Tecnica > Motore

Dinstinguere le versioni del Bi-4

(1/8) > >>

Paolo N:
Apro questo 3d con l'obbiettivo di fare un pò di chiarezza sulle varie versioni del Bi-4. Invito perciò tutti voi a collaborare fornendo le info necessarie per stabilire le caratterstiche di ogni versione, postando foto dei particolari (di certo il metodo più diretto) e quant'altro.

Riassumo quanto sono riuscito ad estrapolare io nel corso di questi anni. Sottolineo come queste siano mie conclusioni dettate dall'osservazione e dal ragionamento e nulla più, per cui se avete precisazioni da fare, fatele senz'altro!

558
Rc '89
carter sx e dx in Mg (scritta "Magnesium" su carter volano), centralina capacitiva con limitatore esterno, pistone "quasi-piano", no limitatore di coppia all'avv, carb TK 28/28, collettori di aspirazione carb-testa seprati, viti fissaggio motore piccole (non so il diametro...)

Xrt
come Rc '89, ma carb Dell'Orto 30/30, carter in Al (?)

Rc-C / Nw '91
carter Mg, pistone con cave per vlv, carb TK 30/30, spinotto cilindrico, no lim di coppia all'avv, collettori aspirazione carb-testa in corpo unico

Rc-C / Nw '92
come '91, ma spinotto tronco conico, sì lim di coppia all'avv

Rc-C / Nw '93
carter Al (scritta "four valves" su carter volano), centralina induttiva

350
Dakota / Xrt (?)
frizione idraulica

Nw '93
frizione tradizionale

Del 350 è l'unica differenza che conosco, ma ovviamente non avendocui a che fare, dimentico di sicuro qualcosa. Per cui, sotto!


Pensa abbiate capito come fare. Poi alla fine trarremo tutte le conclusioni e ne verrà di sicuro una pagina per il sito.

Già che ci sono inauguro anche con le foto, postandone una che ho fatto oggi.

Ciao!

visitors can't see pics , please register or login

Nordie:
OOOOOPS!

Paolo, io ho una versione del Norwest anno 1991 con più di 100k km, no limitatore di coppia, carter in magnesio e... spinotto cilindrico???

2 cose:
1) Lo spinotto non è cilindrico.
2) Lo spinotto cilindico non è detto che sbanani a ca, 20k km.

Ciao

cistian72:
Anche la mia è 91, 39 k km.,per ora nessun problema,toccando ferro....
Scusate la mia ignoranza "elettrica" ma da capacitiva ad induttiva cosa cambia?

Nordie:
Beh, io non lo sapevo.

Cerca tra i posts, troverai una buona letteratura.

L'accensione a scarica induttiva dovrebbe essere più regolare, come sempre avviene in tutte le alimentazioni delle elettroniche.

luca16568:
il primo motore.....aveva 55000 km....e di sbananamento, niente!.....in kompensi  ci hanno pensato le molle parakolpi della frizione a rompere i maroni.... :inc:

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa