Autore Topic: ripristino motore ngr  (Letto 24632 volte)

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #345 il: 16 Maggio 2020, 10:52:39 »
sì il programma che uso è Rhino, non che sia un gran che come disegnatore ma disegnare in 3d mi da il vantaggio di poter far calcolare al programma il volume di singole porzioni del solido disegnato. in questo modo posso sapere quanto volume ha la banda di squish e quanto volume occupa la protrusione della zona candela. per candela prominente intendi questa zona?

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10884
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #346 il: 16 Maggio 2020, 11:00:53 »
No, sono candele con elettrodi che "entrano" maggiormente dentro la cupola.

http://www.powercdi.com/manual/combustion/spark_plug/it.html#14
Qua spiegano bene.

Rhino è un buon programma per chi vuole ottenere buoni risultati rapidamente col 3d. Non precisissimo per file ad uso ingegneristico ma per quello che ti serve va più che bene. È uno dei programmi base che abbiamo in studio.
« Ultima modifica: 16 Maggio 2020, 11:03:48 da federosso »
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Topogigi

  • Utente d'Elite
  • Post: 3189
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #347 il: 16 Maggio 2020, 12:35:11 »
Perdonatemi no è che voglio fare un entrata a piedi pari ma se trovate una testa Ktm e ne copiate il disegno non si fa' prima?!?
Usa la TESTA, Luke...

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1429
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #348 il: 16 Maggio 2020, 12:45:46 »
Io penso che qualcosa avranno provato in Austria prima di decidere come farla ...! Sono gli unici che stanno portando avanti lo sviluppo del 2T di questa cilindrata (forse anche TM, Honda di sicuro, ma si tiene tutto per sé ...).
M.
« Ultima modifica: 16 Maggio 2020, 15:41:51 da Gatto Silvestro53 »
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10884
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #349 il: 16 Maggio 2020, 14:59:02 »
Penso che sia quello che chiede :
Avete un disegno in sezione di quelli?

Gran parte di questi passatempi si trova proprio nel cercare di capire le logiche. Magari anche nell'illusione spesso improbabile di creare qualcosa di nuovo.

Onestamente non ci capisco niente.
Sono intervenuto solo per un motivo geometrico.
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline Topogigi

  • Utente d'Elite
  • Post: 3189
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #350 il: 16 Maggio 2020, 15:21:47 »
A prescindere che si possa liberamente parlare di ogni argomento, sembra esagerato riprogettare di sana pianta il profilo della testa, quando si può copiare la forma di una moderna già ottimamente progettata.
Usa la TESTA, Luke...

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1429
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #351 il: 16 Maggio 2020, 16:10:17 »
Io non saprei dire con quella cilindrata e quel rapporto alesaggio-corsa come si possano comportare camere di scoppio con forma diversa (emisferica, emisferica piatta sopra, troncoconica, emitoroidale); quindi a questo punto mi sembra prematuro pensare addirittura a particolari quali l'inclinazione della cupola nel punto adiacente la fine della banda di squish. Mi posso immaginare il trattato che verrà scritto quando ci sarà da arrotondare o lasciare vivo lo spigolo ... :) :) :).
Comunque fare delle prove per fare esperienze e per soddisfazione personale è sembre piacevole e utile. La testa scomponibile con camera di scoppio intercambabile aiuterebbe molto dal punto di vista dei tempi e dei costi. Certo poi non ci si può affidare a prove su strada con il "culometro" per analizzare i risultati e un banco prova diventa insostituibile.
Maurizio
« Ultima modifica: 16 Maggio 2020, 16:17:55 da Gatto Silvestro53 »
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #352 il: 16 Maggio 2020, 16:18:14 »
Mi posso immaginare il trattato che verrà scritto quando ci sarà da arrotondare o lasciare vivo lo spigolo ... :) :) :).
Maurizio

 :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol: :rotolol:
cerchiamo di venirne a capo. l'unica testata ktm che ho è quella del 360sx alesaggio 78 anno Domini 96 credo. potrei rilevarne la curva con un tastatore e scalarla sul mio alesaggio ma se ci fosse qualcosa di più moderno sarei più felice di appropriarmene per questo progetto. magari se date fondo ai vostri cassetti esce qualcosa
« Ultima modifica: 16 Maggio 2020, 16:20:03 da niccolò »

Offline federosso

  • Utente d'Elite
  • Post: 10884
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #353 il: 16 Maggio 2020, 16:21:33 »
L'analisi a culometro però è quella che da i migliori risultati ...  :rotolol: :rotolol:
...Infatti quando poi guidi una moto "tua" ti sembra sempre di essere riuscito a migliorare le cose che non ti piacevano, e anche se...non è così, si gusta più serenamente la guida! eggià... (Duc27)

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #354 il: 16 Maggio 2020, 16:23:43 »
Io non saprei dire con quella cilindrata e quel rapporto alesaggio-corsa come si possano comportare camere di scoppio con forma diversa (emisferica, emisferica piatta sopra, troncoconica, emitoroidale)
mi è capitato solo una volta di fare una camera di scoppio e ho scelto la forma emitoroidale che continua a sembrarmi la più sensata(ma anche qui l'ignoranza potrebbe tirarmi brutti scherzi), certo che dal punto di vista della lavorazione alle macchine utensili una camera di scoppio troncoconica sarebbe assai facile da realizzare. è una buona soluzione davvero?

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1429
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #355 il: 16 Maggio 2020, 16:34:48 »
Sulla Cagiva Mito preparata per la Sport Production mi pare sia stata la soluzione migliore; il rapporto alesaggio/corsa (56x50 mm) è simile a quello NGR, ma non conosco quello lunghezza di biella/corsa. La cilindrata è comunque decisamente differente, così come i regimi di rotazione e la banda utile. Tutte cose che potrebbero far pendere la bilancia verso una scelta differente. Ma quale?
M.
« Ultima modifica: 16 Maggio 2020, 16:36:47 da Gatto Silvestro53 »
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #356 il: 16 Maggio 2020, 16:39:43 »
sto realizzando una testa scomponibile quindi cambiare camera di scoppio in un secondo momento è sempre possibile ma per iniziare esiste una scelta prudenziale nella forma della camera?se non esistono altre indicazioni andrò per la semitoroidale. dopo un bel pò di disegni su Rhino un'idea del famoso raggio della sfera che mi darebbe l'Rc voluto me la sono fatta

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1429
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #357 il: 16 Maggio 2020, 16:51:52 »
Anch'io su una KTM 300 del 2007 ho fatto la cupola emitoroidale nel momento che dovevo rifare lo squish, originariamente inesistente (1,8 mm!). In pista, la moto era stata trasformata da Cross a Motard, non sono stato capace di percepire chiaramente la differenza; c'è da dire che sono solo un amatore e ci vuole tanto allenamento per capire certe differenze. Con un banco prova e un'accensione mappabile, qualcosa avrei trovato. Delle prove pratiche le ho fatte e qualche risultato lo avevo trovato  variando manualmente l'anticipo su valori diversi, ma poi sarebbe stato necessario riportare il tutto su una accensione dedicata. Avevo già parlato con la Sever ma troppo tardi e ho smesso prima di cominciare a lavorare con loro (ma questo forse l'avevo già scritto da qualche parte, forse proprio qui).
M.
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)

Offline niccolò

  • Utente Normale
  • Post: 294
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #358 il: 16 Maggio 2020, 17:09:27 »
facendo qualche misurazione sulla testa originale, quella del Ktm360 e del ktm400 ho notato che gli angoli sono molto molto simili in relazione alla forma del cielo del pistone adottato. angolo di squish circa un grado e mezzo in più all'inclinazione del cielo del pistone. partendo da quel dato si potrebbe andare di conseguenza a costruire tutta la testa ponendo come vincoli la cubatura della camera(ovvero il Rc) e la larghezza della banda di squish. a questo punto non posso evitare di aprire il trattato sull'inclinazione del cielo del pistone. a quei tempi si facevano pistoni molto bombati, poi sempre meno, oggi piatti. quale sarebbe la causa di questo cambiamento di rotta?

Offline Gatto Silvestro53

  • Utente d'Elite
  • Post: 1429
  • Sesso: Maschio
Re:ripristino motore ngr
« Risposta #359 il: 16 Maggio 2020, 17:45:52 »
Nel 1975 il mio Minarelli 50 da Velocità (ma anche Cross e Regolarità) aveva il pistone piatto e la banda di squish parallela.
Nel '77 il pistone del Corsa Corta 50 aveva una bombatura di 2mm. Anche il quasi coevo Minarelli 80 aveva una bombartura di 2mm, ma il pistone, che da 40,3mm passava a 48mm di alesaggio, aveva una angolazione minore a parità di quota ... Mai trovata una spiegazione tecnica da nessuna parte di queste scelte. Del resto, se ci fosse, sarebbero tutti uguali.
M.
Un 50ino non diventa perfetto quando non hai altro da aggiungere, ma solo quando non hai più niente da togliere ...
(Libero adattamento da Antoine de Saint-Exupéry)