Gilera-Bi4

Tecnica => Motore => Topic aperto da: angelo-bellini - 04 Febbraio 2019, 13:48:26

Titolo: Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 04 Febbraio 2019, 13:48:26
Ciao Ragazzi
Quando mi fermo per qualsiasi motivo, la moto ha sempre il minimo alto, 2500-2800 giri... do una sgasata o due e il minimo torna normale.
Mi avete dato già alcuni consigli su cosa verificare o fare, ma io tecnicamente NON ne sono in grado  [crying] :boh: [crying]
Cerco qualche anima buona nei miei dintorni Milano, Vercelli, Alessandria, Casale, Torino a cui affidare l'ER per risolvere questo problema.
Tengo immediatamente a precisare che desidero pagare (e su questo non si discute) il lavoro svolto fino alla risoluzione del problema.
Chi può aiutarmi mi scriva e gli porto la moto
Aiutooooooo  :sos: :sos: :sos: :sos: :sos: :sos: :sos: :sos: :sos:

 :ita :ita :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 04 Febbraio 2019, 13:59:11
Mmm... ma prima non lo faceva?
Potrebbe essere anche semplicemente questione di regolare i cavi.
O ingrassarli, loro e/o il comando del gas al manubrio.
Io l'avevo lasciato ingrassato, ma magari con il freddo si è un po' seccato...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Tizio.8020 - 04 Febbraio 2019, 17:59:38
Molto probabile sia uno dei cavi che "torna" male, cioè non scorre sufficientemente libero.
Mi è successa una cosa simile sul DR Z 400, tempo fa.
E' bastato allentare il fissaggio della guina sul carburatore, muovere il manubrio, e ristringere.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DakoBox - 04 Febbraio 2019, 20:44:01
il Dakota DEVE avere un buon gioco fra i due cavi di apertura e chiusura pena l'impuntamento delle valvole gas in rilascio.
Basta sfilare il gommone posto sotto il blocchetto della manopola acceleratore, smollare la ghiera godronata che fa da controdado (preferibilmente quella del rilascio - verso il posteriore della moto) e avvitare di un giro o più il registro.
Come risultato si ha il comando piuttosto "giocoso" ma, almeno, ritorna.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Tizio.8020 - 04 Febbraio 2019, 20:47:16
Io per fortuna me ne accorsi a moto ferma, se te lo fa mentre sei in giro potresti avere problemi.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: federosso - 05 Febbraio 2019, 05:35:11
sicuri  dipenda dal cavo gas?  [undecided]

non potrebbe essere qualche piccolo problema del complesso di alimentazione? (stato manicotti, filtro aria, regolazioni carburatori)

ovvio: provare a allentare il cavo è un attimo e ci togliamo subito il dubbio.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 05 Febbraio 2019, 10:19:43
sicuri  dipenda dal cavo gas?  [undecided]

non potrebbe essere qualche piccolo problema del complesso di alimentazione? (stato manicotti, filtro aria, regolazioni carburatori)
Tenderei a escluderlo.
Perché significherebbe problema specifico di carburazione, che NON torna a posto dopo un paio di sgasate.
Oltre al fatto che quei Dell'Orto sono stati stra-puliti da poco, grazie al mitico Matte.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: liba - 05 Febbraio 2019, 12:54:21
angelo non ci sa smanettare di cacciavite...

da quel che ho capito vuole uno che gli faccia il lavoro, filo o carburatori che siano...
mewccanico o amicom bianellato della zona.


ciò.. se vuoi venire quà c'è sempre il cavur e me...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: bigbore - 05 Febbraio 2019, 16:30:53
il più vicino sono io e credo che sia solo un problema di registri da regolare.
Devo trovare una oretta di tempo però.... mica facile.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: marco70 - 05 Febbraio 2019, 20:37:12
Ciao Angelo
Se vuoi posso dare un occhiata però io sono tra asti e alba non è così vicino se vuoi un qualsiasi sabato tranne quello di novegro
Fammi sapere
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 00:05:27
Mmm... ma prima non lo faceva?
Potrebbe essere anche semplicemente questione di regolare i cavi.
O ingrassarli, loro e/o il comando del gas al manubrio.
Io l'avevo lasciato ingrassato, ma magari con il freddo si è un po' seccato...

Ciao Apelle
Ha iniziato a farlo ad inizio estate...
Ho portato la motina da un mecca che ha lavorato anche sulle Gilera... mi ha detto che era il cavo di ritorno dell'acceleratore... Me lo ha cambiato... ho ritirato la moto e al terzo semaforo mi ha rifatto la stessa anomalia... Ovviamente non sono tornato a dirglielo, perchè ho capito che avevo sprecato tempo ad affidargli la motina...
Quindi non so che pesci pigliare, ecco perchè stresso voi del Forum...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 00:49:25
angelo non ci sa smanettare di cacciavite...

da quel che ho capito vuole uno che gli faccia il lavoro, filo o carburatori che siano...
mewccanico o amicom bianellato della zona.


ciò.. se vuoi venire quà c'è sempre il cavur e me...

Grazie Liba e grazie al Cavur... se proprio non riesco a fare altrimenti, dovrete sopportarmi una giornata.
Grazie di cuore, veramente
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 00:58:16
Molto probabile sia uno dei cavi che "torna" male, cioè non scorre sufficientemente libero.
Mi è successa una cosa simile sul DR Z 400, tempo fa.
E' bastato allentare il fissaggio della guina sul carburatore, muovere il manubrio, e ristringere.

Ciao Tizio
Mi mandi una foto della guaina sul carburatore... altrimenti non riesco a capire cosa devo toccare...  [asino[
Grazie
 :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 01:01:41
il Dakota DEVE avere un buon gioco fra i due cavi di apertura e chiusura pena l'impuntamento delle valvole gas in rilascio.
Basta sfilare il gommone posto sotto il blocchetto della manopola acceleratore, smollare la ghiera godronata che fa da controdado (preferibilmente quella del rilascio - verso il posteriore della moto) e avvitare di un giro o più il registro.
Come risultato si ha il comando piuttosto "giocoso" ma, almeno, ritorna.

Ciao DakoBox
Proverò a fare quello che dici tu... in effetti il comando acceleratore non ha gioco...
speriamo sia quello il problema
Appena ritorno a casa, mercoledì prox, ci provo e VI faccio sapere
Grazie  :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 01:09:00
sicuri  dipenda dal cavo gas?  [undecided]

non potrebbe essere qualche piccolo problema del complesso di alimentazione? (stato manicotti, filtro aria, regolazioni carburatori)

ovvio: provare a allentare il cavo è un attimo e ci togliamo subito il dubbio.

Ciao federosso
Non penso siano i manicotti... il mecca vedendoli leggermente "venati", (ma le venature erano solo superficiali, non erano lesionati), me li ha vulcanizzati per scongiurare future fessurazioni.
I carburatori sono stati revisionati da Matte e poi regolati da Apelle a primavera, mentre la moto era dal Liba sotto la supervisione sua e del Cavur.
Il filtro aria penso che Apelle me lo abbia messo nuovo...
Colgo anzi l'occasione per domandarglielo...
Grazie fede
 :ita :ita :ita
Grazie
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 07 Febbraio 2019, 01:10:55
Mi mandi una foto della guaina sul carburatore... altrimenti non riesco a capire cosa devo toccare...
Eh, non serve.
Le guaine dei due cavi del gas sul Dakota, dal lato carburatore, non hanno registri, quindi hanno solo una posizione, che non può essere regolata.
Si tensiona/allenta solo dall'estremità che entra nel comando del gas.

Da come la racconti, sembra davvero uno sciocco impedimento meccanico , magari la guaina ha preso una curva strana nel percorso dal manubrio al carburatore.
questa è una prova che puoi fare facilmente anche tu: togli il serbatoio e segui la guaina, verificando che nonf accia angoli strani o che non abbia usure anomale da qualche parte.

Il suggerimento di Dakobox è sicuramente centrato, insieme alla verifica del percorso delle guaine dovrebbe risolvere...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 01:12:01
il più vicino sono io e credo che sia solo un problema di registri da regolare.
Devo trovare una oretta di tempo però.... mica facile.

Ciao Big
provo a fare quello che mi ha detto il DakoBox (spero di riuscirci e non fare cazzate)
Ti/VI faccio sapere
Grazie  :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 07 Febbraio 2019, 01:13:10
Il filtro aria penso che Apelle me lo abbia messo nuovo...
Colgo anzi l'occasione per domandarglielo...
Naturalmente.

Cmq ribadisco quanto già anticipato, non è un problema di carburazione, perchè se lo fosse, non sparirebbe dopo due colpi di gas.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 01:13:18
Ciao Angelo
Se vuoi posso dare un occhiata però io sono tra asti e alba non è così vicino se vuoi un qualsiasi sabato tranne quello di novegro
Fammi sapere

Ciao Marco
Provo a fare quello che suggerisce DakoBox...
Ti/VI faccio sapere
Grazie  :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 01:15:21
Mi mandi una foto della guaina sul carburatore... altrimenti non riesco a capire cosa devo toccare...
Eh, non serve.
Le guaine dei due cavi del gas sul Dakota, dal lato carburatore, non hanno registri, quindi hanno solo una posizione, che non può essere regolata.
Si tensiona/allenta solo dall'estremità che entra nel comando del gas.

Da come la racconti, sembra davvero uno sciocco impedimento meccanico , magari la guaina ha preso una curva strana nel percorso dal manubrio al carburatore.
questa è una prova che puoi fare facilmente anche tu: togli il serbatoio e segui la guaina, verificando che nonf accia angoli strani o che non abbia usure anomale da qualche parte.

Il suggerimento di Dakobox è sicuramente centrato, insieme alla verifica del percorso delle guaine dovrebbe risolvere...

Denghiu Apelle
Ti/VI faccio sapere
Grazie  :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 01:16:10
Il filtro aria penso che Apelle me lo abbia messo nuovo...
Colgo anzi l'occasione per domandarglielo...
Naturalmente.

Cmq ribadisco quanto già anticipato, non è un problema di carburazione, perchè se lo fosse, non sparirebbe dopo due colpi di gas.

Grazie Apelle
Non avevo dubbi
 :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 01:26:00
Ragazzi scusate se vi stresso...
Ma appena le temperature lo permetteranno (tra poco spero) la Motina ricomincerà a viaggiare in coppia con l'Aermacchi...
A proposito... ho una new entry Aermacchi...
Un 350 TV 5m a cui ho tolto i semimanubri corsaioli e ci ho montato un manubrio custom...
Na figata...
Beccatevi le foto...
 :fuma:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: RENATO - 07 Febbraio 2019, 02:16:42
che bella  :ok:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: federosso - 07 Febbraio 2019, 05:35:18
sicuri  dipenda dal cavo gas?  [undecided]

non potrebbe essere qualche piccolo problema del complesso di alimentazione? (stato manicotti, filtro aria, regolazioni carburatori)

ovvio: provare a allentare il cavo è un attimo e ci togliamo subito il dubbio.

Ciao federosso
Non penso siano i manicotti... il mecca vedendoli leggermente "venati", (ma le venature erano solo superficiali, non erano lesionati), me li ha vulcanizzati per scongiurare future fessurazioni.
I carburatori sono stati revisionati da Matte e poi regolati da Apelle a primavera, mentre la moto era dal Liba sotto la supervisione sua e del Cavur.
Il filtro aria penso che Apelle me lo abbia messo nuovo...
Colgo anzi l'occasione per domandarglielo...
Grazie fede
 :ita :ita :ita
Grazie

 :up:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: vninja - 07 Febbraio 2019, 09:11:24
Bellissima, e che restauro!!!
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: siplitaro - 07 Febbraio 2019, 11:18:10
 :o   bellissima..complimenti  :foto:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 07 Febbraio 2019, 16:52:07
Sembra appena uscita dalla concessionaria. :ok:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 18:30:05
Il precedente proprietario penso la leccasse tutti i giorni... l'Aermacchi intendo  :rotolol: :rotolol: :rotolol: [CFASD] [CFASD] [CFASD]
 :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: bigbore - 07 Febbraio 2019, 19:19:15
ho un motivo in più per passare da te, sistemare la faccenda del minimo e ammirare la nuova aermacchi...... bellabellabella!
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Topogigi - 07 Febbraio 2019, 19:37:17
Mi unisco al coro, molto bella!!
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 07 Febbraio 2019, 21:05:06
'azzarola Angelo, ma che meraviglia!
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 21:30:48
ho un motivo in più per passare da te, sistemare la faccenda del minimo e ammirare la nuova aermacchi...... bellabellabella!

Quando vuoi Big... io rientro dal lavoro mercoledì sera... Altrimenti vengo giù io, così tu non ti muovi...  :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 21:33:28
'azzarola Angelo, ma che meraviglia!

 :fuma: :falice:
 :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Febbraio 2019, 21:34:02
Mi unisco al coro, molto bella!!

 :fuma: :fuma:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: pegaso_grigio - 08 Febbraio 2019, 16:44:17
Bellissima,davvero,  quando decidi di far respirare aria di casa a quella targata TA,  puoi portare anche questa cosi non si sente sola... :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 12 Febbraio 2019, 21:57:27
Ciao ragazzi
Approfitto di questo topic per non aprirne un altro per fare solamente una domanda...
Desidero acquistare questo motorino d'avviamento di scorta per la motina (ER350) che mi dicono essere del Dakota 500... Qualcuno sa dirmi, guardando queste foto, se effettivamente è quello del 500?
Da cosa posso riconoscerlo?
Grazie in anticipo
 :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 12 Febbraio 2019, 22:11:06
L'etichetta è illegibile, oppure contro luce si vede qualcosa?
Dalla dimensione, diametro, direi che sicuramente non è di un 350.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 12 Febbraio 2019, 22:26:20
L'etichetta è illegibile, oppure contro luce si vede qualcosa?
Dalla dimensione, diametro, direi che sicuramente non è di un 350.

Ciao DakoBg
queste sono foto che mi ha mandato chi lo vende...
Lui giura che è del 500
Se anche tu dici che dalle dimensioni non è del 350, do per scontato che è del 500...
Dice che è funzionante e vuole 60 euro... è un prezzo accettabile?
Grazie mille
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 12 Febbraio 2019, 22:57:42
Non ha importanza se è del 500 o del 350, ci va lo stesso.

Non ricordi che già hai su un motorino dell'RC600?
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DakoBox - 12 Febbraio 2019, 23:00:44
confermo, è il "calcione"del 500.

pare vissutello, ma magari è solo una questione di vernice
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 12 Febbraio 2019, 23:10:25
Non ha importanza se è del 500 o del 350, ci va lo stesso.

Non ricordi che già hai su un motorino dell'RC600?

Ricordo... è per questo che voglio quello del 500 e non del 350  [CFASD]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 12 Febbraio 2019, 23:11:25
confermo, è il "calcione"del 500.

pare vissutello, ma magari è solo una questione di vernice

Grazie, poi vi chiederò come testarlo...
 :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 12 Febbraio 2019, 23:20:09
Cmq se ricordo bene, la differenza è essenzialmente nel diametro.
Quello originale del 350 l'avevo estratto senza bisogno di smontare nient'altro, mentre quello dell'RC mi era toccato passare dal lato marmitta, dovendo smontare anche quella, perché se no con i Dell'Orto montati non passa.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 12 Febbraio 2019, 23:27:13
Verissimo! :ok:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 15 Febbraio 2019, 11:12:53
il Dakota DEVE avere un buon gioco fra i due cavi di apertura e chiusura pena l'impuntamento delle valvole gas in rilascio.
Basta sfilare il gommone posto sotto il blocchetto della manopola acceleratore, smollare la ghiera godronata che fa da controdado (preferibilmente quella del rilascio - verso il posteriore della moto) e avvitare di un giro o più il registro.
Come risultato si ha il comando piuttosto "giocoso" ma, almeno, ritorna.

Ciao ragazzi
Ritornato a casa ho fatto la verifica richiesta da dakobox
1 - I due registri adiacenti alla manopola dell'acceleratore sono entrambi TUTTI avvitati a battuta, non c'è la possibilità di fare nemmeno un quarto di giro ad avvitare
2 - Il cavo del rilascio risulta essere quello verso l'Anteriore della moto e non quello verso il posteriore; ne sono sicuro perchè se tiro un po il cavo manualmente, VEDO fisicamente che la manopola dell'cceleratore torna indietro (decelera insomma) ma non diminuiscono i giri... I giri diminuiscono solamente dopo un paio di sgasate, e a volte tendono anche ad aumentare
3 -  :sos: :sos: :sos: Ho il radiatore, quello con il tappo (lato destro moto) che sta iniziando a perdere da una vecchia riparazione fatta... vedo infatti una piccola porzione bagnata che provoca fumo evaporando per il calore
Chiedo quindi a chi ha un radiatore da vendermi di mettersi in contatto con me  :phone:
Per quanto riguarda il problema "Minimo alto" che devo fare?  :sos: :sos: :sos:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Gatto Silvestro53 - 15 Febbraio 2019, 12:08:45
Da quello che "vedi" tirando il cavo anteriore, quello del rilascio è proprio l'altro ...
Per il radiatore, vedi nel mercatino in "Silvestro fa mercato TER" se è uguale a quelli nuovi che ho ancora in vendita.
Maurizio
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 15 Febbraio 2019, 12:23:40
Da quello che "vedi" tirando il cavo anteriore, quello del rilascio è proprio l'altro ...
Per il radiatore, vedi nel mercatino in "Silvestro fa mercato TER" se è uguale a quelli nuovi che ho ancora in vendita.
Maurizio

quindi i cavi sono correttamente posizionati?
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 15 Febbraio 2019, 12:27:53
Per il radiatore, vedi nel mercatino in "Silvestro fa mercato TER" se è uguale a quelli nuovi che ho ancora in vendita.
Maurizio
[/quote]

No... i radiatori sono diversi... purtroppo
grazie comunque
 :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 15 Febbraio 2019, 12:54:04
Ragazzi... ora il minimo (1800 giri) si alza e si abbassa da solo, arrivando a 2500 e poi magari dopo un minuto scende... poi risale... poi scende.
Se sgaso però il minimo resta a 3000 giri... dopo 2 o tre sgasate riscende a 2000 per poi scendere da solo a 1800... ma poi risale a 2500... poi riscende...  [crying] [crying] [crying] [crying] [crying] [crying] [crying]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Filippo - 15 Febbraio 2019, 13:12:01
Provare ad azionare direttamente i carburatori non toccando la manopola... magari per capire se il cavo si impunta da qualche parte oppure c'è qualcoas che non va nei carburatori
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 15 Febbraio 2019, 13:21:45
Provare ad azionare direttamente i carburatori non toccando la manopola... magari per capire se il cavo si impunta da qualche parte oppure c'è qualcoas che non va nei carburatori

Ciao filippo
potrebbe essere un'idea... ci provo... ma non devo smontare il serbatoio vero? lo posso fare dalla parte sinistra della moto?
 :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 15 Febbraio 2019, 14:06:13
Una domanda, Angelo, ma il problema si manifesta solo dal minimo, e poi in generale la moto va regolarmente quando è in marcia, o ci sono irregolarità anche durante la marcia?
E, nel caso, che tipo di irregolarità?
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 15 Febbraio 2019, 14:10:03
Una domanda, Angelo, ma il problema si manifesta solo dal minimo, e poi in generale la moto va regolarmente quando è in marcia, o ci sono irregolarità anche durante la marcia?
E, nel caso, che tipo di irregolarità?

Ciao Andrea
La moto in marciaè un bijoux... nessuna irregolarità... mi fermo e fa le bizze...  [crying] [crying] [crying]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 15 Febbraio 2019, 14:15:55
Una domanda, Angelo, ma il problema si manifesta solo dal minimo, e poi in generale la moto va regolarmente quando è in marcia, o ci sono irregolarità anche durante la marcia?
E, nel caso, che tipo di irregolarità?

Quando cambio marcia, rilasciando l'acceleratore, a volte la moto torna al minimo giusto e a volte scende a 2500 - 3000 giri... quindi ritengo che questo problema si manifesti solo quando rilasci l'acceleratore.
Quando la moto è in marcia a velocità costante o in accelerazione, non ci sono variazioni... rilascio l'acceleratore e la moto a volte marcia a 2500 - 3000 giri
il problema si manifesta SOLAMENTE con acceleratore completamente rilasciato  [crying]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 15 Febbraio 2019, 14:49:46
Allora ragazzi...
in accordo con quanto detto da voi e anche dal Liba ho smanfrinato i cavi dell'acceleratore... morale sono quelli... tirando e rilasciando i cavi con la mano, la moto addirittura non teneva più il minimo e poi tornava al minimo alto... ora penserò al da farsi...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 15 Febbraio 2019, 14:51:58
Allora ragazzi...
in accordo con quanto detto da voi e anche dal Liba ho smanfrinato i cavi dell'acceleratore... morale sono quelli... tirando e rilasciando i cavi con la mano, la moto addirittura non teneva più il minimo e poi tornava al minimo alto...
Ne ero sicuro.
Guaine e cavi nuovi, da qls ricambista.
Sorry, io li avevo ingrassati per bene ma gli anni non hanno evidentemente lasciato scampo.

Cmq proprio per scrupolo, guarda bene che non si sia spostata una o entrambe le estremità dal lato carburatore, cioé che siano etrambe ben posizionate sul supporto.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 15 Febbraio 2019, 14:54:23
Allora ragazzi...
in accordo con quanto detto da voi e anche dal Liba ho smanfrinato i cavi dell'acceleratore... morale sono quelli... tirando e rilasciando i cavi con la mano, la moto addirittura non teneva più il minimo e poi tornava al minimo alto...
Ne ero sicuro.
Guaine e cavi nuovi, da qls ricambista.
Sorry, io li avevo ingrassati per bene ma gli anni non hanno evidentemente lasciato scampo.

Cmq proprio per scrupolo, guarda bene che non si sia spostata una o entrambe le estremità dal lato carburatore, cioé che siano etrambe ben posizionate sul supporto.

 :ok: :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Tizio.8020 - 15 Febbraio 2019, 23:32:03
Bellissima,davvero,  quando decidi di far respirare aria di casa a quella targata TA,  puoi portare anche questa cosi non si sente sola... :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol:

Giusto.
Portarne tre là da te giustifica di più il costo del furgone, che con solo due moto viaggia mezzo vuoto ed è un peccato...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 16 Febbraio 2019, 00:55:03
Bene, Angelo, l'importante era risolvere :falice: . Come ti ha detto Andrea, cavi e guaine nuove, e via :walker:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 16 Febbraio 2019, 17:41:00
Vi aggiorno
Ho preso il coraggio a tre mani e ho tolto sella e serbatoio della motina
Le guaine e i cavi mi sembrano in buono stato e a posto
Quando rilascio l'acceleratore (moto spenta) si sente il Tac di fine corsa sui carbi
Ho notato che il manicotto collettore tra il carbo sinistro e il cilindro, ha applicato del nastro isolante intorno ( >:-O >:-O >:-O >:-O sarà stato quel c*glion* del mecca che mi aveva guardato la moto.
Non vorrei che fossero proprio i collettori il problema del minimo...

Ho vuotato il serbatoio perchè ho anche scoperto il motivo che la spia della riserva non si accendeva... Filo di massa rotto sotto la cuffietta parapolvere, proprio all'ingresso del filo di massa nella testa esagonale della sonda...
Provo a saldarlo
Vuotando il serbatoio è uscita tantissima sporcizia e morchia---
Domanda:
Non è che tutta sta sporcizia e morchia è entrata nei carbi ed è questo il problema del minimo?
Aiutoooo  :sos: :sos: :sos: :sos:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 16 Febbraio 2019, 18:17:15
Vi aggiorno
Ho preso il coraggio a tre mani e ho tolto sella e serbatoio della motina
Le guaine e i cavi mi sembrano in buono stato e a posto
Quando rilascio l'acceleratore (moto spenta) si sente il Tac di fine corsa sui carbi
Vabbè, questo vuol dire poco, in realtà.

Ho notato che il manicotto collettore tra il carbo sinistro e il cilindro, ha applicato del nastro isolante intorno ( >:-O >:-O >:-O >:-O sarà stato quel c*glion* del mecca che mi aveva guardato la moto.
Non vorrei che fossero proprio i collettori il problema del minimo...
E' stato sicuramente il mecca che ha guardato la moto.
So anche perché l'ha fatto, quel collettore presenta delle screpolature superficiali e ha pensato bene di tapparle.
Cosa del tutto inutile perché ti GARANTISCO che non erano assolutamente passanti, ma nemmeno lontanamente, li ho controllati visivamente in modo molto accurato durante il restauro e quando li ho messi in funzione li ho testati con lo spray pulisci-cruscotti e per sicurezza pure con l'alcool, spruzzati direttamente sopra le screpolature: con questa mossa, se le screpolature sono passanti, il motore sale di giri. L'ho fatta più volte, questa prova, e ha dato sempre esito negativo.

Ho vuotato il serbatoio perchè ho anche scoperto il motivo che la spia della riserva non si accendeva... Filo di massa rotto sotto la cuffietta parapolvere, proprio all'ingresso del filo di massa nella testa esagonale della sonda...
Provo a saldarlo
Caxxo.
L'avevo visto, me lo ero scordato completamente e non te l'ho riparato io, sorry.

Vuotando il serbatoio è uscita tantissima sporcizia e morchia---
Questo mi sorprende.

La PRIMA cosa che ho fatto quando ho smontato il serbatoio, a INIZIO lavori, e poi l'ho rifatto prima di ricominciare a farla funzionare per la messa a punto, è stato di svuotare il serbatoio e lavarlo con benzina più e più volte.
Subito era ventua fuori sporcizia, poi dopo due tre passaggi aveva cominciato a scendere pulita.

Non so che dire, se non che può darsi ci fosse qualche concrezione più resistente che è rimasta lì e con l'uso continuato estivo ha finito per staccarsi.

Domanda:
Non è che tutta sta sporcizia e morchia è entrata nei carbi ed è questo il problema del minimo?
Aiutoooo  :sos: :sos: :sos: :sos:
PEr me no, la risposta rimane sempre quella che ti ho dato all'inizio.
Se il problema fosse o dei collettori, o della sporcizia o di qualsiasi altra cosa impattante sulla *carburazione*, ce l'avresti stabile, la moto non andrebbe bene a nessun regime.
Potresti al limite (ma proprio al limite) avere un funzionamento abbastanza regolare con il solo minimo un po' intasato, ma non risentirebbe delle accelerate.

Continuo a considerare responsabili guaine e fili.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 16 Febbraio 2019, 18:18:34
C'è un filtro in ingresso ai carburatori che dovrebbe trattenere lo sporco, ovviamente se si "intasa" potresti avere problemi ma in generale, a meno che del troiaio sia passato ed abbia intasato il circuito del minimo. Si tratta semmai di riaprire i carbs e controllare. I collettori a 'sto punto vale la pena cambiarli, se li hai a posto (comunque vendono una guaina autoagglomerante apposita per sigillare collettori in gomma tesserati, il mecca potrebbe averla adoperata).
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 16 Febbraio 2019, 18:20:10
I collettori a 'sto punto vale la pena cambiarli
Eh, a trovarli.
In ogni caso come dicevo, i collettori vanno bene, non hanno problemi, secondo me.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: federosso - 16 Febbraio 2019, 18:33:41
...
Quando rilascio l'acceleratore (moto spenta) si sente il Tac di fine corsa sui carbi
...

Su un 4t potresti avere problemi di scorrevolezza a motore acceso a causa della depressione che "tira" la saracisca contro le pareti di scorrimento.

Lo dico solo per darti un altro spunto di verifica.
Comunque hai i cavi in mano... Oliali bene o cambiali.

Poi. Sono strasicuro che apelle sa cosa dice.

Ma minimo ballerino, scusate se lo ritiro fuori, potrebbe dipendere da problemi di alimentazione.
Magari causati proprio da quello sporco o dalle fessurine che col tempo e l'uso si sono un po' aperte.

Tutte cose che richiederebbero una ricontrollata e forse una mano più esperta. Senza offesa.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 16 Febbraio 2019, 18:39:16
Cambierò i cavi e le guaine...
Poi vedremo che succede
Ma... troverò le guaine con i cavi della giusta lunghezza?
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: federosso - 16 Febbraio 2019, 18:42:16
O te li fai. O te li fai fare a campione.
Magari con la guaina col riporto in teflon e trecce di buonissima qualità
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 16 Febbraio 2019, 18:44:33
O te li fai. O te li fai fare a campione.
Magari con la guaina col riporto in teflon e trecce di buonissima qualità

Quindi i rivolgo ad un qualsiasi ricambista?
 :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 16 Febbraio 2019, 18:45:51
O te li fai. O te li fai fare a campione.
Magari con la guaina col riporto in teflon e trecce di buonissima qualità

Quindi i rivolgo ad un qualsiasi ricambista?
 :ita
Yep.
Con il campione.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 16 Febbraio 2019, 22:50:47
I collettori a 'sto punto vale la pena cambiarli
Eh, a trovarli.
In ogni caso come dicevo, i collettori vanno bene, non hanno problemi, secondo me.
Eh sì, sono merce rara.....
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 24 Febbraio 2019, 23:12:22
Ciao Ragazzi
Potrebbero essere questi i cavi acceleratore per l'ER?

https://www.ebay.it/itm/CAVI-GAS-GAS-CABLE-Gilera-Xrt-350-1988-1989/282977082056?hash=item41e2bf9ac8:g:dIEAAOSwjwZcEQRO:rk:9:pf:0 (https://www.ebay.it/itm/CAVI-GAS-GAS-CABLE-Gilera-Xrt-350-1988-1989/282977082056?hash=item41e2bf9ac8:g:dIEAAOSwjwZcEQRO:rk:9:pf:0)
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 24 Febbraio 2019, 23:26:57
Ammesso che possano essere quelli, pensi di utilizzare cavi usati? Magari in stato peggiore dei tuoi? :boh:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 24 Febbraio 2019, 23:45:23
azz Dakobg... è vero... non avevo visto che erano usati...
Provo a cercare ancora...
grazie
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 25 Febbraio 2019, 07:06:46
Cerca tutto il necessario per farli da te. Non ricordo in che topic, materiale per go kart ecc. Vendono di tutto dai bulloni cordine guaine. Proverò a vedere dove era. Ciao.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 25 Febbraio 2019, 07:45:49
http://www.blukart.it/negozio/cat072.php?n=1 (http://www.blukart.it/negozio/cat072.php?n=1)

Eccolo! Fino ad ora io non mi sono servito, ma chi ha fatto spesa si è trovato bene. Prendi calibro e prendi le misure dei diametri esterni dei nottolini delle guaine ecc.
Buon divertimento. ;) :ciao:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 25 Febbraio 2019, 11:52:56
http://www.blukart.it/negozio/cat072.php?n=1 (http://www.blukart.it/negozio/cat072.php?n=1)

Eccolo! Fino ad ora io non mi sono servito, ma chi ha fatto spesa si è trovato bene. Prendi calibro e prendi le misure dei diametri esterni dei nottolini delle guaine ecc.
Buon divertimento. ;) :ciao:

Azz bisogna dichiararti patrimonio dell'umanità...
Grazie  :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 24 Marzo 2019, 23:45:13
Ciao Ragazzi, cambiato cavi acceleratore...
Nessuna novità...  [crying] continuo a pensare ai carburatori sporchi (o a cattiva regolazione?)
Ho fatto fare la tankerite al serbatoio  :fuma:
Ora bisogna trovare qualche anima buona che mi sbarchi i carburatori o che dia un'occhiata alle regolazioni dei carbi
 :sos:

Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 24 Marzo 2019, 23:53:14
Possibile che si siano sporcati/starati in così poco tempo?
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 25 Marzo 2019, 00:02:34
Possibile che si siano sporcati/starati in così poco tempo?
Come fa un carburatore a stararsi da solo?

Quei Dell'Orto possono dare in balle, a mio parere, solo se viene manomessa la regolazione della pompa di ripresa, ma giustappunto ci vuole un intervento *fisico* di qualcuno.
Non è una cosa che possa avvenire da sola.
E la regolazione era a posto, confermato non solo dal fatto che la portata era corretta quando l'ho settata, ancora nel tempio del Liba durante il rimontaggio del motore, ma anche dal fatto che ha lavorato bene fino a poco tempo fa.

I cavi fanno il loro percorso giusto? non è che fanno qualche angolo di troppo o cmq sono da qualche parte forzati?
Basta poco eh, ad esempio che la guaine passino al di sopra, anziché sotto, del silent-block su cui si inseriscono le guide del serbatoio...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 25 Marzo 2019, 09:13:44
Ciao Ragazzi
Ieri mattina giretto di 10 minuti con la Motina; rientro a casa, mi fermo, sto per scendere dalla moto... odore di benzina a manetta...
Guardo il rubinetto e il tubo di alimentazione ai carbi... tutto a posto...
Guardo i carbi sulla parte sinistra della moto e vedo uscire benzina a flusso continuo (non a gocce) da un tubicino del carburatore sinistro (vedi foto)
Ho chiuso la benzina e dopo un lungo minuto di pipì, finalmente ha smesso...
Potrebbe essere connesso col mio problema?
 :sos:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: federosso - 25 Marzo 2019, 09:19:24
da verificare spillo galleggiante o regolazione altezza galleggiante.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 25 Marzo 2019, 09:38:45
Possibile che si siano sporcati/starati in così poco tempo?
Come fa un carburatore a stararsi da solo?

Quei Dell'Orto possono dare in balle, a mio parere, solo se viene manomessa la regolazione della pompa di ripresa, ma giustappunto ci vuole un intervento *fisico* di qualcuno.
Non è una cosa che possa avvenire da sola.
E la regolazione era a posto, confermato non solo dal fatto che la portata era corretta quando l'ho settata, ancora nel tempio del Liba durante il rimontaggio del motore, ma anche dal fatto che ha lavorato bene fino a poco tempo fa.

I cavi fanno il loro percorso giusto? non è che fanno qualche angolo di troppo o cmq sono da qualche parte forzati?
Basta poco eh, ad esempio che la guaine passino al di sopra, anziché sotto, del silent-block su cui si inseriscono le guide del serbatoio...

Ciao Andrea
Mi indichi, se si vede in foto, qual'è la pompa di ripresa e qual'è la vite su cui posso agire per regolare il minimo?
Grazie
 :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: federosso - 25 Marzo 2019, 09:50:15
Ciao Angelo scusa se mi intrometto,
poi ti risponderanno altri più esperti di me.

Ma per adesso , con l'ultima cosa accaduta (perdita dallo sfiato), darei per necessaria l'apertura delle vaschette.

comunque: La "pompa di ripresa" è quel complesso con un'asta che da sotto la vaschetta sale verso la parte alta .
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 25 Marzo 2019, 10:02:40
Ciao Angelo scusa se mi intrometto,
poi ti risponderanno altri più esperti di me.

Ma per adesso , con l'ultima cosa accaduta (perdita dallo sfiato), darei per necessaria l'apertura delle vaschette.

comunque: La "pompa di ripresa" è quel complesso con un'asta che da sotto la vaschetta sale verso la parte alta .

Grazie mille Fede
Come posso verificare se la pompa di ripresa è settata al punto giusto?
Perchè se la pompa non si stara da sola allora l'ha toccata quello str... del mecca che a suo tempo mi aveva tagliandato la moto...
La vite del minimo dove la trovo?
Mando foto di altri due carbi revisionati dal mitico Matte...
Potrei sbarcare quelli che ho a bordo ora e imbarcare quelli revisionati...
Giro la domanda anche al Matte e ad Apelle
 :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 25 Marzo 2019, 13:57:56
Volendo è una prova che puoi fare (cambiare i carbs, intendo). Però come ha suggerito Fede va comunque risolto il problema del troppo pieno della vaschetta, che significa o galleggiante che rimane bloccato o spillo conico che non tiene (ma se ben ricordo erano stati messi nuovi).
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 25 Marzo 2019, 14:05:15
Volendo è una prova che puoi fare (cambiare i carbs, intendo). Però come ha suggerito Fede va comunque risolto il problema del troppo pieno della vaschetta, che significa o galleggiante che rimane bloccato o spillo conico che non tiene (ma se ben ricordo erano stati messi nuovi).
Lo spillo conico si, il galleggiante no, ma quello diventa da cambiare solo se si sminchia irreparabilmente la linguetta di contatto con lo spillo...

Che vada in troppo pieno mi sorprende assai, peraltro.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 25 Marzo 2019, 14:16:09
Come posso verificare se la pompa di ripresa è settata al punto giusto?
Eh, tirando giù i carbi e facendo la procedura che avevo fatto a suo tempo, con la siringa...
Che è spiegata compiutamente da Dakobox nel suo documento dedicato alla revisione dei Dell'Orto per Dakota, che allego qui al post.

Perchè se la pompa non si stara da sola allora l'ha toccata quello str... del mecca che a suo tempo mi aveva tagliandato la moto...
Mah... dopo il tagliando la moto è andata bene, no? se era stato lui avresti dovuto avere il problema subito...

La vite del minimo dove la trovo?
E' quella testa di vite grossa, zigrinata, che vedi sempre dal lato dell'asta della pompa di ripresa
Ma fai attenzione a giocarci, anche quello è un setting molto... sensibile.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 25 Marzo 2019, 16:58:59
Volendo è una prova che puoi fare (cambiare i carbs, intendo). Però come ha suggerito Fede va comunque risolto il problema del troppo pieno della vaschetta, che significa o galleggiante che rimane bloccato o spillo conico che non tiene (ma se ben ricordo erano stati messi nuovi).
Lo spillo conico si, il galleggiante no, ma quello diventa da cambiare solo se si sminchia irreparabilmente la linguetta di contatto con lo spillo...

Che vada in troppo pieno mi sorprende assai, peraltro.
Ah, ecco, grazie Andrea, ricordavo a metà, allora :moto . I galleggianti in effetti si cambiano solo se sono forati o appunto se la linguetta di ritenzione dello spillo conico è irrimediabilmente rovinata.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DakoBox - 25 Marzo 2019, 19:57:28
occhio a giocare con le regolazioni del Dellorto a casaccio, si rischia di non uscirne più.

Prima di pensare a regolare di fino bisogna risolvere il problema del traboccamento benzina dal carb di Sx.
Guarda caso quel carburatore è quello preposto alla gestione della miscela aria benzina al minimo (infatti la regolazione è quella vite semincassata che c'è sul lato del carburatore - più la sviti e più aumenta il titolo di benzina nella miscela aria/benzina)
Visto che i getti del minimo hanno dei polverizzatori a pozzetto come quelli del massimo è inevitabile avere una miscela molto più povera di aria per via del livello vaschetta aumentato (e di tanto, visto che trabocca!)
Dubito che un meccanico "moderno" si arrischi per diletto ad aprire le vaschette dei dellorto del Dakota, quindi propenderei per un fatto casuale, da sistemare, ovvio.
Se dovesse ricapitare di assistere al trabocco consiglio di provare a picchiare con il manico di un cacciavite sul fianco del carburatore (N.B. picchiettare deriva da Picchio, il simpatico pennuto che martelletta i tronchi dei boschi e non da Fabbro che invece và di maglio da 5kg) che si dovrebbe fermare
Poi ,visto che quella che mettiamo nelle nostre nonne si chiama benzina ma non ha ormai più nulla a che vedere col la mitica rossa dei bei tempi, non mi stupirei che avesse fatto qualche morchia strana
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 05 Aprile 2019, 22:18:46
Qui lo dico e qui lo nego, oggi stavamo lavorando sulla motilla di Angelo e abbiamo notato, tra le altre, che il terminale originale non ha più la canna forata interna, sparsa a giro dentro il silenziatore (e parzialmente tolta con qualche moccolo :fuma: ). In poche parole, il silenziatore è "libero ed aperto". Potrebbe incidere su questo problema che rimane accelerata (a parte che domani comunque mettiamo la seconda coppia di carbs)?
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: pegaso_grigio - 05 Aprile 2019, 22:48:56
Qui lo dico e qui lo nego, oggi stavamo lavorando sulla motilla di Angelo e abbiamo notato, tra le altre, che il terminale originale non ha più la canna forata interna, sparsa a giro dentro il silenziatore (e parzialmente tolta con qualche moccolo :fuma: ). In poche parole, il silenziatore è "libero ed aperto". Potrebbe incidere su questo problema che rimane accelerata (a parte che domani comunque mettiamo la seconda coppia di carbs)?

Ne dubito, al limite uno scarico troppo libero potrebbe portarsi via della miscela aria/benzina fresca all'incrocio delle valvole, ma l'effetto sarebbe di natura verso il fiacco più che verso il vigoroso
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 05 Aprile 2019, 22:50:32
Qui lo dico e qui lo nego, oggi stavamo lavorando sulla motilla di Angelo e abbiamo notato, tra le altre, che il terminale originale non ha più la canna forata interna, sparsa a giro dentro il silenziatore (e parzialmente tolta con qualche moccolo :fuma: ). In poche parole, il silenziatore è "libero ed aperto"
Ma quindi fa più rumore del solito?
Perché io l'ho sempre sentita con il "rumorino" del 350, nessun "eccesso" da silenziatore stappato...

Potrebbe incidere su questo problema che rimane accelerata (a parte che domani comunque mettiamo la seconda coppia di carbs)?
Beh, il tubo di scarico più "libero" causa smagrimento, potrebbe anche essere.

Quindi significherebbe che la canna interna ha ceduto di recente, sostanzialmente da quando la moto ha cominciato ad accusare il problema.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 05 Aprile 2019, 23:02:47
Oggi giornata intensa di lavoro per me e Matte... anzi... quasi sempre Matte  [CFASD]
Andrea... oggi,quando abbiamo smontato i carbi, mi sono tornate alla mente le tue colorite parole verso i progettisti Gilera...  :rotolol: :rotolol: :rotolol: [CFASD] [CFASD] [CFASD]
 :ita :ita :ita
Domani si prosegue ad oltranza sine die...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 05 Aprile 2019, 23:31:06
Tienici aggiornati. Grazie! :ok:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 06 Aprile 2019, 02:16:03
Che bufalo cafro che sono...... :fuma: :rotolol: :rotolol: :rotolol:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 06 Aprile 2019, 02:17:37
Qui lo dico e qui lo nego, oggi stavamo lavorando sulla motilla di Angelo e abbiamo notato, tra le altre, che il terminale originale non ha più la canna forata interna, sparsa a giro dentro il silenziatore (e parzialmente tolta con qualche moccolo :fuma: ). In poche parole, il silenziatore è "libero ed aperto"
Ma quindi fa più rumore del solito?
Perché io l'ho sempre sentita con il "rumorino" del 350, nessun "eccesso" da silenziatore stappato...

Potrebbe incidere su questo problema che rimane accelerata (a parte che domani comunque mettiamo la seconda coppia di carbs)?
Beh, il tubo di scarico più "libero" causa smagrimento, potrebbe anche essere.

Quindi significherebbe che la canna interna ha ceduto di recente, sostanzialmente da quando la moto ha cominciato ad accusare il problema.
Più rumore del solito, non credo, ma non lo so. Anche io pensavo ad un smagrimento, ma come carburazione va bene, non scoppietta. Domani vediamo di venirne a capo [banana]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 06 Aprile 2019, 21:19:07
Aggiornamento breve sulla "belva" di Angelo. Messi i due carburatori in più, sembra, e sottolineo sembra, che la cosa sia migliorata. Lunedì test finale (stasera eravamo arrivati lunghi per l'ultima prova). La moto parte bene e senza tirare l'aria. Ah, piccola nota: la vite del titolo dei carburatori levati era svitata di 2 3/4 giri, invece del 1 1/4-1 1/2 della guida, potrebbe aver influito anche ciò. Attendiamo comunque la prova conclusiva.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 06 Aprile 2019, 22:10:38
 :cinema: Interessante!
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 07 Aprile 2019, 00:00:49
piccola nota: la vite del titolo dei carburatori levati era svitata di 2 3/4 giri, invece del 1 1/4-1 1/2 della guida, potrebbe aver influito anche ciò. Attendiamo comunque la prova conclusiva.
Puó essere sì, e per almeno due motivi: il primo è che io l'avevo settato proprio a 1 e 1/4, e il secondo è che la regolazione fine l'avevo raggiunta agendo sulla vitona del minimo, della quale bastano piccolissime rotazioni per causare variazioni importanti del regime di giri.
Mi sa che il mecca da cui Angelo era andato abbia un po' pasticciato...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 07 Aprile 2019, 00:56:32
Difatti le rifiniture finali, da testare, sono state proprio sul minimo e la sua regolazione. In settimana comunque rismonto i carbs vecchi, vecchi si fa per dire, e guardo se dentro era entrata sporcizia o cose simili. Lunedì vediamo se si comporta bene :moto


PS: che santa pazienza avvitare due delle quattro viti dei collettori (le più interne, ovviamente), meno male che Sant'Angelo ha provveduto lui, io mi sa che ad un certo punto avrei dato la via alla torcia al plasma e via di fettine sottili di ER350....... :fuma: :rotolol: :rotolol:
PS2: comunque è proprio una bella motina, peccato per alcune scelte "manutentive" infelici.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 07 Aprile 2019, 12:42:03
che santa pazienza avvitare due delle quattro viti dei collettori (le più interne, ovviamente

L'interna di destra, più che altro.
Quella di sinistra è noiosa perchè costringe a piccole rotazioni e quindi tempi lunghi, ma quella di destra è un delirio già solo per farla ingranare, poi anche lei impone piccole rotazioni, peraltro possibili solo con una brugola adeguatamente accorciata, sennó non si riesce neppure a farla entrare nella testa, e per non farsi mancare nulla tocca pure estrarla a ogni rotazione e rimetterla in altra posizione per poter continuare a ruotare...

S2: comunque è proprio una bella motina, peccato per alcune scelte "manutentive" infelici.
Davvero infelici, sì.
Mi piacerebbe sentire il parere di Romolo, in qualità di rappresentante della categoria "imputata".
Voglio dire, sicuramente certe scelte a volte sono obbligate, ma altre magari no. Altre volte puó essere che si predilige la facilità costruttiva rispetto alla accessibilità futura (di ció ho ampie evidenze nel mio settore).
Mi incuriosisce anche la cosa se ci sia mai stata, in ottica globale quindi non solo Gilera, una visione progettuale votata a favorire l'accessibilità e  se questa visione si sia sviluppata ed evoluta nel tempo
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: yumax - 07 Aprile 2019, 18:15:19
molto bene,  [nerd]

Almeno i miei carbi sono servita a qualcuno!!

ottimo!.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 07 Aprile 2019, 22:11:14
molto bene,  [nerd]

Almeno i miei carbi sono servita a qualcuno!!

ottimo!.

Certo Yumax... revisionati da Matte sono a bordo della motina  :fuma:
Lunedì collaudo finale... crossfinger
 :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: yumax - 07 Aprile 2019, 22:20:46
 :ok:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 07 Aprile 2019, 23:53:15
Se da lontano vedrete una nuvola nera sopra pisa, seguita da bestemmie a valanga, il collaudo non sarà andato a buon fine...... :fuma: :rotolol:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 08 Aprile 2019, 22:09:23
BONUM OMNIS VESPERUM
NUNZIO VOBIS CUM MAGNO GAUDIO
DEXTRO MINIMO MOTINA HABET
REGOLATA CARBURATOREM SUNT
GRATIAS PRO MATTE OPUS FECIT
TIBI GRATIAS AGEMUS PRO FULCRO
IN SAECULA SAECULORUM
TOPIC "MINIMO ALTO ER 350" CLAUSUS EST

Beccatevi sta reminescenza di latino maccheronico...
 :jump: :jump: :jump: :jump: :jump:
 :RIR: :RIR: :RIR: :RIR: :RIR: :clap:
:clap: :clap: :clap: :clap:
 :dito: :dito: :dito: :dito: :dito:
 [first] [first] [first] [first] [first]
 :ballo: :ballo: :ballo:
 :falice: :falice: :falice: :falice: :falice:
 :music1: :music1: :music1: :music1: :music1:
 :fuma: :fuma: :fuma: :fuma: :fuma:
 [banana] [banana] [banana] [banana] [banana]
 :ita :ita :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Topogigi - 08 Aprile 2019, 22:13:20
Allora per restare in tema: abemus papà!!!
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: bigbore - 08 Aprile 2019, 23:30:24
pisanae terre mirabilia locum
et matte manibus omina carburatori curavit
igitur adeste fideles
laeti triumphantes
venite, venite in pisae
et nos ovanti gradu festinemus.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 09 Aprile 2019, 00:29:51
pisanae terre mirabilia locum
et matte manibus omina carburatori curavit
igitur adeste fideles
laeti triumphantes
venite, venite in pisae
et nos ovanti gradu festinemus.

Da quelle parti dicono i Livornesi in Italiano...
Pisa M....
 :rotolol: [CFASD]
 :ita :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 09 Aprile 2019, 00:54:09
Ahò, nun me toccate pisa, sacrileghi :fuma: :fuma: . Comunque, ebbene sì, sembra che la moto moti, meno male :falice:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Tizio.8020 - 09 Aprile 2019, 16:40:29
Aggiornamento breve sulla "belva" di Angelo. Messi i due carburatori in più, sembra, e sottolineo sembra, che la cosa sia migliorata.

Quindi ora abbaimo in giro un Dakota monocilindrico con 4 carburatori???

Azzz....nemmeno il GSA arriva  a tanto!

 [banana] [banana] [banana]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: siplitaro - 09 Aprile 2019, 17:21:01
spero almeno con 2 marmitte  >:D
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 09 Aprile 2019, 17:55:47
Melius est abundare, quam deficere  :rotolol: :rotolol: :rotolol: [CFASD] [CFASD] [CFASD]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 09 Aprile 2019, 18:43:41
Aggiornamento breve sulla "belva" di Angelo. Messi i due carburatori in più, sembra, e sottolineo sembra, che la cosa sia migliorata.

Quindi ora abbaimo in giro un Dakota monocilindrico con 4 carburatori???

Azzz....nemmeno il GSA arriva  a tanto!

 [banana] [banana] [banana]
C'era talmente tanto spazio che ne abbiamo messi altri due :fuma: :rotolol: :rotolol:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: bigbore - 09 Aprile 2019, 21:54:30
Aggiornamento breve sulla "belva" di Angelo. Messi i due carburatori in più, sembra, e sottolineo sembra, che la cosa sia migliorata.

Quindi ora abbaimo in giro un Dakota monocilindrico con 4 carburatori???

Azzz....nemmeno il GSA arriva  a tanto!

 [banana] [banana] [banana]
hanno fatto bene! quattro valvole quattro carburatori!!
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 09 Aprile 2019, 23:34:58
Aggiornamento breve sulla "belva" di Angelo. Messi i due carburatori in più, sembra, e sottolineo sembra, che la cosa sia migliorata.

Quindi ora abbaimo in giro un Dakota monocilindrico con 4 carburatori???

Azzz....nemmeno il GSA arriva  a tanto!

 [banana] [banana] [banana]
hanno fatto bene! quattro valvole quattro carburatori!!
E quattro marmitte....... [CFASD]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 29 Aprile 2019, 16:39:23
Ciao a tutti
Ieri e sabato 200 km per l'Aermacchi e l'ER350... minimo che non fa una piega 1600-1700...  :fuma:
Speriamo continui così...
Prossima settimana altro giro e altro report sul minimo...
 :ita :ita :ita :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: pegaso_grigio - 29 Aprile 2019, 19:44:14
Pure un report sul giro non sarebbe visto poi male...  [CFASD] [CFASD]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 29 Aprile 2019, 20:23:05
Pure un report sul giro non sarebbe visto poi male...  [CFASD] [CFASD]

Eccolo il Report...
Pranzo alla Trattoria del Macellaio ad Oropa  :rotolol: [CFASD] [CFASD] [CFASD]
Il dolce non ho fatto in tempo a fotografarlo... Laura è stata più veloce  [CFASD] [CFASD]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 29 Aprile 2019, 21:08:56
A parte gli OT.
Riassumendo il motore aveva il minimo che sballava non per colpa dei cavi, ma per colpa...?
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 30 Aprile 2019, 00:38:44
Cavi: no.
Vite titolo molto starata: si.
Collettori tra carbs e cilindro rovinati (messi nuovi): non credo.
Carbs sporchi (messa una coppia ripulita): direi di no, li ho comunque lavati di nuovo.
Silenziatore di scarico e collettore due in uno totalmente laschi: un pochetto forse si, ma poco poco.
La magica imposizione delle mie manine: di sicuro si :fuma: :rotolol: :rotolol: :rotolol:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: DAKOBG - 30 Aprile 2019, 03:06:57
I collettori rovinati secondo me sono i colpevoli principali.
Sicuramente quello che hai fatto è stato un lavoro da certosino.
Complimenti. Per il sudore dato ho visto che hai trovato il modo di recuperare le forze. :smiley:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 30 Aprile 2019, 14:47:10
I collettori rovinati secondo me sono i colpevoli principali.
Se non si sono rovinati dopo che ho consegnato la moto, sicuramente non sono loro i responsabili.
Sono *visibili* delle screpolature superficiali, ma le avevo testate ripetutamente con tutti gli spray infiammabili possibili e immaginabili, e mai una volta che il motore avesse anche solo accennato ad accelerare.

