Tecnica > Ciclistica

Cerchio 18”

(1/11) > >>

Stefano B.:
Qualcuno ha mai montato un cerchio 18” su RC 89/90?
Si possono mantenere gli stessi raggi o vanno sostituiti con altri più lunghi?

Considerando il pollice in più di raggio servirebbero 12,5 mm più, ma se tutta la ruota trasla di un poco e raggi restano in poco più perpendicolari potrebbero arrivare lo stesso? Dico una corbelleria??? :ko:

Quanto sono lunghi gli originali? E inoltre dx / sx sono uguali? Se devo sostituirli vorrei essere certo di cosa devo cercare.

Il motivo è che vorrei montare una gomma più specifica per il fuoristrada...

Filippo:
Forse faresti prima a cercarti un cerchio da 18"...

bigbore:
... anche perchè alla revisione o un controllo su strada, ti beccano subito il pollice di differenza tra libretto e quanto presente. Disfare una ruota per rifarla con cerchione più raggi e la centratura spendi gli stessi soldi a comprare una ruota da 18" già pronta. Se trovi una ruota da 18, quella da 17 te la tieni per le occasioni richiedenti un ripristino all'origine.
Io farei così adesso, poi in gioventù ho fatto cose turpi per la conformità a libretto..... ma erano altri tempi  :cheesy:

p69:
sicuramente ti conviene trovare una ruota intera, calcola che solo di raggi andrai a spendere una cinquantina di euro. Adattare i raggi originali come dici tu non è possibile in quanto il cerchio ha una posizione ben precisa rispetto al mozzo (campanatura) e se la sposti cambi l'allineamento con la ruota davanti.
Come ben detto da Big ti sgamano subito quindi tanto vale montare una 17 tassellata non omologata, che forse passa più inosservata
ciao

Filippo:
oppure in fase di revisione lo aiuti tu dettando la misura a libretto [tongue]

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa