2 Tempi Gilera > 2T - Discussioni Generali

Marmitta Apache, Freestyle e R 125 su Rc Top Rally 125

(1/8) > >>

GABRIELE BARRECA:
Buongiorno a tutti,  si può montare la marmitta espansione (con pochi adattamenti) dell'Apache , Freestyle e R 125 du Rc 125 Top Rally e quanta potenza potrei ottenere?

Topo gigi:
Forse la Tua domanda è incompleta.
Se intendi, si può montare l’espansione di quel modello su un altro in maniera plug and play... ne dubito fortemente.
Per la seconda domanda (ammesso che l'espansione si possa adattare) ti rispondo così: dare dei numeri a caso sono buoni tutti ma i sei numeri vincenti non li azzecca quasi nessuno.

Tizio.8020:

--- Citazione da: GABRIELE BARRECA - 18 Giugno 2021, 15:19:00 ---Buongiorno a tutti,  si può montare la marmitta espansione (con pochi adattamenti) dell'Apache , Freestyle e R 125 du Rc 125 Top Rally e quanta potenza potrei ottenere?

--- Termina citazione ---

Non si può risponder a questa domanda in maniera semplice.
Prima di tutto perchè Apache e Freestyle hanno la marmitta a destra, mentra la R 125 ce l'ha a sinistra!!
Non credo che la marmitta da sola possa portare  benefici, va accordata a tutto il resto.

Matte:
Domanda spontanea, se proprio vuoi sostituire la marmitta non è meglio prenderne una specifica per la tua, piuttosto che adattare quella di un  altro modello, anche se sempre Gilera? Al netto dei dubbi leciti di chi mi ha preceduto..... :walker:

Albee253:
Per esperienza diretta spesso nemmeno le marmitte "specifiche" per un dato modello sono plug and play perchè basta già una curva leggermente diversa o una staffa saldata con una angolazione non esatta e ci si ritrova che tocca da qualche parte, non imbocca il cilindro o non arrivano le staffe... (sulle moto da cross ne ho cambiate di ogni; HGS, Messico, FMF, ecc.... a volte nemmeno tra 2 originali c'è esatta corrispondenza).
Altrettanto certamente, se il giro è più o meno lo stesso, si può provare ad adattarle staccando e risaldando le staffe oppure tagliando e risaldando con opportuna angolazione l'imbocco sul cilindro e lo spillo finale.
Ovviamente se una marmitta ha la pancia a sinistra e la si vuol mettere a destra ci vuole..... un'altra moto.
Altro discorso è cosa aspettarsi dallo scambio, perchè i volumi dell'espansione sono pensati per dare "il meglio" in un certo regime e devono andare d'accordo con la fasatura del cilindro, con le lamelle e con l'accensione.
Se metto una marmitta che svuota i bassi a favore dell'allungo e ho un cilindro che ha la travaseria fasata per dare coppia sotto e di conseguenza perderà smalto in alto, si giocheranno contro l'un l'altro non rendendo al meglio in nessuna delle 2 situazioni.
Ho avuto un Honda CR125 2003 (non esattamente noto per essere un motore granchè brillante soprattutto in termini di risposta al gas) che adeguatamente messo a punto da un esperto meccanico (anzi direi un mago) con leggera lavorazione della travaseria per migliorare le superfici inmodo da migliorare la velocità dei gas freschi in sapirazione, una espansione a spicchi dai volumi dedicati alla fasatura, lamelle in carbonio multistrato con guidaflussi raccordato allaperfezione per togliere "scalini" dalle superfici e una centralina con curva d'anticipo modificata, che sui salitoni "sabbiosi" dellapista di Valmanera ad Asti accettava tranquillamente il cambio marcia dalla 3^ alla 4^ anche non a pieni giri e riprendeva a salire con una gran schiena come le ben più prestanti KTM e Yamaha. Giusto per dire che in un 2T più che su una 4T le modifiche devono avere una visione complessiva dell'intervento perchè devono andare nella direzione del risultato che si vuole ottenere.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa