Autore Topic: cavo frizione Nordwest, quale?  (Letto 464 volte)

Offline neno

  • Utente Normale
  • Post: 265
  • Sesso: Maschio
cavo frizione Nordwest, quale?
« il: 28 Luglio 2019, 11:38:36 »
Ho rotto il cavo e montato un cavo con barilotto a vite sul lato del motore.
Mi da però l’idea di una soluzione poco affidabile perché il barilotto potrebbe sfilarsi.
Esistono cavi compatibili con barilotto fissi d’origine?
Lamps
« Ultima modifica: 28 Luglio 2019, 18:40:53 da neno »
I have a dream...

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 5385
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GILERA GSA uber alles
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #1 il: 28 Luglio 2019, 22:14:43 »
io sono strano e vivo nel mio mondo pertanto appena la trasmissione flessibile originale si rompeva, compravo il materiale e me la rifacevo come volevo (cioè guaine con rivestimento interno, cavetto in treccia flessibile). Solitamente il giro del cavo lo faccio più ampio e cerco la migliore scorrevolezza possibile oltre a rivestire la guaina con tubo antisfregamento. Se la moto e da off-road mettevo una seconda trasmissione flessibile già pronta da utilizzare in caso di rottura della prima (tipicamente manetta e frizione).
Ti posso assicurare che il morsetto a vite, se strizzi bene la vite, tiene quanto e di più del barilotto saldato

Offline Matte

  • Utente d'Elite
  • Post: 4472
  • Sesso: Maschio
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #2 il: 28 Luglio 2019, 22:51:06 »
io sono strano e vivo nel mio mondo pertanto appena la trasmissione flessibile originale si rompeva, compravo il materiale e me la rifacevo come volevo (cioè guaine con rivestimento interno, cavetto in treccia flessibile). Solitamente il giro del cavo lo faccio più ampio e cerco la migliore scorrevolezza possibile oltre a rivestire la guaina con tubo antisfregamento. Se la moto e da off-road mettevo una seconda trasmissione flessibile già pronta da utilizzare in caso di rottura della prima (tipicamente manetta e frizione).
Ti posso assicurare che il morsetto a vite, se strizzi bene la vite, tiene quanto e di più del barilotto saldato
Il barilotto avvitato (che confermo essere comunque una soluzione duratura), non so perché, ma mi ricorda qualcosa..... :fuma: :rotolol: :rotolol:
Ciao
Paolo
Perché sono qui? Gilera KZ 125

Offline Mr. Magoo

  • Nuovo Utente
  • Post: 52
  • Sesso: Maschio
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #3 il: 07 Gennaio 2020, 13:13:43 »
io sono strano e vivo nel mio mondo pertanto appena la trasmissione flessibile originale si rompeva, compravo il materiale e me la rifacevo come volevo (cioè guaine con rivestimento interno, cavetto in treccia flessibile). Solitamente il giro del cavo lo faccio più ampio e cerco la migliore scorrevolezza possibile oltre a rivestire la guaina con tubo antisfregamento. Se la moto e da off-road mettevo una seconda trasmissione flessibile già pronta da utilizzare in caso di rottura della prima (tipicamente manetta e frizione).
Ti posso assicurare che il morsetto a vite, se strizzi bene la vite, tiene quanto e di più del barilotto saldato
Ciao BigBore...sai dove posso trovare la guaina con il rivestimento interno e il cavetto in treccia flessibile e il rivestimento della guaina con tubo antisfregamento...?? Ovviamente di qualità.  Quando mi è capitato di rompere il filo della frizione su mono giapponesi, il cavetto da me definito della vespa, inserito nella guaina originale, durava da dieci a trenta giorni...quindi lo usavo per l'immediato e prendevo subito il kit cavo guaina originali..... Ma qui....non ho questa soluzione...

Offline yumax

  • Utente d'Elite
  • Post: 2287
  • Sesso: Maschio
  • lu le dur ma mi moli no!!
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #4 il: 07 Gennaio 2020, 13:51:14 »
io sono strano e vivo nel mio mondo pertanto appena la trasmissione flessibile originale si rompeva, compravo il materiale e me la rifacevo come volevo (cioè guaine con rivestimento interno, cavetto in treccia flessibile). Solitamente il giro del cavo lo faccio più ampio e cerco la migliore scorrevolezza possibile oltre a rivestire la guaina con tubo antisfregamento. Se la moto e da off-road mettevo una seconda trasmissione flessibile già pronta da utilizzare in caso di rottura della prima (tipicamente manetta e frizione).
Ti posso assicurare che il morsetto a vite, se strizzi bene la vite, tiene quanto e di più del barilotto saldato

quotissimo!! :ok:

Offline yumax

  • Utente d'Elite
  • Post: 2287
  • Sesso: Maschio
  • lu le dur ma mi moli no!!
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #5 il: 07 Gennaio 2020, 13:51:55 »
Ho rotto il cavo e montato un cavo con barilotto a vite sul lato del motore.
Mi da però l’idea di una soluzione poco affidabile perché il barilotto potrebbe sfilarsi.
Esistono cavi compatibili con barilotto fissi d’origine?
Lamps

mi pare che il famoso Lucone li aveva fatti fare.

Offline Filippo

  • Administrator
  • Utente d'Elite
  • Post: 14620
  • Sesso: Maschio
  • Skype: filippo.rc
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #6 il: 07 Gennaio 2020, 15:22:51 »
Io ho messo un normalissimo cavo generico senza problemi
Fidatevi di ciò che scrivo, non è farina del mio sacco. O me l'hanno suggerito oppure l'ho visto scritto da qualche parte visitors can't see pics , please register or login

Offline anbagnol

  • Utente d'Elite
  • Post: 1135
  • Sesso: Maschio
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #7 il: 07 Gennaio 2020, 19:36:50 »
gaina con anima in teflon,  treccia svedese  barilotto a vite finale stretto con la chiave  e mai avuto problemi  su qualsiasi moto che e' passata sotto le mie chiappe (bmw,guzzi,gilera moto morini) mai avuto problemi dopo la prima rottura
anbagnol50

Offline poropino

  • Nuovo Utente
  • Post: 160
  • Sesso: Maschio
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #8 il: 09 Gennaio 2020, 22:06:16 »
salve, pure io uso il classico cavo con barilotto e vite, tutto ok, ma invece, il cavo conta kilometri? si trova qualcosa di adattabile o tocca farselo? grazie in anticipo

Offline bigbore

  • Utente d'Elite
  • Post: 5385
  • Sesso: Maschio
  • Skype: GILERA GSA uber alles
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #9 il: 09 Gennaio 2020, 22:28:35 »
Citazione
Ciao BigBore...sai dove posso trovare la guaina con il rivestimento interno e il cavetto in treccia flessibile e il rivestimento della guaina con tubo antisfregamento...?? Ovviamente di qualità.  Quando mi è capitato di rompere il filo della frizione su mono giapponesi, il cavetto da me definito della vespa, inserito nella guaina originale, durava da dieci a trenta giorni...quindi lo usavo per l'immediato e prendevo subito il kit cavo guaina originali..... Ma qui....non ho questa soluzione...

il materiale lo trovo da un rivenditore piaggio che ha un poco di robette standard intesi come ricambi standard non solo roba per piaggio.
Ho comprato guaina a metraggio e qualche cavetto, morsetti assortiti mentre come guaina protettiva uso nei punti dove serve, tubo benzina in neoprene reperibile presso gli autoricambi.
Il guaio è che diventa sempre più difficile trovare materiali di base sfusi per farti le trasmissioni flessibili come pure qualsiasi cosa non sia un ricambio specifico. Per ora alcune cose le trovo presso i ricambisti di macchine agricole che dalle mie parti abbondano, altre presso meccanici di moto che si prestano alla vendita. Quando c'avevo i guzzi, la crociera del giunto cardanico la cambiavo spesso in quanto è componente particolarmente sollecitato ma a comprarla dal conce guzzi non bastavano 100 neuri, allora andai da un ricambista per macchine agricole e la stessa crociera veniva via con 15 neuri cadauna... ne presi quattro visto il prezzo.
« Ultima modifica: 10 Gennaio 2020, 08:56:54 da bigbore »

Offline Mr. Magoo

  • Nuovo Utente
  • Post: 52
  • Sesso: Maschio
Re:cavo frizione Nordwest, quale?
« Risposta #10 il: 10 Gennaio 2020, 13:20:38 »
Ti ringrazio BigBore....mi metto alla ricerca armato di pazienza...