Se la vite titolo era starata, quello è stato il problema principale, e da quanto ho capito, è l'unica cosa che possa essere stata toccata dal mecca che ha visto la moto dopo di me.

Concordo con Matte che anche l'eventuale sporcizia dei carbi è alquanto improbabile, erano appena stati puliti, e ben bene (prima da me con l'acido e poi da lui stesso con gli ultrasuoni).
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 30 Aprile 2019, 23:32:46
I collettori rovinati secondo me sono i colpevoli principali.
Sicuramente quello che hai fatto è stato un lavoro da certosino.
Complimenti. Per il sudore dato ho visto che hai trovato il modo di recuperare le forze. :smiley:
Volendo Angelo può fare una prova per verificare il "peso" della componente collettori. Svitare la vite del minimo a 2 3/4 e vedere cosa fa la moto. Se non succede nulla (ma lo ritengo difficile), allora erano i collettori, se ridiventa bizzosa era appunto la staratura. Comunque l'importante è che ora funzioni di nuovo :moto
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Apelle - 30 Aprile 2019, 23:56:09
No ma non c'è bisogno di toccare le tarature, se vanno bene è meglio lasciarle lì come sono.

Come dicevo, per verificare che i collettori non aspirino aria, a motore in moto e al minimo basta spruzzarci sopra con uno spray da cruscotti (o ad averlo un po' di etere, da usare con cautela perché è potentissimo).
Se i collettori non sono più stagni, aspireranno lo spray e la componente infiammabile dello spray farà salire i giri del motore.
Se non succede niente, i collettori sono ok.
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: federosso - 01 Maggio 2019, 06:37:11
Ma scusate. Ho capito male o adesso la moto è ok?

Se va bene è quasi certo che il problema fosse in una qualche componente adesso sostituita o ripristinata.

Avere voglia sarebbe da riprovare il carbi vecchio con tarature corrette... Ma se i collettori sono un po' stanchi eviterei un ennesimo superfluo smontaggio.

Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: pegaso_grigio - 01 Maggio 2019, 10:18:04
Ma scusate. Ho capito male o adesso la moto è ok?

Se va bene è quasi certo che il problema fosse in una qualche componente adesso sostituita o ripristinata.

Avere voglia sarebbe da riprovare il carbi vecchio con tarature corrette... Ma se i collettori sono un po' stanchi eviterei un ennesimo superfluo smontaggio.


 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 01 Maggio 2019, 17:26:41
Ma scusate. Ho capito male o adesso la moto è ok?

Se va bene è quasi certo che il problema fosse in una qualche componente adesso sostituita o ripristinata.

Avere voglia sarebbe da riprovare il carbi vecchio con tarature corrette... Ma se i collettori sono un po' stanchi eviterei un ennesimo superfluo smontaggio.
I collettori adesso sono nuovi :smiley:. Appena mi vedo con Angelo gli restituisco i carbs "originali" belli puliti e tarati, ma non penso proprio che proverà a montarli, se non altro perché come ben sapete non è un'operazione semplice e veloce :fuma: . Visto che appunto la moto sembra motare come si deve, rimane così e può essere usata con soddisfazione della proprietaria (che era poi la cosa davvero importante)  :jump:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Filippo - 01 Maggio 2019, 17:51:50
E se la moto mota perché mutare?

 :cheesy:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: federosso - 01 Maggio 2019, 19:18:25
 :rotolol:

Appunto
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 01 Maggio 2019, 22:05:27
E se la moto mota perché mutare?

 :cheesy:
Esatto...... [CFASD] [CFASD]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: bigbore - 01 Maggio 2019, 22:07:33
è l'aria delle paludi vercellesi e novaresi che nuoce alle moto...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 04 Maggio 2019, 16:54:13
I collettori rovinati secondo me sono i colpevoli principali.
Se non si sono rovinati dopo che ho consegnato la moto, sicuramente non sono loro i responsabili.
Sono *visibili* delle screpolature superficiali, ma le avevo testate ripetutamente con tutti gli spray infiammabili possibili e immaginabili, e mai una volta che il motore avesse anche solo accennato ad accelerare.

Se la vite titolo era starata, quello è stato il problema principale, e da quanto ho capito, è l'unica cosa che possa essere stata toccata dal mecca che ha visto la moto dopo di me.

Concordo con Matte che anche l'eventuale sporcizia dei carbi è alquanto improbabile, erano appena stati puliti, e ben bene (prima da me con l'acido e poi da lui stesso con gli ultrasuoni).

Infatti i collettori sono stati messi nuovi per puro scrupolo di escludere tutti i possibili problemi  :ita
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 04 Maggio 2019, 16:55:22
I collettori rovinati secondo me sono i colpevoli principali.
Sicuramente quello che hai fatto è stato un lavoro da certosino.
Complimenti. Per il sudore dato ho visto che hai trovato il modo di recuperare le forze. :smiley:
Volendo Angelo può fare una prova per verificare il "peso" della componente collettori. Svitare la vite del minimo a 2 3/4 e vedere cosa fa la moto. Se non succede nulla (ma lo ritengo difficile), allora erano i collettori, se ridiventa bizzosa era appunto la staratura. Comunque l'importante è che ora funzioni di nuovo :moto

Vite del minimo?
Immagino tu voglia dire quella del titolo...  [whistle]
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 04 Maggio 2019, 17:03:01
Comunque adesso la moto va bene... le ho regolato il minimo a 1700-1800...
A 1500-1600 in 50 km si è spenta un paio di volte ai semafori... così ho deciso di alzarlo di un 100 giri...
E' ovviamente "Under Surveillance" per qualche tempo
 :ita :ita :ita
Grazie comunque a tutti che continuate a seguirmi...
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: angelo-bellini - 04 Maggio 2019, 17:04:15
E comunque adesso il minimo è Completamente Stabile  :fuma:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 04 Maggio 2019, 17:24:28
I collettori rovinati secondo me sono i colpevoli principali.
Sicuramente quello che hai fatto è stato un lavoro da certosino.
Complimenti. Per il sudore dato ho visto che hai trovato il modo di recuperare le forze. :smiley:
Volendo Angelo può fare una prova per verificare il "peso" della componente collettori. Svitare la vite del minimo a 2 3/4 e vedere cosa fa la moto. Se non succede nulla (ma lo ritengo difficile), allora erano i collettori, se ridiventa bizzosa era appunto la staratura. Comunque l'importante è che ora funzioni di nuovo :moto

Vite del minimo?
Immagino tu voglia dire quella del titolo...  [whistle]
Si, certo, me sò sbajato come dicono a roma :fuma: . Comunque monitora ed aggiornaci :smiley:
Titolo: Re:Minimo alto ER 350
Inserito da: Matte - 04 Maggio 2019, 17:25:09
E comunque adesso il minimo è Completamente Stabile  :fuma:
Molto bene :ballo: