News:

23/10/2011 salutiamo un grande amico, che rimarrà sempre con noi! Ciao Marco... 58 forever.

Menu principale

svitare tappo olio moto gilera 150 sport

Aperto da Fra, 19 Dicembre 2019, 16:13:20

Discussione precedente - Discussione successiva

Fra

Posseggo una moto gilera 150 sport del 1957 e la sto restaurando. Ovivamente nello smontare il motore quello, la cosa che mi sta facendo più tribulare è riuscire a svitare il tappo del rabbocco dell'olio motore. Non riesco assolutamente a svitarlo e ovviamente prima di "romperlo" volevo chiedere se qualcuno sa qual'è il diametro del filetto così provo a cercarlo in vendita su ebay o qualche altro sito.. grazie ancora..sono graditi suggerimenti per svitare il tappo!!

andrea bagnoli

perche' romperlo?.  Hai provato a scardarlo di solito sono in bronzo, a meno che non sia stato cambiato con uno di ferro  :moto :moto

Fra

ho già provato a scaldarlo..è vero è di bronzo, ma anche scaldandolo non riesco assolutamente a svitarlo, anzi si è consumata anche la sua testa esagonale del 17

Topo gigi


bigbore

visto che col calore non viene prova col freddo. Una generosa spruzzata si spray congelante forse risolve... certo che con l'esagono mangiato diventa ancora più difficile.
Comunque e per ora ignorerei il problema, smonta tutto  e poi col semicarter in mano proveremo a spruzzare WD40, coca cola, piscio di cammello o quant'altro dall'interno nella speranza che la penetrazione del fluido sia facilitata visto che il filetto viene esposto.
"Ecci alcuni che altro che transito di cibo e aumentatori di sterco chiamar si debbono, perché per loro alcuna virtù in opere si mette; perché di loro altro che pieni e destri non resta".

Fra

Citazione di: bigbore il 19 Dicembre 2019, 17:19:19
visto che col calore non viene prova col freddo. Una generosa spruzzata si spray congelante forse risolve... certo che con l'esagono mangiato diventa ancora più difficile.
Comunque e per ora ignorerei il problema, smonta tutto  e poi col semicarter in mano proveremo a spruzzare WD40, coca cola, piscio di cammello o quant'altro dall'interno nella speranza che la penetrazione del fluido sia facilitata visto che il filetto viene esposto.
ho già smontato il carter e ho già messo dentro il WD40..sembra saldato..non ho provato col freddo...anche se a dir la verità ho pensato addiritttura di mettere dentro al frizer il carter!!
ora ho dovuto prendere su internet un estrattore del 17 per viti esagonali consumate..spero di riuscire a svitare..ma mi serve comunque un tappo nuovo!!

Matte

Il tappo semmai lo puoi far rifare con un tornio-fresa, se non lo si trova usato :walker: . Quello incarognito, lo toglierei forandolo, fino ad un diametro sufficiente per usare un estrattore per viti "corposo".
Ciao
Paolo
Perché sono qui? Gilera KZ 125

Topo gigi

Oppure puoi provare  riscaldando bene il carter poi devi usare un martellino da 100/150 gr e uno scalpellino con bordo molto arrotondato, in alternativa un grosso e vecchio cacciavite a taglio.
Si tiene inclinato con un angolo di circa 45 gradi lo scalpellino su quel che resta della testa del dado.
Si batte con molti colpetti corti e decisi, cercando di far ruotare la testa.
Vedrai che si crea un solchetto nell'ottone che poi diventerà una specie di taglio, bene insisti in quel punto con colpetti sempre uguali e svitol se non è saldato dopo un po' cede.
Più facile da fare che da dire.

p69

Citazioneanche se a dir la verità ho pensato addiritttura di mettere dentro al frizer il carter
credo che sia più efficace lo shock termico del tipo suggerito con bomboletta ghiaccio spray se il tappo è incollato, se invece decidi di scaldare devi cercare di scaldare solo l'alluminio attorno che in questo modo si dilata aumentando le dimensioni del foro filettato. Per svitare se hai il carter in mano puoi anche fissare il dado in morsa (se c'è spazio) o prenderlo con un giratubi, tanto oramai è da buttare.
Maffeo

Fra

non riesco mettere in morsa il tappo..è bene insaccato dentro al carter!!

Fra

Citazione di: Matte il 19 Dicembre 2019, 19:54:56
Il tappo semmai lo puoi far rifare con un tornio-fresa, se non lo si trova usato :walker: . Quello incarognito, lo toglierei forandolo, fino ad un diametro sufficiente per usare un estrattore per viti "corposo".
devo provare con scalpellino

Fra

Citazione di: Topogigi il 19 Dicembre 2019, 20:39:15
Oppure puoi provare  riscaldando bene il carter poi devi usare un martellino da 100/150 gr e uno scalpellino con bordo molto arrotondato, in alternativa un grosso e vecchio cacciavite a taglio.
Si tiene inclinato con un angolo di circa 45 gradi lo scalpellino su quel che resta della testa del dado.
Si batte con molti colpetti corti e decisi, cercando di far ruotare la testa.
Vedrai che si crea un solchetto nell'ottone che poi diventerà una specie di taglio, bene insisti in quel punto con colpetti sempre uguali e svitol se non è saldato dopo un po' cede.
Più facile da fare che da dire.
devo provare con lo scalpellino, ovviamente cercando di non crepare il carter!!

siplitaro

Io proverei con pinza a pappagallo che se riesci a fare un 1/4 di giro sei salvo..stesso problema con un motozappa ma la vite non era di ottone..in ogni caso con il colpo di scalpello risolvi sicuro  :up:
meglio 1 giorno su una Gilera che 100 sotto.....

Topo gigi

Comunque se utilizzi lo scalpellino conviene che rimonti  il carter in maniera parziale almeno è solidale con il mezzo e sente il colpo.
Vista la forma favorevole del carter scalda bene sotto con un phon industriale poi dagli di scalpellino come descritto.

DAKOBG

#14
Mi sembra quasi che il tappo sia entrato più del dovuto nella sede, nel appoggiare il carter si sia "ribattuto" chiudendolo. Insomma provare a controllare che l'alluminio nelle vicinanze del filetto non blocchi il tappo. Forse basta allargare-limare un po' di materiale dove inizia il filetto.
Oppure lascia la zona immersa una notte nello svitol e riprova.
Altra prova portala da un meccanico e fagli un lavaggio con la lavatrice ad ultrasuoni.
1-0
GUAI CHI PER IL FUTURO NON TIENE IL PASSATO PRESENTE!