Autore Topic: un dramma dietro un altro  (Letto 1468 volte)

Offline hagimov

  • Nuovo Utente
  • Post: 71
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #15 il: 08 Giugno 2022, 12:42:57 »
la mia è il modello 89, i raggi sono normali, niente inox.

Offline liba

  • Utente d'Elite
  • Post: 4507
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #16 il: 08 Giugno 2022, 13:16:15 »
volentieri vi racconto le mie esperienze, ma non sono mai oro colato. Per cui se volete, ascoltate provate e copiate, ma se poi non va bene.. non voglio nè responsabilità nè giudizi gratuiti. a vostro rischio e pericolo. Vi avevo avvisato

Offline hagimov

  • Nuovo Utente
  • Post: 71
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #17 il: 21 Giugno 2022, 17:23:01 »
ciao a tutti,.
Volevo aggiornarvi sul dramma in corso dopo qualche giorno di silenzio:
Alla fine sono riuscito a togliere tutte e 6 le viti della corona, purtroppo ad un prezzo alto, il mozzo non aveva una crepa, si è proprio rotto.
la situazione non è migliorata neanche dalla parte disco dove nessuna delle 6 viti vuole mollare, sembrano saldate al mozzo.
Ho provato a scaldarle con la fiamma, ci ho saldato una vite di testa così come ho fatto con la corona ma queste sono più piccole ed al primo accenno di rotazione si sono rotte.
adesso ho un disco che semplicemente si  è imparentato con il mozzo.
Ho fatto un pianto ed un lamento ed ho trovato una ruota, adesso mi mancherebbe solo un disco da metterci ma la cosa non è facile.
Dischi usati li ho trovati solo montati su ruote usate (e si torna al problema di rimuoverlo) qualcuno mi ha detto di contattare Lucone dell'altro forum che li ha nuovi ma non mi risponde.
Non so cosa cosa fare, ho la moto ferma da un mese ed adesso manca un maledetto disco che sembra abbia delle misure solo per la Gilera.
 
« Ultima modifica: 21 Giugno 2022, 17:27:10 da hagimov »

Offline hagimov

  • Nuovo Utente
  • Post: 71
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #18 il: 21 Giugno 2022, 17:25:44 »
allego qualche foto

Offline hagimov

  • Nuovo Utente
  • Post: 71
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #19 il: 23 Giugno 2022, 14:26:15 »
ciao,
Alla fine sono riuscito a trovare Luca, mi sta inviando un disco nuovo.
Speriamo che con questo, le spese e le tribolazioni siano finite.
Rimonto il tutto e poi con calma provo a smontare i raggi dalla ruota vecchia e raggiarne un'altra (oltre alla ruota ,avevo trovato anche un mozzo "spare"), magari imparo come si fa.
un saluto


PS,
scusate, voi che sicuramente sapete, che liquido si usa per pulire con gli ultrasuoni a parte quello che ti vendono le case?
mi potrebbe servire per i nippli dei raggi che sono belli ossidati.

grazie ancora
« Ultima modifica: 23 Giugno 2022, 16:50:50 da hagimov »

Offline Matte

  • Utente d'Elite
  • Post: 6346
  • Sesso: Maschio
  • Tiratore scelto Stron.o
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #20 il: 23 Giugno 2022, 14:31:10 »
Dipende, si possono usare varie "pozioni", una di quelle che uso io è liquido lavamotori e chanteclair.
Ciao
Paolo
Perché sono qui? Gilera KZ 125

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 6378
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA: what else
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #21 il: 23 Giugno 2022, 15:00:07 »
un bigbore quando era giovane e alla diperazione avrebbe potuto anche tenerselo così. Avrebbe pensato: "che sarà mai una vite in meno a tenere il disco freno... cinque su sei regge benissimo!"  [CFASD] Capisco che non tutti sono come bigbore da giovine....

"Ecci alcuni che altro che transito di cibo e aumentatori di sterco chiamar si debbono, perché per loro alcuna virtù in opere si mette; perché di loro altro che pieni e destri non resta”.

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 6378
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA: what else
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #22 il: 23 Giugno 2022, 19:21:58 »
poi avrebbe anche pensato: "perchè mai preoccuparsi... il disco è tenuto da ben cinque viti e la sesta vite reggerà il pezzo rotto in loco. Tutto bene insomma!"  :rotolol:
"Ecci alcuni che altro che transito di cibo e aumentatori di sterco chiamar si debbono, perché per loro alcuna virtù in opere si mette; perché di loro altro che pieni e destri non resta”.

Offline nequizia

  • Utente d'Elite
  • Post: 1035
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #23 il: 23 Giugno 2022, 19:35:32 »
Concordo col big, siamo diventati fighette  :esco:

Offline Matte

  • Utente d'Elite
  • Post: 6346
  • Sesso: Maschio
  • Tiratore scelto Stron.o
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #24 il: 23 Giugno 2022, 20:45:35 »
un bigbore quando era giovane e alla diperazione avrebbe potuto anche tenerselo così. Avrebbe pensato: "che sarà mai una vite in meno a tenere il disco freno... cinque su sei regge benissimo!"  [CFASD] Capisco che non tutti sono come bigbore da giovine....
Questo però significa che il Bigbore adulto invece non lo fa... :fuma: . Giustamente... :rotolol: :rotolol: :rotolol: :esco:
Ciao
Paolo
Perché sono qui? Gilera KZ 125

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 6378
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GSA: what else
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #25 il: 23 Giugno 2022, 22:32:02 »
Questo però significa che il Bigbore adulto invece non lo fa... :fuma: . Giustamente... :rotolol: :rotolol: :rotolol: :esco:
hai ragione... bigbore non è ancora adulto, è uno scavezzacollo di 60anni. Infatti mi spingerei a tre viti su sei
« Ultima modifica: 23 Giugno 2022, 22:33:42 da bigbore »
"Ecci alcuni che altro che transito di cibo e aumentatori di sterco chiamar si debbono, perché per loro alcuna virtù in opere si mette; perché di loro altro che pieni e destri non resta”.

Offline Topo gigi

  • Utente Assiduo
  • Post: 538
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #26 il: 23 Giugno 2022, 23:00:18 »
Lo step ulteriore:
 Ospedale, reparto ortopedia/traumatologia!! :rotolol: :esco:
...eppoi si lamentano che sono sfigati... [CFASD] [CFASD]

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1582
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #27 il: 25 Giugno 2022, 00:00:28 »
Comunque i dischi a tre fori li fanno, anche da 260mm. Da qualche parte si monteranno ...
Per la corona, ci penserei, anche se la Honda 125 GP (ca. 45 cavalli) la montava in origine, per di più da 415 !
M.
« Ultima modifica: 25 Giugno 2022, 00:10:41 da Gatto Silvestro53 »
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline hagimov

  • Nuovo Utente
  • Post: 71
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #28 il: 04 Luglio 2022, 08:14:26 »
Buongiorno,
volevo aggiornarvi sulle ultime novità di montaggio (e per confermare il titolo del post).
Mi è arrivato il disco da Luca e lo monto sul mozzo; a questo punto ho tutto nuovo: mozzo, cerchio, raggi, corona e disco, posso rimontare la ruota.
E invece la ruota non entra o meglio il  perno non entra, arriva al supporto della pinza freno e si blocca.
Provo mille combinazioni (che vi risparmio di dettagliare), alla fine dopo un paio d'ora capisco che.........., il mozzo è diverso, è più stretto nella distanza fra corona e disco.
Il mozzo vecchio è largo 172mm mentre questo è 167mm, in questo modo la pinza ed il suo supporto soqquadrano e non fanno passare il perno, incredibile.
la larghezza sull'asse è la stessa ma il disco si trova 5mm più all'interno della ruota.
O questa? come è possibile? qualche modello successivo aveva mozzi diversi? e ora cosa combino?
Sono alla crisi di nervi, non ne esco, guarda te in che casino mi sono cacciato solo per cambiare corona e catena...
per favore , datemi una mano.


Offline hagimov

  • Nuovo Utente
  • Post: 71
  • Sesso: Maschio
Re:un dramma dietro un altro
« Risposta #29 il: 04 Luglio 2022, 08:17:10 »
fra l'altro l'attacco del disco è leggermente diverso...