Autore Topic: ruota libera riparazione  (Letto 131 volte)

Online nequizia

  • Utente Normale
  • Post: 320
  • Sesso: Maschio
ruota libera riparazione
« il: 10 Ottobre 2020, 17:45:27 »
ciao a tutti, ho bisogno di un consiglio da più esperti (praticamente tutti!).
smontando una ruota libera da riparare pensando che fosse il consueto problema della molla delle massette, ho riscontrato un problema peggiore  >:-O . la rottura dell'anello elastico (come possibile vedere in foto). Questa rottura ha innescato altri problemi, i due pezzi dell'anello elastico devono essersi accavallati sotto la copertura di chiusura di alluminio che quindi faceva attrito sull'ingranaggio di innesto causando una bella scaldata come si vede dalla foto del pezzo  :azz:
Le massette non sono meravigliose alla vista pero rimettendo a posto la molla (che si era solo sganciata e non allentata) tutto sembra funzionare, non gira meravigliosamente nel verso libero ma facendola girare nel senso opposto, si blocca subito.
Il problema principale resta però l'anello elastico, sia che usassi lo stesso scatto sia che ne comprassi uno nuovo, non so come sostituirla.
E se al posto mettessi una rondella del giusto diametro e spessore?  :sos:

 

Offline fabrizio venturi

  • Nuovo Utente
  • Post: 77
  • Sesso: Maschio
Re:ruota libera riparazione
« Risposta #1 il: 10 Ottobre 2020, 20:08:21 »
Io ho messo su un ricambio per ktm comprato su ebay a circa 60 euro e mi sembra che l’anello non serva se ricordo bene. Comunque chiedi conferma al blog


Online nequizia

  • Utente Normale
  • Post: 320
  • Sesso: Maschio
Re:ruota libera riparazione
« Risposta #3 il: 10 Ottobre 2020, 20:18:37 »
Infatti mi chiedevo quale fosse la sua utilità. Ma nel ricambio ktm è comprensivo dell'anello elastico o no? Ho visto che nei ricambi cinesi è compreso ma il dubbio che duri poco è forte per quanto costi 100 lire

Offline fabrizio venturi

  • Nuovo Utente
  • Post: 77
  • Sesso: Maschio
Re:ruota libera riparazione
« Risposta #4 il: 11 Ottobre 2020, 09:33:47 »
L’anello non c’è, sicuramente è cinese, sembra robusto, il tempo lo dirà, io è sei mesi che lo uso, avvio la moto 4 o. 5 volte al giorno per andare a lavoro, e in totale ho fatto circa 3500 da  maggio. C’è da dire che il mio nordwest non ha problemi ad andare in moto quindi la ruota si stressa meno.