Autore Topic: [500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto  (Letto 7863 volte)

Offline noctis

  • Nuovo Utente
  • Post: 222
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #210 il: 17 Gennaio 2022, 19:13:13 »
il pezzo ha preso una bella ciocca.

tu tutto a posto?

si l'incidente è quello di questa estate, ora sto bene, a parte qualche acciacco rimasto


 
incudine e martello con la compagnia di una bella fiamma e torna nuovo

ok quindi è recuperabile, allora devo trovare qualcuno con l'attrezzatura giusta, perchè io con questo qui sotto non sono riuscito a farlo diventare incandescente nel punto dove va piegato
[ I visitatori non possono visualizzare gli allegati ]

Offline yumax

  • Utente d'Elite
  • Post: 3120
  • Sesso: Maschio
  • lu le dur ma mi moli no!!
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #211 il: 17 Gennaio 2022, 19:17:15 »
il pezzo ha preso una bella ciocca.

tu tutto a posto?

si l'incidente è quello di questa estate, ora sto bene, a parte qualche acciacco rimasto


 
incudine e martello con la compagnia di una bella fiamma e torna nuovo

ok quindi è recuperabile, allora devo trovare qualcuno con l'attrezzatura giusta, perchè io con questo qui sotto non sono riuscito a farlo diventare incandescente nel punto dove va piegato
[ I visitatori non possono visualizzare gli allegati ]

identico al mio tanto uguale quanto inutile

Offline Matte

  • Utente d'Elite
  • Post: 6177
  • Sesso: Maschio
  • Tiratore scelto Stron.o
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #212 il: 17 Gennaio 2022, 19:32:10 »
Usa un cannello più "potente" ed una leva più lunga (oppure martello ed incudine, come ha scritto Dako).
Ciao
Paolo
Perché sono qui? Gilera KZ 125

Offline noctis

  • Nuovo Utente
  • Post: 222
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #213 il: 12 Febbraio 2022, 14:00:30 »
ciao a tutti
finalmente mi è arrivato il cuscinetto di ricambio del tendicinghia che avevo smontato qualche post fa.

Ora dovrei riassemblare questi componenti evidenziati in giallo.
Non avendo molta pratica con i cuscinetti, come mi consigliate di procedere?
Monto prima il 9 sull'8 e a seguire il 2 sul 9+8?
L'8 mi conviene scaldarlo prima? o non serve?
[ I visitatori non possono visualizzare gli allegati ]

Graaaaazie  :smiley:

Offline DakoBox

  • Global Moderator
  • Utente d'Elite
  • Post: 2529
  • Sesso: Maschio
  • Siamo ugualmente nudi sotto gli abiti più diversi
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #214 il: 12 Febbraio 2022, 15:29:07 »
come sei comodo

la tua sequenza mi pare sensata, unica accortezza che vale per tutti i cuscinetti, è di applicare la spinta solo sulla parte di cuscinetto interessata all'inserimento (se devi inserire l'anello esterno del cuscinetto in una sede DEVI fare pressione solo su quella parte del cuscinetto e viceversa per l'anello interno)

poi, se limiti l'uso della mazzetta in favore di piccoli colpi con il martello di plastica o meglio usando una morsa da banco come pressa (interponendo sempre qualcosa di tenero tra le ganasce della morsa e i particolari da assemblare) è sempre gradito

se hai un forno di casa e/o congelatore con annessa compagna accondiscendente, i pezzi vanno su da soli
visitors can't see pics , please register or login


«Mi commuovono le minute sapienze che in ogni trapasso d'uomo si perdono.»  Jorge Luis Borges

Offline DAKOBG

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 4612
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #215 il: 12 Febbraio 2022, 16:45:04 »
Copio quanto detto da Dakobox.
1-0
GUAI CHI PER IL FUTURO NON TIENE IL PASSATO PRESENTE!

Offline noctis

  • Nuovo Utente
  • Post: 222
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #216 il: 12 Febbraio 2022, 18:19:41 »
alla fine ho montato tutto senza aspettare le risposte  :fuma:
comunque si è montato tutto senza problemi, ho inserito il cuscinetto spingendo sull'anello dove andava inserito, usando chiavi a bussola del giusto diametro per colpire solo l'anello.
poi serrata alla giusta coppia il dado del tendicinghia e vite del volano.

Ora vorrei provare a riavviare finalmente il motore dopo 6 mesi di fermo dall'incidente  [depressed]

Avendo collettore a Y, filtro aria e terminale marmitta smontati, dite che faccio danno se avvio per pochi minuti il motore così?

Offline DAKOBG

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 4612
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #217 il: 12 Febbraio 2022, 19:55:04 »
Direi di si...alle tue orecchie :rotolol:!
1-0
GUAI CHI PER IL FUTURO NON TIENE IL PASSATO PRESENTE!

Offline noctis

  • Nuovo Utente
  • Post: 222
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #218 il: 12 Febbraio 2022, 20:20:38 »
ahahah dici che fa tanto rumore? allora mi metto le cuffie 3M che uso col decespugliatore   )o(

Offline Matte

  • Utente d'Elite
  • Post: 6177
  • Sesso: Maschio
  • Tiratore scelto Stron.o
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #219 il: 12 Febbraio 2022, 23:31:16 »
Occhio che, a parte il rumorino tipo aereo :fuma: , sarà abbastanza magra di carburazione...
Ciao
Paolo
Perché sono qui? Gilera KZ 125

Offline noctis

  • Nuovo Utente
  • Post: 222
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #220 il: 16 Febbraio 2022, 08:56:48 »
Ciao
Domanda a bruciapelo sempre riguardo al recupero della mia Dakota

Il sensore del cavalletto è lo stesso sensore della leva freno posteriore?
Grazie

Dalle immagini dei ricambi sembra lo stesso, però i codici sono diversi perché vengono forniti in kit con viti staffe etc

Offline DAKOBG

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 4612
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #221 il: 16 Febbraio 2022, 11:09:43 »
Sono diversi di codici perché il funzionamento è diverso.
Per il freno a pedale c'è la molla esterna che tira il perno e fa contatto e nel rilascio vi è una molla interna che lo ritrae.
Per il cavalletto il funzionamento è al contrario, nell'abbassare il cavalletto il perno è spinto all'esterno con la molla interna e fa contatto, poi al ritorno del cavalletto sollevato, tiene premuto il perno aprendo il contatto.
In pochissime parole sono proprio l'opposto l'uno con l'altro.
1-0
GUAI CHI PER IL FUTURO NON TIENE IL PASSATO PRESENTE!

Offline noctis

  • Nuovo Utente
  • Post: 222
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #222 il: 16 Febbraio 2022, 11:28:36 »
Ok grazie Dako del chiarimento  :ok:

Offline noctis

  • Nuovo Utente
  • Post: 222
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #223 il: 20 Febbraio 2022, 22:11:59 »
questa sera ho rimontato (quasi) tutto ed ho provato ad avviare dopo mesi di fermo.
è partita subito, all'inizio fumava un sacco e anche dal motore, ma credo fosse perché mi è finito un po' di spray al silicone sul collettore di scarico. Ma per paura ho spento subito.

Poco dopo l'ho riavviata ed è rimasta in moto al minimo per 1 minuto circa fino a quando si è spenta da sola.
Ho dovuto aspettare un po' di tempo prima di riuscire a farla ripartire ma tendeva sempre a spegnersi e come davo gas perdeva i giri. Poi ho lasciato perdere per oggi.

Ci può fare così dopo un periodo di sosta?
O dato che è stata ferma sei mesi la benzina rimasta nei carburatori li ha rovinati?

Offline DAKOBG

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 4612
  • Sesso: Maschio
Re:[500 ER Dakota '88] Interventi manutenzione pre e post acquisto
« Risposta #224 il: 20 Febbraio 2022, 23:06:18 »
Oggi pure io ho acceso il dakota dopo 5 mesi si stop, ma c'è una differenza la moto quando la spengo, per lasciarla ferma per un probabile lungo periodo, chiudo il rubinetto della benzina e aspetto che si spenga da sola.
Fa la differenza, la benzina lasciata nel carburatore, per le schifezze che ci sono dentro oggi, evaporando incolla i galleggianti lasciandoli in posizione alta. Quando poi devi partire e apri il rubinetto vedi uscire la benzina dal tubetto di scarico del "troppo pieno" e poi calcola che le schifezze rimaste ti sporcheranno i fori dei getti dei carburatori. Comunque se dovesse capitare il blocco del galleggiante prova a picchiettare con il manico di un cacciavite sulla vaschetta, a me si è sbloccato.
Invece dopo fatte 2 o 3 sgasate a moto spenta, un po' di "aria" e dopo 2 tentativi di motorino di avviamento, è partita.
In principio tieni un po' il minimo alto e poi quando è in temperatura resetti tutto e la lasci andare al suo bellissimo borbottare al minimo.
Partito con tutta calma per scaldare bene le parti e poi aumentando l'andatura un po' alla volta.
La marmitta che monta ha la bellezza di ormai 35 anni e il segreto della sua durata la reputo al semplice fatto che quando accendo la moto, dopo tanto tempo o poco tempo, è di montarci sopra e andare per cuocere la marmitta con le temperature dei gas di scarico. Mai accendere la moto per 5 minuti per assicurarsi se è tutto ok e poi rimetterla dentro, mai la condensa che si forma diventa acido e ti bucherebbe la marmitta specialmente nei punti dove c'è il punto più basso.
Va beh ho detto la mia e scusatemi la lungaggine, però ci voleva il giretto oggi dopo tanto tempo. :up:
1-0
GUAI CHI PER IL FUTURO NON TIENE IL PASSATO PRESENTE!