Categoria Generale > Discussioni Generali

Quale il migliore ? agli esperi l'ardua sentenza !

(1/2) > >>

alex67:
Di questi tempi ragionavo dopo essere stato stimolato da un lavoro di Bigbore sulla spugna per filtri aria (airbox).
Ergo la domanda che vado a porre a Voi Maestri Jedi .....
Meglio il materiale filtrante della Polini o quello della Malossi detto anche red sponge? Serve anche un supporto (telaietto su cui posizionare detto materiale oppure lo piazza e finisce lì?)
 :search: :sos:Attendo ansiosamente la Vs valutazione ......

duc27:
Maestro non sono ma ti giro quanto di mia conoscenza:

per la Malossi rossa ho sempre avuto ottimi risultati montandola su motori di scooter modificati specie se di generazioni recenti (2T!). Credo dipenda solamente dal fatto che rispetto alla Polini sia leggermente meno permeabile all'aria, tant'è che si possono usare carburazioni sensibilmente meno ricche ed avere comunque delle buone prestazioni. La Polini la prediligo sui cinquantini a "ruote alte" perchè permette di utilizzare carburazioni un tantinino più ricche di combustibile. Tra le due, la più "semplice" da pulire e manutenere è la seconda, la prima richiede una cura ed attenzione maggiore! Sul fatto dell'utilizzo del telaietto anti intrusione non si discute minimamente....se non vuoi trovarti una piantata sul gruppo termico (se sei fortunato si ferma al venturi del carburatore...) va sicuramente utilizzato, indipendentemente dalla capacità aspirante e cilindrata del motore e dal tipo di filtro sintetico utilizzato: questa non è un'opzione nè una scelta, tanto per intenderci!
questo è quanto so...

Mauro 

Matte:
Direi che il buon Mauro ha già fatto un dettagliato quadro generale ampiamente condivisibile :walker:

alex67:

--- Citazione da: duc27 - 16 Settembre 2021, 16:45:29 ---Maestro non sono ma ti giro quanto di mia conoscenza:

per la Malossi rossa ho sempre avuto ottimi risultati montandola su motori di scooter modificati specie se di generazioni recenti (2T!). Credo dipenda solamente dal fatto che rispetto alla Polini sia leggermente meno permeabile all'aria, tant'è che si possono usare carburazioni sensibilmente meno ricche ed avere comunque delle buone prestazioni. La Polini la prediligo sui cinquantini a "ruote alte" perchè permette di utilizzare carburazioni un tantinino più ricche di combustibile. Tra le due, la più "semplice" da pulire e manutenere è la seconda, la prima richiede una cura ed attenzione maggiore! Sul fatto dell'utilizzo del telaietto anti intrusione non si discute minimamente....se non vuoi trovarti una piantata sul gruppo termico (se sei fortunato si ferma al venturi del carburatore...) va sicuramente utilizzato, indipendentemente dalla capacità aspirante e cilindrata del motore e dal tipo di filtro sintetico utilizzato: questa non è un'opzione nè una scelta, tanto per intenderci!
questo è quanto so...

Mauro

--- Termina citazione ---

Per prima cosa GRAZIE !
Poi non sarai un maestro ma parli ed agisici come tale ! La FORZA è possente in te Maestro!

duc27:

--- Citazione da: alex67 - 17 Settembre 2021, 08:07:55 ---
--- Citazione da: duc27 - 16 Settembre 2021, 16:45:29 ---Maestro non sono ma ti giro quanto di mia conoscenza:

per la Malossi rossa ho sempre avuto ottimi risultati montandola su motori di scooter modificati specie se di generazioni recenti (2T!). Credo dipenda solamente dal fatto che rispetto alla Polini sia leggermente meno permeabile all'aria, tant'è che si possono usare carburazioni sensibilmente meno ricche ed avere comunque delle buone prestazioni. La Polini la prediligo sui cinquantini a "ruote alte" perchè permette di utilizzare carburazioni un tantinino più ricche di combustibile. Tra le due, la più "semplice" da pulire e manutenere è la seconda, la prima richiede una cura ed attenzione maggiore! Sul fatto dell'utilizzo del telaietto anti intrusione non si discute minimamente....se non vuoi trovarti una piantata sul gruppo termico (se sei fortunato si ferma al venturi del carburatore...) va sicuramente utilizzato, indipendentemente dalla capacità aspirante e cilindrata del motore e dal tipo di filtro sintetico utilizzato: questa non è un'opzione nè una scelta, tanto per intenderci!
questo è quanto so...

Mauro

--- Termina citazione ---

Per prima cosa GRAZIE !
Poi non sarai un maestro ma parli ed agisici come tale ! La FORZA è possente in te Maestro!

--- Termina citazione ---

 :-[ :-[ grazie. Aggiungo solo un'ultima cosa che davo per scontato, ma in fondo non lo è per nulla! Quanto detto è comunque legato al fatto che in ogni caso ho utilizzato gli air box originali. Perciò, in pratica, sostituendo i soli pannelli filtranti originali. Solo su alcuni tipi di motori specie scooter, ho eliminato le numerose "strozzature" sulla linea di aspirazione comprese le flange presenti a monte del venturi del carburatore così come all'ingresso aria air box, posizione nella quale alcuni Costruttori hanno inserito delle riduzioni di diametro del tubo che si possono (devono/rimuovere). Questa precisazione è dovuta in ogni caso, poiché se si intende variare volumetria del air box, diametro tubazioni ingresso aria o modificare il percorso (lunghezza) dei condotti di immissione, il ragionamento sui pannelli Malossi Polini o altri, potrebbe subire delle necessità e funzionamenti diversi e quindi confluire su conclusioni generali diverse.
per Tua corretta e completa info.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa