Gilera-Bi4

Personaggi Famosi e Gare Internazionali => Gare e Personaggi paralleli al mondo Gilera => Topic aperto da: Tizio.8020 - 12 Dicembre 2010, 23:59:54

Titolo: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: Tizio.8020 - 12 Dicembre 2010, 23:59:54
Cercando i depliant Gilera, ho trovato le (poche) foto di me in moto.

Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: Tizio.8020 - 13 Dicembre 2010, 00:13:44
Le prime due foto si riferiscono alla prova notturna del Trofeo Romagna Motorally 1989, a Savarna (RA). Speciale in fettucciato, da ripetere ad inizio e fine gara. Causa polvere, viene eliminata la prova finale; peccato, ero andato piano causa ventola accesa all'inizio; nel trasferimento, persi la tabella di marcia e dovetti tornare a farne un'altra. Vabbè, pensai, sarà per la prossima volta. Circa due mesi dopo, al lavoro, vengo a sapere dal giornalista che ci seguiva, che ero arrivato 5°.
Io non lo sapevo, essendo ripartito subito dopo l'arrivo.
La terza foto (una doppia esposizione...) è invece relativa alla due giorni di Rimini/Gemmano.
Due giorni, due ritiri!!!

Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: eclips - 13 Dicembre 2010, 03:04:06
Ma bella li Tiziano... ci davi dentro col 250... 1°
Belle foto, certo che correre con la moto praticamente nuova acquistata con il lavoro estivo a rompimazzo non doveva essere semplice... :ok:
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: CFASD - 13 Dicembre 2010, 08:44:59
...certo che correre con la moto praticamente nuova acquistata con il lavoro estivo...
Ma è anche una soddisfazione, far andare la piccina e goderne le qualità per quanto le si siano sudate, e dire "Mi sto proprio godendo i miei sacrifici!!!"
Bravo Tiziano, anche se la guida (dalle foto) mi pare attenta ed a occhi ben aperti!
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: duc27 - 13 Dicembre 2010, 10:32:44
Belle foto Tizio!!! E complimenti davvero! Ma l'ultima foto dove non mi sembra una Gilera  ;D di che anno è!? Ce l'hai ancora quella moto lì!? :ok:
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: Ry - 13 Dicembre 2010, 11:48:23
Ciao Tizio,
forte!! ...vederti all'opera come pilota!!
certo quella del cagiva wmx ci stona un pò, ma è sempre una tua foto...
Ry
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: RC_true - 13 Dicembre 2010, 13:52:10
E bravo il Tizio!!!
BELLISSIME FOTO... complimenti!
Son proprio queste i contributi che mi piacciono di più... proprio perchè sono personalissime!

E anche se hai altre foto col Cagiva... mettile... che a noi le moto ci piacciono tutte!

Poi adesso mi vado a trovare le classifiche di quelle gare... così diamo la ufficializzazione alla cosa!!!
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: Tizio.8020 - 13 Dicembre 2010, 18:25:32
Seconda serie di foto.
Le prime due, relative ad una cavalcata (la "valli del Samoggia"), la moto è la RC 300 "simil RC", con motore 250 "buono", mascherina del mio Husky, parafango posteriore "civile" con portatarga, sovrastrutture "da battaglia".
Il motore era inusabile, potentissimo e sgarbato.
Complice un olio sbagliato nel carter, la frizione slittava, dovevi sempre pelare il comando , che già di suo, essendo con attuatore idraulico, era poco modulabile.
Gran motore , comunque.
 I compagni di merende che lo provarono, rimasero a bocca aperta.
E considerate che uno di loro aveva  una RX 250 Arizona, e comunque erano abituati alla mia Husquarna WR 360.
Diciamo che la Husky perdona molto di più, se vai a passeggio.
La terza, è la foto del nostro paradiso.
Un'area inutilizzata (all'epoca!) del porto di Ravenna, enorme, e con situazioni miste: palude, sabbia, terreno duro scivoloso, rocce, guadi di acqua dolce o salata.
Ironia della sorte, quei due carroponti ritratti sullo sfondo, sono le Badoni A e B dell'impianto LLOYD Ravenna, cioè quelle di cui mi occupo da nove anni!



Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: rc.rAle - 13 Dicembre 2010, 18:32:02
Tizio che figata di topic. Che bello che hai gareggiato in Gilera. Comunque non vedo le ultime foto.
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: Tizio.8020 - 13 Dicembre 2010, 18:38:23
La moto, è la seconda Cagiva WRX 250 1988 (WMX targate, a libretto si chiamano così).
In origine era del mio amico Massimo, ma , complice un mega cappottamento su un salto, dopo nemmeno due mesi che le avevamo e quattro uscite (lui, io ero là tutti i giorni!), l'aveva data in permuta a Moto Spighi.
Immaginate un'area enorme, dove puoi girare fin che ti pare, in regola (c'eravamo informati bene, era area privata dell' Autorità Portuale),
creare tu le tue piste, guadi, quello che vuoi!
Noi la chiamavamo "la cava".
Vabbè, la Cagiva WMX fu una di quelle cos che si possono fare solo a vent'anni.
Era il 1990, avevo convinto l'amico Massimo (Cagiva T4 350 R), dopo una anno di "cava" , che era pronto per un Motorally.
A fine marzo , su Motosprint uscì un annuncio di vendita di WMX (125 e 250) modello 1988, invendute, nuove.
Nuove, nel 1988,le 250 costavano £ 7.300.000 ; nel 1990, Ormeni Moto le vendeva a ... £ 3.950.000 !!!
Usate, le pagavi così se non di più.
Rompi che ti rompi, mi convince che ce ne servono una a testa.
Hai voglia a dirgli che le moto le abbiamo già, che dobbiamo gareggiare (?) , che non abbiamo soldi...
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: kanaka - 14 Dicembre 2010, 02:02:56
Tizio fai attenzione alle dimensioni delle immagini che posti, ho dovuto cancellare i tuoi ultimi 2 post perché bloccavano la visualizzazione della discussione.
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: RC_true - 14 Dicembre 2010, 02:17:39
Bellissima la Rally "taroccata": Il portafaro Elba 2 ci sta da Zio... ed anche il serbatoio con la verniciatura "Naif" non sta male per niente (ma cosa gli avevi fatto... sembra quasi che gli hai messo l'alcool polivinilico che si usa come distaccante quando ci fai la vetroresina sopra... non sarà mica così??).

Il parafango ant con la parte verniciata nero opaco antiriflesso... come sulle moto ufficiali... è un tocco di classe!!!
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: Tizio.8020 - 14 Dicembre 2010, 09:23:21
Bellissima la Rally "taroccata": Il portafaro Elba 2 ci sta da Zio... ed anche il serbatoio con la verniciatura "Naif" non sta male per niente (ma cosa gli avevi fatto... sembra quasi che gli hai messo l'alcool polivinilico che si usa come distaccante quando ci fai la vetroresina sopra... non sarà mica così??).

Il parafango ant con la parte verniciata nero opaco antiriflesso... come sulle moto ufficiali... è un tocco di classe!!!
La prima cosa che balza all'occhio, fra la foto della mia RC rossa, poriginale, e queste della RC 300, è la forma e disposizione dei radiatori.
L'originale ha due IPRA normalissimi, come quelli della Dakota etc., l'RC 300 ha due asimmetrici, lungo il Dx, più corto il SX, ex KTM , con imbocchi tagliati e risaldati.
Anche i mini-convogliatori in alluminio sono opera dei tuoi; un'altra aveva due "ex C1" tagliati, rossi.
True, il parafango, è proprio il suo, opera dei tuoi ex ragazzi!
Pensa che ad Adria, al Motorally, Nazareno la riconobbe subito, e mi disse che conosceva chi l'aveva verniciato così.
Anche il fianchetto SX è il suo.
Il serbatoio èdi una RX 250 Arizona , ed anche lì ci hai preso, ma non la feci io quell'operazione.
Mi sembra di aver capito che il vecchio proprietario l'aveva copiato per adattarlo su una XT 600.

Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: Filippo - 14 Dicembre 2010, 11:27:30
Tizio fai attenzione alle dimensioni delle immagini che posti, ho dovuto cancellare i tuoi ultimi 2 post perché bloccavano la visualizzazione della discussione.
Per questo non vedete le foto
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: Tizio.8020 - 14 Dicembre 2010, 11:37:39
 In effetti, dovevo specificare.
Vabbè, la descrizione dell'acquisto WMX, la faccio in un altro post.
Comunque, il succo è che, rotto il motore della mia, mi presi la sua, ed ora ne ho due.
Se conosci la WMX, Duc, sai quanto sia "instabile", tende sempre  a... ribaltarsi all'indietro!
Le nostre erano un pò addolcite, per il maggior peso del volano esterno, rispetto al rotore originale, e all'effetto del silenziatore più lungo, ma nonostante questo erano dei mostri.
Per capirci.
Cagiva T4 350 R (moto di Massimo) 140 Kg (veri) per 30 Cv alla ruota;
Gilera  RC 250 Rally (moto mia) 135 Kg (veri, senza avviamento) per 34,62 cv alla ruota;
WMX 250 cross  98 Kg (con stampella!) per 42,8 cv alla ruota!!!
Non tanto per la potenza in più, quanto per il peso, molto, in meno!



A me, quella moto piace ancora dopo vent'anni, come del resto la RC, la Nordwest, la WR 360...
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: Ry - 14 Dicembre 2010, 12:24:02
Ciao Tizio, quella moto l'aveva un carissimo amico ed era una mago ad impennare!!!
Una volta però lo tradì!
Era una bella impennata; mise tutte le marce e ci fece veramente qualche centinaio di metri (l'ho visto con i miei occhi!!!).
Ma quel giorno iniziò a dondolare l'avantreno oscillando l'impennata, ma lui tenne duro e continuò a domarla fino ad un punto che la moto tendeva a destra, lui non mollò, la moto nemmeno! Si impennò ancor di più e si spostò ancora più a dx.
L'ebbe vinta la moto e finirono tutti e due nel fosso sott'acqua.
Noi scoppiammo a ridere a morte e ancora ci rido mentre scrivo.

A proposito, caro Tizio, l'hai sempre il motore 250/300 con la valvola, o l'hai smontato?
Ti ricordi se l'hai preso "sciolto" o era su una moto, magari su una di quelle che hai postato?
Me lo vendi?
Ry
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: RC_true - 14 Dicembre 2010, 13:13:06
Bellissima la Rally "taroccata": Il portafaro Elba 2 ci sta da Zio... ed anche il serbatoio con la verniciatura "Naif" non sta male per niente (ma cosa gli avevi fatto... sembra quasi che gli hai messo l'alcool polivinilico che si usa come distaccante quando ci fai la vetroresina sopra... non sarà mica così??).

Il parafango ant con la parte verniciata nero opaco antiriflesso... come sulle moto ufficiali... è un tocco di classe!!!
La prima cosa che balza all'occhio, fra la foto della mia RC rossa, poriginale, e queste della RC 300, è la forma e disposizione dei radiatori.
L'originale ha due IPRA normalissimi, come quelli della Dakota etc., l'RC 300 ha due asimmetrici, lungo il Dx, più corto il SX, ex KTM , con imbocchi tagliati e risaldati.
Anche i mini-convogliatori in alluminio sono opera dei tuoi; un'altra aveva due "ex C1" tagliati, rossi.
True, il parafango, è proprio il suo, opera dei tuoi ex ragazzi!
Pensa che ad Adria, al Motorally, Nazareno la riconobbe subito, e mi disse che conosceva chi l'aveva verniciato così.
Anche il fianchetto SX è il suo.
Il serbatoio èdi una RX 250 Arizona , ed anche lì ci hai preso, ma non la feci io quell'operazione.
Mi sembra di aver capito che il vecchio proprietario l'aveva copiato per adattarlo su una XT 600.

Porca vacca... Tizio... qui si vede che sei un tipo "pratico": L'alcool polivinilico lo togli via solo passandoci uno straccio bagnato... ma te... PRESO E MONTATO!!! Alla fine andava bene per non farci attaccare il fango!!!

Per i mini convogliatori... li si usavano sulle Rally ufficiali... me li ricordo anche sulla moto di Alborghetti vincitrice al Rally di Sardegna dell' 85... anche se lì il serbatoio era un proto-proto... non so se in vetroresina... ce lo potrebbe dire solo il Biasci!!!

Per i radiatori... io ho 2 o 3 IPRA completamente modificati e risaldati... magari sono delle ufficiali... se li ritrovo li fotografo e li posto, magari ti possono servire per l'RC300... PERCHE'... ALLA FINE... LO DOBBIAMO RIFARE... NEHHH!!!
Titolo: Re: Tizio in moto (rally, e non solo)
Inserito da: duc27 - 14 Dicembre 2010, 13:26:48
In effetti, dovevo specificare.
Vabbè, la descrizione dell'acquisto WMX, la faccio in un altro post.
Comunque, il succo è che, rotto il motore della mia, mi presi la sua, ed ora ne ho due.
Se conosci la WMX, Duc, sai quanto sia "instabile", tende sempre  a... ribaltarsi all'indietro!
Le nostre erano un pò addolcite, per il maggior peso del volano esterno, rispetto al rotore originale, e all'effetto del silenziatore più lungo, ma nonostante questo erano dei mostri.
Per capirci.
Cagiva T4 350 R (moto di Massimo) 140 Kg (veri) per 30 Cv alla ruota;
Gilera  RC 250 Rally (moto mia) 135 Kg (veri, senza avviamento) per 34,62 cv alla ruota;
WMX 250 cross  98 Kg (con stampella!) per 42,8 cv alla ruota!!!
Non tanto per la potenza in più, quanto per il peso, molto, in meno!

(Attachment Link)

A me, quella moto piace ancora dopo vent'anni, come del resto la RC, la Nordwest, la WR 360...
Oh se la conosco Tizio quella moto! Perchè credi abbia puntato l'accento proprio su quella foto!? ;D In effetti quel dici è sacrosanto così come l'osservazione contenuta nel racconto di Ry sulla mega penna col Cagivone. Immagino le risate... Ma era solo parzialmente colpa della guida dell'amico di Ry. In realtà furono trovate due distinte soluzioni a quel problema molto serio che purtroppo non approdarono mai sulla serie: la prima fu la ricostruzione totale della geometria del link in particolare della bielletta di reazione secondaria. La seconda fu di inclinare in avanti l'asse longitudinale del motore di 2,8°, che era il max possibile senza modificare la discesa anteriore della culla del telaio. Ma questo è OT per cui mi scuso. Comunque moto STRAORDINARIA e di gran carattere, proprio come piacciono a me! :ok: