificare quando li ho in mano.....

Ad esempio il livello galleggiante è corretto sia a 27mm e comunque può influire o no sull'avviamento?

Ah! dimenticavo mentre era accesa ho tirato l'aria di pochissimo e si è spenta immediatamente...

Il fatto che non esca benzina verso il cilindro dovrebbe essere un problema collegato al circuito del minimo o di avviamento... e in teoria tirando l'aria si dovrebbe avere dei benefici essendo appunto un arricchitore ma qui no.... non conosco questi carburatori e mi pare di non vedere la fine  [crying]
Maffeo

Offline liba

  • Utente d'Elite
  • Post: 3881
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #4 il: 06 Novembre 2020, 12:40:49 »
getto del minimo sporco.

è il tallone di achille dei ns. carburatori. tu hai detto tutto... ma non hai parlato di questo.

chiamami nel pomeriggio o domani mattina.. adesso sono di corsa.. e devo scappare
volentieri vi racconto le mie esperienze, ma non sono mai oro colato. Per cui se volete, ascoltate provate e copiate, ma se poi non va bene.. non voglio nè responsabilità nè giudizi gratuiti. a vostro rischio e pericolo. Vi avevo avvisato

Offline p69

  • Utente Normale
  • Post: 301
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #5 il: 06 Novembre 2020, 13:31:15 »
ok domani in mattinata ti chiamo ciao
Maffeo

Offline yumax

  • Utente d'Elite
  • Post: 2479
  • Sesso: Maschio
  • lu le dur ma mi moli no!!
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #6 il: 06 Novembre 2020, 14:00:25 »
getto del minimo sporco.

è il tallone di achille dei ns. carburatori. tu hai detto tutto... ma non hai parlato di questo.

chiamami nel pomeriggio o domani mattina.. adesso sono di corsa.. e devo scappare

incredibile, è in mezzo al deserto ma ci tiene d'occhio lo stesso. un grande!!

 :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol:

grande Vttorio, lui è come la Panda se non ci fosse bisognerebbe inventarlo.  :jump:

Offline p69

  • Utente Normale
  • Post: 301
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #7 il: 06 Novembre 2020, 14:13:00 »
 :clap: :moto
Maffeo

Offline fanelliale

  • Utente d'Elite
  • Post: 1867
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #8 il: 06 Novembre 2020, 14:30:18 »
getto del minimo sporco.

è il tallone di achille dei ns. carburatori. tu hai detto tutto... ma non hai parlato di questo.

chiamami nel pomeriggio o domani mattina.. adesso sono di corsa.. e devo scappare

incredibile, è in mezzo al deserto ma ci tiene d'occhio lo stesso. un grande!!

 :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol:

grande Vttorio, lui è come la Panda se non ci fosse bisognerebbe inventarlo.  :jump:


 [CFASD] [CFASD] ..... incredibile!!

Offline Apelle

  • Utente d'Elite
  • Post: 6298
  • Sesso: Maschio
"dicono che quelli con gli occhi azzurri hanno la testa piena d'acqua... pensa quelli con gli occhi marroni"

Offline p69

  • Utente Normale
  • Post: 301
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #10 il: 06 Novembre 2020, 15:02:33 »
grazie molto interessante, verificherò intanto il livello in vaschetta con il tubetto...
Maffeo

Offline liba

  • Utente d'Elite
  • Post: 3881
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #11 il: 06 Novembre 2020, 18:58:42 »
 c'è anche questo... 35 a galleggiante aperto...
volentieri vi racconto le mie esperienze, ma non sono mai oro colato. Per cui se volete, ascoltate provate e copiate, ma se poi non va bene.. non voglio nè responsabilità nè giudizi gratuiti. a vostro rischio e pericolo. Vi avevo avvisato

Offline p69

  • Utente Normale
  • Post: 301
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #12 il: 09 Novembre 2020, 09:16:07 »
non sono ancora riuscito a verificare nulla causa comunione e cresima di mio figlio soprattutto a causa delle abbondanti libagioni che mi hanno sconsigliato di mettermi a giocare con la moto  :beer1:

stasera spero di passare un po' di tempo in garage, nel frattempo visto il documento postato da Liba mi vien da chiedere, come fanno la misurazione dei 35mm? se fosse fatta da linea di chiusura vaschetta a fine galleggiante (sempre con carb capovolto) il livello in vaschetta sarebbe molto più basso dell'attuale 26/27mm dubito che andrebbe bene.....
Maffeo

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 5600
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GILERA GSA uber alles
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #13 il: 09 Novembre 2020, 11:46:28 »
ma come!? un veneto che non regge l'alcol.... non ci sono più i veneti di una volta  :nooo:

per verificare se è davvero un problema di livello in vaschetta basso o troppo basso, si può impiegare uno stratagemma che forza il livello a salire senza smontare nulla.
Dallo sfiato del serbatoio, soffia nella cannetta di gomma (pulisci il tubo e mettilo in bocca... tranqui che non prendi il Covid-Sars2  :fuma:) in modo da mettere in pressione il serba cosicchè forzi la benzina a scendere nella vaschetta, non troppo che lo invasi ma se tutto va bene il motore partirà, un poco ricco di carburazione ma partirà.
Ah!... oltre a me, anche il liba usa tale metodo con moto difficili da avviare


Offline p69

  • Utente Normale
  • Post: 301
  • Sesso: Maschio
Re:rc90 non vuole partire...
« Risposta #14 il: 09 Novembre 2020, 12:30:11 »
Citazione
ma come!? un veneto che non regge l'alcol.... non ci sono più i veneti di una volta  :nooo:

Aaaahhhh!! Sacrilegio  :ko1: scherzo naturalmente  [tongue] diciamo che a prescindere dalla zona di provenienza c'è sempre un limite quando il giorno dopo ti devi alzare per andare a lavorare  [birraVolo] [bicchiereVino] [birraVolo] [bicchiereVino] [birraVolo] :beer1:

avevo letto la storia di mettere in pressione il serbatoio, anche questa da provare, ma ogni volta che si vuole accendere poi bisogna soffiare?  :cinema:
Maffeo