Tecnica > Ciclistica

livello vaso espansione radiatori

(1/2) > >>

Giunordy:
Buon sera, ho un dubbio che non riesco a chirire cercando nei manuali del NW...
Il livello del liquido della vaschetta trasparente radiatori al momento del cambio liquido deve essere al minimo o vuoto? mi sembra che la vaschetta sia fatta solo per raccoglie il troppo pieno in caso di surriscaldamento, ma non rimanda in circolo il liquido furiuscito.
Quindi che senso ha che abbia un ivello di min e max dato che non misura il livello nei radiatori ma raccoglie il fuoriuscente che poi mi sembra da buttar via...
qualcuno ne sa qualcosa?
Grazie

DAKOBG:
Specialmente il Nw con la sua vaschetta stretta e alta. L' altezza del liquido a temperatura ambiente, la tengo a metà altezza tra min- max. Tanto se dovesse succedere spara via il tappo. Ma è meglio che non si presenti questa situazione. Sto pensando di montare un interruttore a levetta per baipassare il termostato e far girare le ventole in manuale in caso di necessità estrema.

Topo gigi:
Secondo Tu, il vaso di espansione dei freni come funziona?!?
 :boh:

Tizio.8020:
??
Il vaso di espansione dei radiatori raccoglie il liquido che fuoriesce dal tappo quando si supera la pressione dello stesso.
Quando la pressione cala...la depressione relativa risucchia lo stesso liquido.
Cosa c'è di strano?

Giunordy:
C'è di strano che non può essere risucchiato dato che quando cala la pressione il tappo del radiatore bloccherebbe il rientro che in ogni non avviene dato che la vaschetta non può andare in depressione dato che il suo tappo è forato...e infatti il liquido non rientra...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa